Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
latino

REGALINO..... 100 LIRE?

Risposte migliori

latino

Buonasera ho ricevuto questa ( moneta) senza data di certo è oro di cosa si tratta? progetto? moneta per numismatici attendo vostri pareri

post-13420-0-26031600-1292762854_thumb.j

post-13420-0-74007600-1292762892_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

incuso
Supporter

Medaglia coniata da privati.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Se non fosse che, ho sempre difficoltà a definirla medaglia, dato che c'è un valore nominale fittizio, che tende a farla (volontariamente, direi) confondere, con una moneta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

incuso
Supporter

Colà è definita come "progetto di moneta d'iniziativa privata", un bel giro di parole ma temo che sia del tutto corretto definirla medaglia.

È infatti del tutto irrealistico un progetto di questa tipologia, materiale e peso sia per via del breve periodo (rammento che Umberto è chiamato anche Re di maggio) sia per via del periodo in sé (appena usciti da una guerra).

Nomisma vedo che assegna un R3 di rarità ed è stata venduta a 3200 euri (!); la rarità ci può anche stare ma mi stupisce il risultato ottenuto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

latino

Colà è definita come "progetto di moneta d'iniziativa privata", un bel giro di parole ma temo che sia del tutto corretto definirla medaglia.

È infatti del tutto irrealistico un progetto di questa tipologia, materiale e peso sia per via del breve periodo (rammento che Umberto è chiamato anche Re di maggio) sia per via del periodo in sé (appena usciti da una guerra).

Nomisma vedo che assegna un R3 di rarità ed è stata venduta a 3200 euri (!); la rarità ci può anche stare ma mi stupisce il risultato ottenuto.

è qui che non capisco!!!!!!! Ritenendo Nomisma autorevole in materia, posso pensare che questa moneta/medaglia sia un progetto come viene descritto nell'asta, oppure la catalogazione di quest'oggetto,può essere di libera interpretazione?

Allora quando uno acquista cosa acquista? Oggi una medaglia domani un progetto..... non riesco a capire come ancora oggi non si possa dare un identità precisa in merito,neanche si trattasse di monete antiche prive di documentazione.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Io potrei anche disegnare un progetto per l'Euro scozzese e farlo produrre... Ci sono già, si chiamano Euro patterns e non sono monete (per la cronaca, li hanno fatti anche in Ecu). Se non erro, la stessa cosa è stata fatta con i dinari palestinesi, emessi da un'azienda privata americana, senza alcun coinvolgimento dell'ANP, ma correggetemi se sbaglio.

Diverso il caso di emissioni commissionate da sedicenti governi autonomi che, oltre al fattore commerciale, rappresentano anche un'intrinseca dichiarazione di sovranità.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00

Su medaglie simili in argento e oro a nome di Umberto II si e' discusso piu' volte nel forum

Non sono monete e neppure progetti ufficiali , semplici medaglie private coniate per nostalgici della monarchia ; una serie e' stata coniata da una ditta svizzera nrgli anni settanta

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

latino

Io potrei anche disegnare un progetto per l'Euro scozzese e farlo produrre... Ci sono già, si chiamano Euro patterns e non sono monete (per la cronaca, li hanno fatti anche in Ecu). Se non erro, la stessa cosa è stata fatta con i dinari palestinesi, emessi da un'azienda privata americana, senza alcun coinvolgimento dell'ANP, ma correggetemi se sbaglio.

Diverso il caso di emissioni commissionate da sedicenti governi autonomi che, oltre al fattore commerciale, rappresentano anche un'intrinseca dichiarazione di sovranità.

ciao, sintetico e chiaro il tuo commento,che condivido a pieno, resta forte il dubbio sul prezzo finale dell'asta.

saluti

Latino ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Su medaglie simili in argento e oro a nome di Umberto II si e' discusso piu' volte nel forum

Non sono monete e neppure progetti ufficiali , semplici medaglie private coniate per nostalgici della monarchia ; una serie e' stata coniata da una ditta svizzera nrgli anni settanta

Infatti. Sono da considerarsi medaglie private, emesse con scopi propagandisti e commerciali, a mio parere in maniera molto discutibile, dato che il finto valore nominale è molto ingannevole

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giov60

Su medaglie simili in argento e oro a nome di Umberto II si e' discusso piu' volte nel forum

Non sono monete e neppure progetti ufficiali , semplici medaglie private coniate per nostalgici della monarchia ; una serie e' stata coniata da una ditta svizzera nrgli anni settanta

Proprio qualche mese fa Piergi aveva postato la foto di questo volantino pubblicitario del 1961 (apparso su ebay) in cui viene propagandata la serie di pseudomonete di cui si sta parlando.

Ovviamente sono monete private che possiedono il valore intrinseco dell'oro che contengono e nulla più. Si gioca spesso sull'equivoco di monete di prova ma come prova inconfutabilmente il volantino, questo non è vero.

post-14514-0-13711200-1292770016_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

min_ver

Su medaglie simili in argento e oro a nome di Umberto II si e' discusso piu' volte nel forum

Non sono monete e neppure progetti ufficiali , semplici medaglie private coniate per nostalgici della monarchia ; una serie e' stata coniata da una ditta svizzera nrgli anni settanta

Infatti. Sono da considerarsi medaglie private, emesse con scopi propagandisti e commerciali, a mio parere in maniera molto discutibile, dato che il finto valore nominale è molto ingannevole

Quoto in pieno ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

riccardo86

quindi non sono mai state emesse monete ufficiali di umberto II???

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TIBERIVS

quindi non sono mai state emesse monete ufficiali di umberto II???

Re di maggio...... non ha avuto il tempo.

saluti

TIBERIVS

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bizerba62

Ciao a tutti.

"Ovviamente sono monete private che possiedono il valore intrinseco dell'oro che contengono e nulla più. Si gioca spesso sull'equivoco di monete di prova ma come prova inconfutabilmente il volantino, questo non è vero."

Mentre ho insormontabili difficoltà ad accettare il concetto di "monete private" (non mi vorrei ripetere, ma appartengo a quella corrente di pensiero che considera "monete" solo quelle emesse da un'Autorità sovrana) sarei più propenso a convenire con la definizione di "progetto privato di moneta".

In queso caso però mi aspetterei di trovare tra "il privato" che ha emesso il progetto e "l'Autorità Sovrana" che lo ha commissionato, un qualche documento che autorizzi il primo a progettare monete per la seconda.

In caso contrario anche noi domani, muniti di idonea attrezzatura e di adeguata competenza tecnica, potremmo cimentarci a progettare monete per qualche stato Sovrano.

E questo non mi sembrerebbe sufficiente ad attribuirci ufficialmente tale progettazione...................

M.

Modificato da bizerba62

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giov60

Ciao a tutti.

"Ovviamente sono monete private che possiedono il valore intrinseco dell'oro che contengono e nulla più. Si gioca spesso sull'equivoco di monete di prova ma come prova inconfutabilmente il volantino, questo non è vero."

Mentre ho insormontabili difficoltà ad accettare il concetto di "monete private" (non mi vorrei ripetere, ma appartengo a quella corrente di pensiero che considera "monete" solo quelle emesse da un'Autorità sovrana) sarei più propenso a convenire con la definizione di "progetto privato di moneta".

In queso caso però mi aspetterei di trovare tra "il privato" che ha emesso il progetto e "l'Autorità Sovrana" che lo ha commissionato, un qualche documento che autorizzi il primo a progettare monete per la seconda.

In caso contrario anche noi domani, muniti di idonea attrezzatura e di adeguata competenza tecnica, potremmo cimentarci a progettare monete per qualche stato Sovrano.

E questo non mi sembrerebbe sufficiente ad attribuirci ufficialmente tale progettazione...................

M.

:D Sono caduto come un tordo.

E' vero, non sono monete, sono coniazioni private (se vogliamo medaglie) e nulla più.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bizerba62

"E' vero, non sono monete, sono coniazioni private (se vogliamo medaglie) e nulla più."

Già. Va detto però che alcuni Commercianti sono estremamente abili a confezionare descrizioni che adombrano una possibile "ufficialità" dell'emissione (pur senza ammetterla esplicitamente...........).

Ciò forse può fornire una risposta alle domanda che si poneva l'amico incuso in merito alla rarità (R3) segnalata ed al prezzo raggiunto dalla medaglia in asta.

O anche alla perplessa (e dal mio punto di vista, giustissima) osservazione che svolgeva l'amico latino, che si domanda come si possa "liberamente interpretare" la natura di un simile tondello e cosa mai acquisterà il collezionista....una medaglia, un progetto o....cosa?

Direi che oggi (ma forse anche...ieri era così) si hanno gli strumenti conoscitivi per "battezzare" correttamente non solo questo genere di tondelli ma anche altri che vengono ritenuti (a mio avviso erroneamente) "monete".

Vedi, per un esempio, la discussione sul 10 centesimi esperimento 1862.

La mia impressione è che, almeno sul versante commerciale, non vi sia interesse a prendere atto di queste "anomalie" ed il motivo è evidente.

Chi colleziona il Regno d'Italia avrà (almeno potenzialmente) l'interesse ad includere nella propria raccolta tutte le "monete" del suddetto periodo, mentre le collezioni delle prove, progetti, medaglie allusivamente private (ma chissà che anche quelle non abbiamo nel DNA, anzi nelle molecole, un qualche atomo di ufficialità?) dello stesso ambito temporale, hanno evidentemente una platea di possibili interessati molto più esigua rispetto alla prima, ma comunque commercialmente da non trascurare.

Da qui l'interesse (direi puramente mercantile) a far confluire nell'area "monetale" il maggior numero di esemplari possibili.

Se comprendo pienamente le ragioni dei Commercianti (è probabile che se lo fossi anch'io farei la stessa cosa....) trovo meno comprensibili le ragioni dei collezionisti, pronti talvolta ad accettare acriticamente anche soluzioni illogiche e numismaticamente improponibili...ma tant'è.....

Se però ci dobbiamo attenere ai fatti (aggiudicazioni di tutto rispetto per tondelli dalle dubbie origini) direi che finora hanno ragione i commercianti a "provarci".

Con buona pace di chi si pone delle domande apparentemente intelligenti e anche di buon senso ma che evidentemente non considerano le imperscrutabili dinamiche del collezionismo che talvolta possano apparire anche del tutto irrazionali.

Saluti.

Michele

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Piacentine

"E' vero, non sono monete, sono coniazioni private (se vogliamo medaglie) e nulla più."

Già. Va detto però che alcuni Commercianti sono estremamente abili a confezionare descrizioni che adombrano una possibile "ufficialità" dell'emissione (pur senza ammetterla esplicitamente...........).

Ciò forse può fornire una risposta alle domanda che si poneva l'amico incuso in merito alla rarità (R3) segnalata ed al prezzo raggiunto dalla medaglia in asta.

O anche alla perplessa (e dal mio punto di vista, giustissima) osservazione che svolgeva l'amico latino, che si domanda come si possa "liberamente interpretare" la natura di un simile tondello e cosa mai acquisterà il collezionista....una medaglia, un progetto o....cosa?

Direi che oggi (ma forse anche...ieri era così) si hanno gli strumenti conoscitivi per "battezzare" correttamente non solo questo genere di tondelli ma anche altri che vengono ritenuti (a mio avviso erroneamente) "monete".

Vedi, per un esempio, la discussione sul 10 centesimi esperimento 1862.

La mia impressione è che, almeno sul versante commerciale, non vi sia interesse a prendere atto di queste "anomalie" ed il motivo è evidente.

Chi colleziona il Regno d'Italia avrà (almeno potenzialmente) l'interesse ad includere nella propria raccolta tutte le "monete" del suddetto periodo, mentre le collezioni delle prove, progetti, medaglie allusivamente private (ma chissà che anche quelle non abbiamo nel DNA, anzi nelle molecole, un qualche atomo di ufficialità?) dello stesso ambito temporale, hanno evidentemente una platea di possibili interessati molto più esigua rispetto alla prima, ma comunque commercialmente da non trascurare.

Da qui l'interesse (direi puramente mercantile) a far confluire nell'area "monetale" il maggior numero di esemplari possibili.

Se comprendo pienamente le ragioni dei Commercianti (è probabile che se lo fossi anch'io farei la stessa cosa....) trovo meno comprensibili le ragioni dei collezionisti, pronti talvolta ad accettare acriticamente anche soluzioni illogiche e numismaticamente improponibili...ma tant'è.....

Se però ci dobbiamo attenere ai fatti (aggiudicazioni di tutto rispetto per tondelli dalle dubbie origini) direi che finora hanno ragione i commercianti a "provarci".

Con buona pace di chi si pone delle domande apparentemente intelligenti e anche di buon senso ma che evidentemente non considerano le imperscrutabili dinamiche del collezionismo che talvolta possano apparire anche del tutto irrazionali.

Saluti.

Michele

Direi che Bizerba si è espresso molto chiaramente ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×