Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Illyricum65

Settimio Severo

Risposte migliori

Illyricum65

Ciao a tutti!

Della serie denari suberati e “falsi d’epoca” presento la seguente moneta:

diametro 18 mm, peso 3,0 gr., superfici argentee con ampie zone di ossidazione verde (rameica). Pulita delicatamente con succo di limone.

Al diritto presenta una testa maschile barbata rivolta a destra con residuo della legenda terminale visibile _ PIVSAVG; al rovescio figura velata rivolta a sinistra e porgente una braccio sopra un tripode, legenda terminale _COS II (due caratteri precedenti non sono identificabili…almeno con una normale lente d'ingrandimento :( )

L’imperatore è facilmente identificabile in Settimio Severo, il rovescio è uno relativo alla tipologia dei “VOTA” con Settimio vestito da sacerdote e porgente una patera su un tripode. La legenda al diritto dovrebbe essere relativa a SEVERVS PIVS AVG.

Ed ora i dubbi:

le legende relative ai VOTA di Settimio sono le seguenti:

VOTSVSCDECPMTRPXCOSIIIPP

VOTAPVBLICA

VOTASOLVTDECCOSIII

VOTASVSCEPDECEN

VOTASVSCEPTAX

VOTASVSCEPTAXX

VOTASVSCEPTAXXCOSIIIPP

VOTISDECENNALIBVS

Pertanto NON esiste una terminante con COS II (controllato anche sul RIC, vol.4 A) ed inoltre escluderei per ovvi motivi

VOTSVSCDECPMTRPXCOSIIIPP

VOTAPVBLICA

VOTASVSCEPDECEN

VOTASVSCEPTAXXCOSIIIPP

VOTISDECENNALIBVS

A questo punto:

- si tratta di un denario suberato la cui legenda al rovescio dovrebbe essere terminale_COSIIIPP e della quale sarebbero abrasi gli ultimi caratteri "IPP" (o semplicemente non impressi in fase di battitura)

- oppure si tratta di un falso d’epoca con una legenda non corretta?

Quali sono i vostri pareri in merito?

Ciao

Illyricum

:)

post-3754-1283630085,11_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Illyricum65

...e questo è un RIC 186 per comparazione.... la distribuzione spaziale della legenda al rovescio non coincide... :( ma l'iconografia è quella!

Septimius Severus Denarius, RIC 186, RSC 786, BMC 388. 202 AD. SEVERVS PIVS AVG, laureate head right / VOT SVSC DEC PM TR P X COS III P P, Severus standing left, sacrificing out of patera over tripod.

post-3754-1283630311,33_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

maumo

A mio modesto parere opterei per il falso suberato; sarebbe corretto vedere anche il bordo che dovrebbe essere "mangiucchiato" come accade per un metallo di bassa lega a più componenti; inoltre non mi convince pienamente la fisionomia di Settimio per la parte anteriore del viso occhio fronte naso bocca mi fa pensare ad una riproduzione di origine vagamente orientale. Sentiamo anche altri pareri.

Saluti Maumo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Mi sembra che la parte finale della legenda del verso sia ...EORCOSII (forse)

Sembra parte di una legenda presente su monete di Pertinace, anche se non ho trovato denari con quella raffigurazione abbinata a questa legenda.

Un esempio dove corrisponderebbe la legenda ma non l'effige:

Pertinace RIC 11

post-18735-1283677829,02_thumb.jpg

Un'altro esempio dove corrisponde l'effige ma la legenda finisce con ...TRPCOSII:

Pertinace RIC 13a

post-18735-1283677925,61_thumb.jpg

Ovviamente in nessuno dei due casi la legenda del dritto finisce con ...SAVG.

Data la somiglianza dei due ritratti, e la vicinanza temporale, l'unica cosa che mi viene in mente è che si tratti di un falso d'epoca "ibridato"

Ciao, Exergus

[edit] tra l'altro, guardando bene il dritto della tua moneta "mi sembra" che la parte finale della legenda sia ...VVSAVG

Modificato da Exergus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini

DE GREGE EPICURI

Anche a me sembra un suberato, ormai deteriorato e con perdita di parte della lamina argentea (fatto testimoniato chiaramente dal verde formatosi sul rame sottostante). I "denari di bronzo del Limes" hanno un aspetto ben diverso, in genere appaiono come monete di bronzo di buona o discreta qualità. Io penso che i suberati di questo periodo ( a differenza forse da quelli repubblicani) provengano da falsari privati, che non sempre imitavano con precisione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Illyricum65

Beh, mi pare siano tutti orientati sul falso d'epoca suberato, anche l'esperto GFPittini...

Per quanto concerne il rovescio, accludo di seguito due dettagli della parte della legenda con luce da diversa posizione.

Io ci vedrei al limite _ TRP_ _OS II :blink:

Ma le lettere sono alterate dalla perdita dell'argentatura superficiale.

E non ci vedrei male la teoria del "falso d'epoca" ibrido... diritto di Settimio e rovescio di Pertinace.... cmq... curioso!

Ciao e grazie per gli interventi

Illyricum

post-3754-1283718983,14_thumb.jpg

Modificato da Illyricum65

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×