Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
pozleo

Rottami di "segni" milanesi

Risposte migliori

pozleo

Una delle mie passioni è quella delle tessere di carità milanesi.

Molte mie "scoperte" si possono defineire dei "rottami" che per me hanno valore (in mancanza di meglio) dei FDC.

Questa prima tessera, molto consunta per uso e per corrosione chimica, ha dei misteri interpretativi.

Al D/ ci sono evidenti tracce del trigramma YHS sormontato da croce - il "signum Christi di s. Bernardino. Sotto alcune contromarche " crocetta in cerchio". Al R/ - completamente obliterato - una contromarca "testina di s.Ambrogio".

E' probabilmente un "segno" di una Confraternita francescana. Forse quella di s. Bernardino dei Morti o alle Ossa vicino a s. Stefano o quella di s. Bernardino in s.Francesco Grande.

post-10355-076265500 1289082553_thumb.jp

Questo è il primo "rottamino", ne ho altri!!. Attendo commenti.

Pozleo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

e` lo spirito giusto !

questi "rottami" rari sono molto meglio di FDC di monete comuni.

sarebbe interessante sapere di piu` sulle contromarche e perche` sono state apposte

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

avgvstvs

Ci sono altri segni al R/, e' il disegno originale o sono altre contromarche?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giancarlone

Ciao POZLEO,

anche i rottami hanno la loro dignità, un volta erano fior di conio. Non riesco a leggere il trigramma, mentre si vede benissimo la contromarca della testina di S. Ambrogio.

Le ricerche continuano........

giancarlone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pozleo

Per Avgvsrìtvs: Al R/ non vedo altre contromarche. Sono mancanze create dalla corrosionie.

Per Giancarlone: Guarda attentamente, Ingrandisci l'immagine. Si vedono perfettamete la Yh crociata. (caratteriri gotici!). E poi non sarebbe un rottaminio se fosse ben leggibile.

Ciao

Pozleo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pozleo

a rick2: penso che le contromarche sulle tessere siano state apposte per "rivalidare" le stesse. Erano destinate a circolare velocemente e, anche per il controllo degli aventi diritto, venivano "rinnovate" apponedo una contromarca. Ci sono tessere contrassegnate da molte contromarche, una diversa dall'altra. Cercherò esempi significativi tra pe tessere milanesl.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×