Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
min_ver

SAVOIA 50 Lire Carlo Alberto 1833 Genova

Risposte migliori

min_ver

Questa moneta, contrassegnata nei cataloghi con R3, compare molto spesso nelle Aste.

I cataloghi, probabilmente citando fonti ufficiali (intendo della zecca di Genova e del suo direttore dell'epoca, Podestà), indicano 92 pezzi coniati.

Credo che la realtà sia molto diversa, le stesse attuali quotazioni non sono da aureo molto importante in così esigua tiratura (che tra l'altro fa tipologia), visto che fatica a superare i 6-7.000 euro anche in SPL e che decolla un po' soltanto se sfiora (cosa molto rara, c'è n'è una ora in asta Nomisma mi pare) il qFDC.

Grazie di commenti

B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giangi_75it

Ciao, non so perchè ma sono molte le monete di Carlo Alberto che non tornano supprattutto negli aurei.

Per R3 non saprei ma se dai R2 al 1836 T questa ci sta in quel grado di rarità.

Gianluca

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Maregno

Ciao, non so perchè ma sono molte le monete di Carlo Alberto che non tornano supprattutto negli aurei.

Se poi guardiamo le 20 lire è un delirio, monete tecnicamente coniate a migliaia che non si sono mai viste in aste numismatiche battute all'interno del territorio Italiano nell'ultimo decennio!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

andyscudo

Purtroppo Carlo Alberto pur avendo sulla carta molte rarita' nel senso di pochi pezzi battutti per alcuni anni (apparentemente) soffre della sindrome del "Re meno blasonato" :lol:

Se personalmente disponessi di 6/7000 euri da investire in una sola moneta, dato per scontato che sarei estremamente indeciso, penso che opterei per un 100 lire aratrice :P

Se certe tirature fossero state fatte sotto il regno del Re numismatico, si pagherebbero probabilmente cifre ben piu' alte per le sue rarita' :ph34r:

Saluti

Andrea

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×