Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
FRA80

Marengo raro o molto raro?

Risposte migliori

FRA80

Salve a tutti,

sono un nuovo utente iscritto al forum,vorrei porvi sotto lente una moneta e farvi una domanda,poco tempo fa sono venuto in possesso di un marengo da 20 lire di carlo alberto del 1838 zecca torino,visionando il catalogo alfa ,edizione del 1998 la moneta risulta essere catalogata come R2 ovvero molto rara,visionando invece il catalogo Gigante edizione 2009 viene riportata come R ovvero rara,la mia domanda è molto semplice:

chi ha ragione? o meglio, come risulta essere catalogata come rarità nella maggior parte degli altri cataloghi?

Posto anche una foto per la quale sarebbe molto gradita una considerazione riguardo allo stato di conservazione della moneta stessa,io ,piccolo amatore di monete,deduco che non si messa molto male ,specialmente il Rovescio mi sembra leggermente meglio del Dritto,a mio modesto e umile parere il Dritto un BB e il Rovescio un BB+,cosa ne pensate?

Dimensioni e peso:

peso 6,44g diametro:21,28/21,31mm spessore:1,18/1,26mm

grazie mille di nuovo

Saluti

Francesco

post-22833-077633000 1288200643_thumb.jp

post-22833-095024100 1288200674_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar

I cataloghi prezzari possono cambiare di anno in anno. La rarità la fa anche o forse sopratutto la richiesta di mercato. Una R può passare NC o R2 già dall'anno successivo.

Le monete di Carlo Alberto sono un pò più stabili di altre,ci sono monete Papali inizio '800 di soli 3/4000 pezzi coniati catalogate solo R.

Comunque questa è una moneta RARA e il cat. Gigante 2011 riporta il suo valore commerciale il doppio delle altre date comuni, in MB o BB, perché in qualità superiore , SPL , già si passa al triplo e per non avere quotazione in FDC. Difficilissime da trovare,paragonabili ad un R3,come valutazione economica.

La tua anche se con foto piccole mi sembra un bel BB+

Ciao F.

Modificato da favaldar

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

Si da probabilmente troppa importanza ai parametri di rarità riportati dai cataloghi. Non esiste una formula matematica per calcolare la rarità/reperibilità di una moneta, e non c'è assolutamente nulla di strano che tra un catalogo e l'altro possa esserci un grado di rarità di differenza. Se io ad esempio volessi affermare che questa moneta è R3, chi potrebbe smentirmi con dati certi? Si sente spesso dire che la conservazione di una moneta è soggettiva, io invece preferisco dire che molto più soggettiva è la rarità di una moneta, visto che anche su questo tema i vari cataloghi ne sparano davvero di allucinanti (basti vedere molte pseudo rarità di Vittorio Emanuele III).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar

Con le nuove immagini la conservazione non supera il BB, direi anche senza problemi un qBB . Sembrano addirittura due monete,quanto contano delle ottime foto specialmente in questo tipo di monetazione!

Modificato da favaldar

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00

Concordo sul giudizio espresso da Favaldar : qBB

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

FRA80

effettivamente la foto ad alta risoluzione mette alla luce anche particolari minori che

sinceramente ad occhio nudo sarebbero quasi impercettibili,il gigante 2009 che ho ,indica

come possibile valutazione mb 200 e bb 350 euro,è cosi anche per le edizioni successive o

cambia leggermente qualcosa.

grazie mille

francesco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Maregno

Ciao, la moneta in questione a parer mio non è malaccio, anzi, diciamo che al dritto la conservazione dovrevve essere tra MB e BB mentre al verso il BB/BB+ ci può stare, quanto alla rarità, è una moneta certamente rara ma che passa sovente in asta in conservazioni mediamente un po migliori della tua, qualche volta anche parecchio, come ad esempio nella Varesi 55, ove ne sono passate due, una SPL e l'altra SPL/FDC

La seconda ha raggiunto la ragguardevole cifra di 3000 €uro, ma parliamo di monete in alta conservazione!

Il tuo 20 lire per quanto discretamente leggibile e rara, temo che almeno per ora non abbia un valore di mercato superiore ai 250 €uro, il quale comunque dovrebbe aumentare un poco alla volta con il passare degli anni.

Se vuoi fare qualche paragone clicca sulla mia firma qui sotto, troverai un catalogo interamente dedicato ai Marenghi, in cui per altro, se ti và, potremmo inserire anche le tue foto.

Modificato da Maregno

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar

Questo è un 38 Genova di conservazione molto simile alla tua e ha chiuso a 200 euro

http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?ViewItem&item=260681766151&ssPageName=STRK:MEDWX:IT

se calcoli la rarita il prezzo della tua dai 250/300 euro dovrebbe arrivarci tranquillamente,poi dipende molto dall'oro....... :hi:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

FRA80

@ maregno,

per le foto della moneta non ci sono problemi,potete inserirle tranquillamente.

molte grazie per tutte le risposte,molto gradite

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

FRA80

ho visto la foto del marengo del 38 zecca genova al link sopra,nonostante la piccola foto a mio parere anche se non sono esperto la conservazione mi sembra molto peggio del 20 lire che ho tra le mani io.

Alla prossima

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Maregno

per le foto della moneta non ci sono problemi,potete inserirle tranquillamente.

Grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×