Jump to content
Create New...
IGNORED

Indovinello


gpittini
 Share

Recommended Posts

Supporter

DE GREGE EPICURI

Di solito non propongo indovinelli, ma questa moneta si presta: un po' malridotta, e per di più la foto non è venuta granchè bene! Posso dirvi per ora che pesa 10,4 g. e misura 25 mm. Al R si legge abbastanza bene.. ED, forse anche RED. Però vi consiglio di puntare sul ritratto.

post-4948-080508900 1291923846_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites


Supporter

Rovescio. Forse è più facile del previsto, la foto non è venuta così male e al D si legge persino troppo.

post-4948-080103800 1291923978_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites


Ciao Gianfranco,

mi butto:

...Geta? ...

PSEPTGETAPIVSAVGBRIT?

Ciao

Illyricum

:)

Link to comment
Share on other sites


... rovescio

FORTREDTRPIIICOSII

o

FORTREDTRPIIICOSIIPP

?

Ciao

Illyricum

:)

Link to comment
Share on other sites


Supporter

DE GREGE EPICURI

Non vale, ci sei arrivato subito! Troppo bravo o troppo facile? Quanto alla legenda, mi pare che alla fine PP non ci sia. Io l'avevo classificata come C 53 e RIC 175, considerata R1. Confesso che non avevo mai avuto un asse di Geta; mi è stato venduto come "Elagabalo", che sarebbe stato un po' più comune.

Link to comment
Share on other sites


Troppo bravo o troppo facile?

Un pò di fortuna, un pò di buona vista e un buon aiuto dal web...

Nella lingua di Goethe:

Geta 209-211

als Augustus 209-212. As (12,39 g), Rom 211. Av.: P SEPTIMIVS GETA PIVS AVG BRIT, belorbeerte links drapierte Büste rechts. Rv.: FORT RED TRP III COS II, Fortuna sitzt links, hält Ruder und Füllhorn, i.A.S-C. RIC:175b, C:54; grüne Patina s.sch.

In quella di Shakespeare:

Geta augustus, 209 – 211

d=27 mm

As 211, æ 11.07 g. P SEPTIMIVS GETA – PIVS AVG BRIT Laureate bust r., with drapery on l. shoulder. Rev. FORT RED TR P III COS II Fortuna seated l., holding rudder over globe in r. hand and cornucopiae in l.; below chair, wheel. In exergue, S C. RIC 175b. BMC 276. C 54.

Ho trovato tanti esemplari di sesterzi, non altrettanti di assi.

mi è stato venduto come "Elagabalo", che sarebbe stato un po' più comune.

Un asse di Geta non si disprezza, ma anche i bronzi di Elagabalo non sono comunissimi (se escludi le provinciali)...

Ciao

Illyricum

:)

post-3754-078392700 1291926039_thumb.jpg

post-3754-007884500 1291926335_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

Problemi con la nuova grafica?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.

Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

Write what you are looking for and press enter or click the search icon to begin your search