Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
dabbene

LA PIU' BELLA COLLEZ.NUMISM.ESPOSTA

Risposte migliori

dabbene
Supporter

Per voi quale è in Italia la più bella,completa e organizzata esposizione di carattere numismatico visitabile(senza autorizzazioni di sorta),che conoscete o che avete visto e che consigliereste agli appassionati in sedi museali o private?(Le risposte serviranno per informazione e anche per fare proselitismo)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

In Italia, non ne ho viste tantissime, ma direi l'ex-collezione reale del Museo Nazionale Romano (non a livello espositivo, magari).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

Parlando (naturalmente) solo di quelle visitate di persona, sicuramente il medagliere dell'Archeologico di Napoli

http://museoarcheologiconazionale.campaniabeniculturali.it/percorso/nel-museo/P_RA16

Il problema è che, pur essendo in teoria liberamente visitabile, la sezione numismatica del museo è quasi sempre chiusa <_<

Sono riuscito a vederla una sola volta, alcuni anni fa, poi, ritornato a Napoli nel 2008 e soggiornato per diversi giorni in un B&B a due passi dal museo, ho provato più volte senza risultato, gli stessi addetti non erano in grado di dire se e quando la raccolta sarebbe stata visibile.

Qualcuno sa se ora le cose sono migliorate?

petronius B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cembruno5500
Supporter

museo Nazionale Romano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sixtus78

ho visto raccolte o collezioni pubbliche numismatiche a padova, venezia, bologna, mantova, roma, gubbio, praga, berlino e londra. ottime londra e berlino, in particolare x qualita' espositiva e cura. un po' deludenti quelle di venezia e roma ( non di certo x i pezzi ma x la cura e allestimento ). nel suo piccolo simpatica quella di gubbio. molto buona davvero quella di padova sotto vari aspetti, ma la migliore x me e' senza dubbio quella dei gonzaga a mantova. certo si devono fare dei distinguo tra raccolte disomogenee di monete seppur belle e collezioni complete monotematiche.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arka

Tema molto difficile. Spesso sono rimasto deluso dalle esposizioni. E questo per vari motivi. Innanzittutto la scarsa visibilità, per mancanza di luce adeguata, per un'errata esposizione, perchè si vede solo un lato o perchè disperse tra altri oggetti. E poi l'impossibilità di toccere le monete, poterle girare tra le mani, sentirle... E' ovvio che per motivi di sicurezza tutto questo non sia possibile, ma la sensazione che mi manchi qualcosa di importante mi segue durante tutta la visita.

Sixtus78 ha citato la collezione delle monete di Mantova raccolte dal Conte Magnaguti ora proprietà della Banca Agricola Mantovana. Visitai all'epoca la mostra, credo che fosse il 1995, e il ricordo che ho conservato è l'orrore che ho provato quando vidi le monete di rame dei Gonzaga di proprietà del museo Ermitage di S. Pietroburgo tutte lucidate con il sidol. Comunque se non ci fosse stato il sidol, avrei pochi ricordi di quella mostra: troppe monete per una sola visita. Alla fine si confondono... Personalmente preferisco esposizioni più contenute ma ben spiegate. Ad esempio, mi piaque molto l'esposizione che fece il museo archeologico di Milano riguardante monete fuse della repubblica romana e delle popolazioni italiche. Erano circa 150 pezzi, ben esposti con spiegazioni chiare e interessanti. L'unica pecca, come spesso capita, la mancanza di un catalogo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dabbene
Supporter

Io ho trovato molto ben fatta la Mostra su tutte le Oselle veneziane fatta questa primavera dalla Banca Pop.Vicenza,che si può vedere oggi nella sede centrale della banca a Vicenza a Palazzo Thiene;credo che questo esempio,quello per Mantova con la sua Banca,Intesa -S.Paolo a Milano con la collezione Verri,la Carige a Genova,fa pensare che il futuro delle esposizioni numismatiche passi dalle Banche e dalle sue Fondazioni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

Sixtus78 ha citato la collezione delle monete di Mantova raccolte dal Conte Magnaguti ora proprietà della Banca Agricola Mantovana. Visitai all'epoca la mostra, credo che fosse il 1995, e il ricordo che ho conservato è l'orrore che ho provato quando vidi le monete di rame dei Gonzaga di proprietà del museo Ermitage di S. Pietroburgo tutte lucidate con il sidol. Comunque se non ci fosse stato il sidol, avrei pochi ricordi di quella mostra: troppe monete per una sola visita. Alla fine si confondono... Personalmente preferisco esposizioni più contenute ma ben spiegate.

Solo una puntualizzazione: quello del 1995 fu un evento speciale, una mostra organizzata dalla BAM che raccoglieva oltre alla collezione Magnaguti appena acquisita anche le monete più rare provenienti dalle collezioni dei maggiori musei mondiali (San Pietroburgo, Vienna, Berlino, New York, Roma, Padova, ecc.).

Attualmente invece il museo della ex Banca Agricola Mantovana (la banca con questo nome non esiste più, essendo stata inglobata dalla MPS) propone l'esposizione permanente delle sole (si fa per dire) monete e medaglie di loro proprietà, ossia oltre 2000 pezzi provenienti dall ex collezione Magnaguti e da parte della ex collezione Superti Furga, poi Casero.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nikko

Parlando (naturalmente) solo di quelle visitate di persona, sicuramente il medagliere dell'Archeologico di Napoli

http://museoarcheologiconazionale.campaniabeniculturali.it/percorso/nel-museo/P_RA16

Il problema è che, pur essendo in teoria liberamente visitabile, la sezione numismatica del museo è quasi sempre chiusa <_<

Sono riuscito a vederla una sola volta, alcuni anni fa, poi, ritornato a Napoli nel 2008 e soggiornato per diversi giorni in un B&B a due passi dal museo, ho provato più volte senza risultato, gli stessi addetti non erano in grado di dire se e quando la raccolta sarebbe stata visibile.

Qualcuno sa se ora le cose sono migliorate?

petronius B)

Che io sappia di domenica spesso è visitabile.

Ho avuto modo di vederlo l'anno scorso in un giorno feriale qualsiasi (ma era in corso la mostra su Ercolano) e ricordo bene che chiudeva alle 12.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mirkoct

il medagliere di Siracusa ora esposto in maniera permanente al museo Paolo Orsi, ritrovamenti e collezioni per lo più monete antiche siciliane.

ne vale la pena, si possono ammirare, pezzi quasi unici.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Vitus

Parlando (naturalmente) solo di quelle visitate di persona, sicuramente il medagliere dell'Archeologico di Napoli

http://museoarcheologiconazionale.campaniabeniculturali.it/percorso/nel-museo/P_RA16

Il problema è che, pur essendo in teoria liberamente visitabile, la sezione numismatica del museo è quasi sempre chiusa <_<

Sono riuscito a vederla una sola volta, alcuni anni fa, poi, ritornato a Napoli nel 2008 e soggiornato per diversi giorni in un B&B a due passi dal museo, ho provato più volte senza risultato, gli stessi addetti non erano in grado di dire se e quando la raccolta sarebbe stata visibile.

Qualcuno sa se ora le cose sono migliorate?

petronius B)

Io ho avuto la fortuna di visitarlo l'anno scorso, durante la settimana dei beni culturali. Bellissimo! Non so se di norma è meno facilmente visitabile. In quei giorni era aperto e pienamente visitabile, così come la collezione erotica.... Ricordo che chiudeva presto invece la galleria egizia, che infatti non ho fatto in tempo a vedere.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dott. Gordon Freeman

museo tarquinia e viterbo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mamoph

il medagliere di Siracusa ora esposto in maniera permanente al museo Paolo Orsi, ritrovamenti e collezioni per lo più monete antiche siciliane.

ne vale la pena, si possono ammirare, pezzi quasi unici.

Quoto. Di recente apertura al pubblico contiene pezzi incredibili, ben organizzati e ben illuminati

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×