Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Antico Italiano

Domanda da neofita, qualcuno mi spiega?

Risposte migliori

Antico Italiano

Sono un neofita e probabilmente la domanda è banale, ma io da solo non trovo risposta.

Guardando il vostro catalogo ho notato che monete come il 50 lire turrita 1996 e il 20 lire quercia 1959 sono entrambe classificate come C...della prima ne sono stati coniati 110 milioni di esemplari e della seconda 4 milioni...eppure entrambe sono ugualmente C.

Poi ho visto ad esempio il 2 lire del 1950 (2 milioni e mezzo di pezzi coniati) è CC...com'è possibile che sia più comune una moneta di cui sono stati coniati 2 milioni e mezzo di pezzi (il 2 lire del 1950) di una moneta di cui ne sono stati coniati 110 milioni (il 50 lire turrita 96)????

Proprio non riesco a capire....si vede che sono un neofita!

grazie mille per i chiarimenti

Modificato da Antico Italiano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

Diciamo che sono tutte monete comuni, la tiratura influisce, ma solo fino ad un certo punto. Sostanzialment però concordo con te e non concordo affatto col catalogo: il 2 lire del 1950 è sì comune, ma definirlo addirittura CC mi pare davvero troppo. Viceversa, non vedo come possa essere definito C il 50 lire del '96 che è invece moneta davvero comunissima e di nessun valore numismatico, quindi meriterebbe il CC affibbiato invece al 2 lire '50.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Antico Italiano

Grazie...è che ho notato in diversi casi apparenti incongruenze come in questo caso e mi chiedevo se vi fosse un motivo particolare (ad esempio eventuale ritiro quando si è cambiato con l'euro o simili) per considerare alcune monete CC ed altre prodotte in numeri molto più abbondati C.

Modificato da Antico Italiano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

Grazie...è che ho notato in diversi casi apparenti incongruenze come in questo caso e mi chiedevo se vi fosse un motivo particolare (ad esempio eventuale ritiro quando si è cambiato con l'euro o simili) per considerare alcune monete CC ed altre prodotte in numeri molto più abbondati C.

In qualche caso in effetti possono esserci motivazioni particolari che portano una moneta a tiratura maggiore a risultare più rara di una che ha tiratura minore. Ma questo succede generalmente solo per monete più anziane. Nel caso in questione direi che è solo questione di una valutazione personale di chi ha redatto quelle schede.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×