Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Sim 75

2 veneziane

Risposte migliori

Sim 75

ciao a tutti ho recuperato queste due monetine, non sono un gran chè comunque le piazzo in collezione...

in più vorrei inserirle nel catalogo de la Moneta ma no trovo la scheda giusta,

mi potete aiutare..

ciaooo

s3f12d.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

417sonia
Supporter

Ciao Sim 75;

per completezza, aggiungo che si trattava di monetazione esclusiva nei territori evidenziati sulle monete stesse, come puoi ben leggere;

Quelle con sopra scritto "Dalma et Alban" è come detto afornaini, una gazzetta (riconoscibile da "II" nell'esergo), ma c'era anche e sempre in rame, il soldo (riconoscibile da "I" nell'esergo), e furono emesse, insieme ad altre monete in argento, per tentare di regolare i corsi monetari in quei luoghi, dove i cambi fra monete si facevano rispetto ad una "Lira Dalmata" da tanti anni usata dai locali e dal valore estremamente fluttuante che favoriva grosse speculazioni.

Quella con sopra scritto "Armata et Morea" serviva invece come soldo per i marinai imbarcati nella flotta e/o le truppe che si avvicendavano nei territori contesi ai Turchi.

Altre simili ce n'erano, tra le quali quella con sopra scritto "Isole et Armata", spendibili nelle isole Jonie ed usata come paga per i marinai ivi imbarcati e dislocati. Un'altra ancora era specifica per l'uso nelle isole di Corfù, Cefalonia e Zante, nomi che venivano riportati sulle monete stesse.

Cordiali saluti

Luciano

Modificato da 417sonia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sim 75

Ciao Sim 75;

per completezza, aggiungo che si trattava di monetazione esclusiva nei territori evidenziati sulle monete stesse, come puoi ben leggere;

Quelle con sopra scritto "Dalma et Alban" è come detto afornaini, una gazzetta (riconoscibile da "II" nell'esergo), ma c'era anche e sempre in rame, il soldo (riconoscibile da "I" nell'esergo), e furono emesse, insieme ad altre monete in argento, per tentare di regolare i corsi monetari in quei luoghi, dove i cambi fra monete si facevano rispetto ad una "Lira Dalmata" da tanti anni usata dai locali e dal valore estremamente fluttuante che favoriva grosse speculazioni.

Quella con sopra scritto "Armata et Morea" serviva invece come soldo per i marinai imbarcati nella flotta e/o le truppe che si avvicendavano nei territori contesi ai Turchi.

Altre simili ce n'erano, tra le quali quella con sopra scritto "Isole et Armata", spendibili nelle isole Jonie ed usata come paga per i marinai ivi imbarcati e dislocati. Un'altra ancora era specifica per l'uso nelle isole di Corfù, Cefalonia e Zante, nomi che venivano riportati sulle monete stesse.

Cordiali saluti

Luciano

Ciao....

accidenti!! GRAZIE per l'interessante identificazione.... sono monete che mi affascinano molto, poi dopo un descrizione così... ne cercherò delle altre!!!.

GRAZIE e ciaooo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×