Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
gpittini

La tranquillità degli augusti.

Risposte migliori

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Se n'era parlato recentemente in"identificazioni antiche", quindi vi mostro questo follis comperato recentemente in Gallia. E' uno dei follis post-abdicazione (ci sono 4-5 varianti nelle legende del D e del R). Diocleziano si augurava e sperava che, grazie al meccanismo tetrarchico da lui escogitato, ma anche al benevolo aiuto degli Dei (PROVIDENTIA DEORUM), gli augusti più anziani dopo 20 anni di servizio potessero finalmente pensionarsi, e godere una meritata tranquillità (QUIES). Purtroppo non fu così...La moneta pesa 9,5 g. e misura 27 mm. Al D il busto di Diocleziano a dx (col "braccino corto" così antiestetico, tipico di questo periodo), scritta: DN DIOCLETIANO BEATISSIMO SEN AUG.

Al R stanno di fronte la Providentia e la Quies; si legge PROVIDENTIA DEORUM QUIES AUGG (=Augustorum); in esergo PTR, e nel campo le lettere S e F.Dovrebbe essere la RIC 676a (Treviri), ma ho qualche dubbio per le lettere nel campo, perchè il RIC riporta solo K e Sigma, se ho letto bene. In ogni caso, una moneta ricca di storia e per questo molto interessante.

post-4948-0-72958800-1294854289_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

Rovescio. Aggiungo che questo tipo di monete esiste anche per Massimiano, l'altro "pensionato".

post-4948-0-40564100-1294854384_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Illyricum65

Ciao Gianfranco,

in effetti sono stati numerosi gli imperatori che si sono rivolti alla ... Divina Provvidenza!

Sotto Adriano l'idea di Providentia deorum (Divina Provvidenza) comincia ad essere simboleggiata come la lungimiranza degli dei.

Allego una carrellata di monete (sesterzi, denari, antoniniani, nummus) che attesta l'excursus del tema in età imperiale.

Comicio con il capostipite, Adriano, quindi Marco Aurelio, Lucio Vero e Commodo.

post-3754-0-71641500-1294866786_thumb.jp

post-3754-0-77753100-1294866951_thumb.jp

post-3754-0-62457100-1294866957_thumb.jp

post-3754-0-32513600-1294866964_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Illyricum65

Quindi Geta, Alessandro Severo...

post-3754-0-75207900-1294867028_thumb.jp

post-3754-0-06794700-1294867054_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Illyricum65

Una antoniniani di Probo e Tacito ...

post-3754-0-83717700-1294867193_thumb.jp

post-3754-0-49206800-1294867201_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Illyricum65

Per concludere con Diocleziano, uno da Alessandria e uno analogo al tuo esemplare.

Ciao

Illyricum

:)

post-3754-0-79861700-1294867256_thumb.jp

post-3754-0-99782200-1294867265_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×