Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Ghera

SAVOIA 2,6 soldi 1815

Risposte migliori

Ghera

Vi presento il mio ultimo aquisto in tempo reale, aquistato oggi pomeriggio all'asta Ranieri (lo possiedo da appena 72 minuti :D)

Avevo chiesto pareri in chat, a qualche amico, dato che era più di un mese che lo sognavo la notte, e lo andavo a guardare tutte le settimane nello studio dei Ranieri. Alla fine, oggi pomeriggio, sono riuscito ad aggiudicarmelo a 260 euro (per inciso, era la mia prima asta battuta :rolleyes: ).

Sono certo che l'apprezzerete dato che, escludendo il pezzo dell'amico P*****O, è il più bel esemplare che io abbia mai visto ;)

vhs5ua.jpg

104m1c9.jpg

Grazie per i commenti,

Lorenzo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

marco93

Complimenti Lorenzo, come ti avevo detto gia in chat tempo fa hai fatto molto bene a prenderlo :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

Lorenzo

un consiglio da amico

260 euri sono tanti per una moneta come questa.

non farti prendere la mano con la conservazione

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ghera

Capisco Riccardo, però questa era davvero eccezionale. Così se ne vedono poche in giro..... Poi io punto a prenderle belle subito, per cercare di carbiarne il meno possibile in futuro ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ghera

Poi c'è poco da dire Rick, le monete belle si pagano, non si può sperare di fare l'affare su monete come queste.... Può capitare, nella vita, a qualche mercatino di trovare il pezzo raro ad una miseria, ma sono eccezioni (che confermano la regola) :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Liutprand

Hai fatto bene, bella moneta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

Poi c'è poco da dire Rick, le monete belle si pagano, non si può sperare di fare l'affare su monete come queste.... Può capitare, nella vita, a qualche mercatino di trovare il pezzo raro ad una miseria, ma sono eccezioni (che confermano la regola) :)

giusto pero con 260 euro sai quante altre monete ti compravi ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ghera

Si, mi potevo comprare tante altre monete di sicuro, ma meno rare o belle di questa ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

Si, mi potevo comprare tante altre monete di sicuro, ma meno rare o belle di questa ;)

sicuramente bella

sulla rarita` mi permetto di dissentire. queste coniate nel 1815 han circolato poco per una decina di anni visto che dopo il 1822 si e` passati al sistema decimale

(aspetto anche pareri piu` autorevoli su questo) , e` una moneta rara che poi diventa ancora piu` rara in questa conservazione , pero` come sai poi andiamo a ricadere nella trappola della rarita` in questo stato di conservazione.

e queste han circolato solo per pochi anni a differenza dell altra che hai postato che invece ha circolato per 50 anni e piu`

senti sai che io sono diretto e delle volte questo causa dei fraintendimenti, comunque spero che non te la prenderai con me se ti dico da amico che francamente non l avrei mai presa , per quei soldi ho trovato monete molto piu` rare anche in oro.

fossi stato in te avrei puntato su piu` monete , magari in BB+ o SPL (non necessariamente in B o MB come alcune di quelle che trovo io) per ampliare la collezione.

poi ammetto che il mio modo di collezionare e diverso dal collezionista medio visto che per me il prezzo e` molto importante

comunque spero di non averti tolto la contentezza di aver preso un esemplare oggettivamente bello ma di averti dato spunti per una riflessione

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ghera

Non ti preoccupare Riccardo, accetto le critiche (purchè costruttive siano) quanto le lodi.

Allora come dici tu, queste monete hanno circolato poco, ma hanno sempre i loro 195 anni e pertanto non sono semplici da trovare cosi belle. Non la ritengo una moneta molto rara (R2) anche se il Cudazzo mi pare la metta così. A mio parere siamo sul R, ma senza stare a dare diversi gradi di rarità per le varie conservazioni, ritengo che come questa (dichiarata FDC, ma a mio parere qSUP) si trovino molto (ma molto) più difficilmente di un BB (usando la normale scala di valutazione).

Riguardo al prezzo pagato, 260 sono tantucci è vero, sopratutto per un ragazzo di 14 anni, me ne rendo conto, però la provenienza era della massima sicurezza, la moneta era superlativa e l'occasione era profizia non ci ho pensato due volte. Mi ero imposto come limite personale 280 euro: in sala c'era un'offerta per corrispondenza di 240, un rilancio ed era fatta. Tutti i grandi collezionisti li presenti ho poi scoperto che si stavano preparando per i grandi moduli d'oro.... :rolleyes:

Sinceramente penso di aver speso bene i miei soldi. Non l'ho fatto così, a caso, mi sono informato e ho fatto delle ricerche. Una bellina è quella che Piergi ha postato a giugno (mi pare) anche se mi sembra leggermente inferiore a questo esemplare, una molto bella la possiede un grande numismatico (collezionista ma sopratutto studioso) di Milano, che inizia per P, il quale mi ha mostrato gentilemente il suo esemplare. In asta non ne ho viste passare per mesi (mi riferisco a Nomisma, InAsta, Varesi, Thesaurus, Negrini, GlobalAste, Ranieri, Sintoni,....).

Insomma io sono soddisfatto. Poi ci tengo a ribadire che a me non dispiace pagare le monete poco (per carità :D) però io vedo la mia passione con un'altra ottica: a me non interessa rivenderle, ne mi interesserà in futuro. Il mio obiettivo è quello di mettere su una bella collezione, nei tanti anni che ho davanti, e poter un giorno esserne fiero, facendole vedere ai miei nipotini. Punto sulla alta qualità per cercare di fare pochi cambi. Poi vorrei trascrivere una bellissima frase che ho trovato nell'ultimo catalogo d'asta Sintoni, riferita ad una pregevole collezione di banconote:

"IL PREZZO SI DIMENTICA, LA QUALITA' RIMANE"

Diciamo che ne ho fatto il mio motto :) Tra un mese non mi ricorderò più quanto ho speso (anche se tengo tutti i conti in un librino, per evitare che i miei "eredi" svendano il tutto), mentre la moneta bella mi rimarrà a lungo ;)

Buona serata (e buona collezione)

Lorenzo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

savoiardo
Supporter

bella moneta!!!

la conservazione era spettacolare....

adesso parliamo della rarità...

hai ragione nel dire che forse un R2 sia troppo per questa moneta ... pari data in collezione io ho 2 esemplari, che però non sono nemmeno simili alla conservazione della tua...

ora parlerei di valore...

allora la moneta è veramente bella e vale il prezzo che hai pagato....

a mio parere hai fatto bene a prenderla, la logica che usi per seguire la tua collezione è di un livello superiore a quello che normalmente fanno quelli più o meno della tua età, ma è la giusta logica consigliata dalla maggior parte dei collezionisti.... tu hai ancora molto tempo da dedicare a questa passione e se parti con queste basi non voglio immaginare dove potresti arrivare, ma hai fatto una scelta secondo me giusta, io seguo un'altra corrente, ma sono certo che tu segua quella per te più giusta!

poi se non riposavi la notte per questa moneta si meritava di arrivare a casa tua :D ;) :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ghera

Grazie a tutti per i commenti :)

Non è che non dormissi :D semplicemente ci pensavo spesso la notte, in uno dei pochi momenti di "pace assoluta" della giornata ;)

La mia logica di collezione è il frutto della mia concezione della numismatica e di quello che ho appreso in questi ormai 5 anni di collezionismo numismatico. Provo a stringere ma sarà dura :)

A mio parere in una collezione ci deve essere in primis lu studio (superando i concetti basilari come voglia e passione), studio che deve essere voluto (non obbligato) e fatto in maniera costante, possibilmente sul campo. Ecco perchè ci si circonda innanzitutto di testi validi, si leggono e si sfogliano piano piano e si imparano i concetti teorici: ma la numismatica (come quasi tutte le cose per fortuna) solo teoria. Dopo un po' si sentirà il bisogno di vedere i pezzi che si ha visto sui cataloghi, per apprezzarne i dettagli e la storia che un libro non riesce a passare. Quindi si inizia a partecipare a convegni, aste, mercatini,....

Dopo lo studio viene la raccolta. Questa deve essere fatta con passione e pazienza. Bisogna aspettare il pezzo giusto e il prezzo abbordabile (non l'affarone a tutti i costi, altrimenti si aspetta in eterno ;)). Non bisogno avere fretta di mettere un pezzo in collezione, finchè non si trova quello giusto. Questo ovviamente non vale per chi inizia, ma per chi ha già le idee chiare. Infatti è meglio risparmiare per mesi per poi prendere il bell'esemplare che nel frattempo si ha studiato e sognato, e non doverlo cambiare più, magari per venti/trenta anni o per sempre. In questo modo si abbatte quel problema che è il piazzaggio delle monete sostituite, che a volte ci rimangono per mesi in collezione, inutilmente.

Ognuno ha la sua logica. Io preferisco pensare di aver preso una moneta che non si trova così bella piuttosto che pensare di avere una moneta che non si trova così rara (ma magari è un MB semi-illeggibile).....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

angelonidaniele

io sto in mezzo al guado al 50% con Lorenzo io sono sicuro che se ne trovano sempre di piu belle per un motivo o l'altro però la moneta non si discute :) la rarità come mi hanno già preceduto si :P comunque avanti savoia siamo sempre di piu' :lol: :lol: :lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cembruno5500
Supporter

Grazie a tutti per i commenti :)

Non è che non dormissi :D semplicemente ci pensavo spesso la notte, in uno dei pochi momenti di "pace assoluta" della giornata ;)

La mia logica di collezione è il frutto della mia concezione della numismatica e di quello che ho appreso in questi ormai 5 anni di collezionismo numismatico. Provo a stringere ma sarà dura :)

A mio parere in una collezione ci deve essere in primis lu studio (superando i concetti basilari come voglia e passione), studio che deve essere voluto (non obbligato) e fatto in maniera costante, possibilmente sul campo. Ecco perchè ci si circonda innanzitutto di testi validi, si leggono e si sfogliano piano piano e si imparano i concetti teorici: ma la numismatica (come quasi tutte le cose per fortuna) solo teoria. Dopo un po' si sentirà il bisogno di vedere i pezzi che si ha visto sui cataloghi, per apprezzarne i dettagli e la storia che un libro non riesce a passare. Quindi si inizia a partecipare a convegni, aste, mercatini,....

Dopo lo studio viene la raccolta. Questa deve essere fatta con passione e pazienza. Bisogna aspettare il pezzo giusto e il prezzo abbordabile (non l'affarone a tutti i costi, altrimenti si aspetta in eterno ;)). Non bisogno avere fretta di mettere un pezzo in collezione, finchè non si trova quello giusto. Questo ovviamente non vale per chi inizia, ma per chi ha già le idee chiare. Infatti è meglio risparmiare per mesi per poi prendere il bell'esemplare che nel frattempo si ha studiato e sognato, e non doverlo cambiare più, magari per venti/trenta anni o per sempre. In questo modo si abbatte quel problema che è il piazzaggio delle monete sostituite, che a volte ci rimangono per mesi in collezione, inutilmente.

Ognuno ha la sua logica. Io preferisco pensare di aver preso una moneta che non si trova così bella piuttosto che pensare di avere una moneta che non si trova così rara (ma magari è un MB semi-illeggibile).....

Come non essere d' accordo, bravo ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00

Ottimo acquisto e prezzo corretto secondo me , in questa conservazione non si regalano !!!

Esemplare per una collezione di alto livello sicuramente non dovrai piu' sostituirlo in futuro .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

savoiardo
Supporter

io voglio solo aggiungere una cosa....

il pezzo "bello" piace a tutti....

ma Rino Barzan sul suo prezzario generale delle monete di casa savoia inserendo l'immagine di un ducatone di Carlo Emanuele I in pessime condizioni diceva

"Ciò nonostante questo esemplare, a parte l'aspetto poco attaente, conserva intatto tutto il suo valore di testimonianza di un periodo di storia, di monumento tascabile pervenutoci da un'epoca lontana: il suo valore commerciale è però irrisorio sul mercato odierno, dominato dalla ricerca affannosa del "fior di conio".... " ecc ecc.....

questo non è una critica a nessuno, ma calcolando che il volume è stato stampato 40 anni fa si può notare che il mercato in questo mezzo secolo non è cambiato.....

la mia politica ricerca maggiormente le monete rare che quelle strabelle..... ma è una scelta.... dettata sicuramente da vari fattori, anche se le monete belle piacciono anche a me.....

poi si potrebbe considerare il fatto che sono rare le monete belle......... basta non cercare la perfezione però...

:) ;)

Modificato da savoiardo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ghera

Su questo discorso sono d'accordo, però la mia era più una risposta a quello che ha detto Riccardo, che magari si poteva trovare non così' perfetta, ma a molto meno. Se il discorso è riferito ad un ducatone posso capire, ma lo trovo assolutamente non adatto per una moneta come quella che ho postato ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

marco93

Potresti inserire la foto nel catalogo visto che è una gran bella moneta !!!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

savoiardo
Supporter

Potresti inserire la foto nel catalogo visto che è una gran bella moneta !!!!!

questo lo quoto!!! ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ghera

Purtroppo temo che le foto siano troppo pesanti. Si potrebbe prendere quelle dei Ranieri ..... ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rorey36
Supporter

Mi par di capire che ti sei innamorato di questa moneta, e quando si è innamorati si fanno follie.

E' capitato anche a me ,e ho molti anni più di te, di innamorarmi di un tetra di Siracusa ,che ho comprato per togliermi lo sfizio.

Sono passati alcuni anni e visto il mercato mi rendo conto , oggi ,che l'ho pagato poco.

"Semel in anno licet insanire"

Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ghera

Hai ragione Rorey, ma questo non era proprio uno sfizio. Diciamo che l'ho desiderata tanto, ma a monte dell'aquisto c'è un ragionamento (indispensabile).....

Comunque vorrei segnalarvi questo passaggio in asta: collezione Vitalini (all'incanto nella quarantesima asta Nomisma), 2,6 soldi 1815 (Vittorio Emanuele I) giudicato qFDC - Base: € 200, Realizzo € 345

http://numismatica-italiana.lamoneta.it/passaggi/W-VE1ND/0-1

;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

angelonidaniele

Hai ragione Rorey, ma questo non era proprio uno sfizio. Diciamo che l'ho desiderata tanto, ma a monte dell'aquisto c'è un ragionamento (indispensabile).....

Comunque vorrei segnalarvi questo passaggio in asta: collezione Vitalini (all'incanto nella quarantesima asta Nomisma), 2,6 soldi 1815 (Vittorio Emanuele I) giudicato qFDC - Base: € 200, Realizzo € 345

http://numismatica-i...ggi/W-VE1ND/0-1

;)

la moneta non la cambi piu' ghera è bellissima non vedo l'ora di vedere il 7,6 soldi vittorio amedeo che ho preso come te da ranieri qfdc per mio conto un pò piu raretto in alta conservazione qfdc sarà contento il Cemb :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ghera

E' fantastico anche quello Daniele. Io ero indeciso tra il 4 grossi di Emanuele Filiberto (che mi affascina tantissimo come tipologia), il 7,6 soldi di Vittorio Amedeo III e il 2,6 soldi di Vittorio Emanuele I. Ho dovuto sceglierne solo una perchè le risorse sono quel che sono, però sono tutte e tre molto belle..... ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

savoiardo
Supporter

Purtroppo temo che le foto siano troppo pesanti. Si potrebbe prendere quelle dei Ranieri ..... ;)

mandamele via email....

ci penso io se vuoi....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×