Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
bizerba62

approfondimento La travagliata storia del 20 centesimi "esagono".

Risposte migliori

bizerba62

Buon giorno.

CollegandoVi con il link sotto riportato (grazie Massimo-incuso)..... ;), potrete leggere un breve studio sull'argomento riportato nel titolo.

http://numismatica-italiana.lamoneta.it/docs/travagliata.pdf

Buona lettura e attendo le Vostre critiche e commenti.

Saluti.

Michele

  • Mi piace 5

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giuseppe

Ottimo bizerba, materiale interessante ed esposto veramente bene.

Grazie per averlo messo a disposizione di tutti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest utente3487

Buon giorno.

CollegandoVi con il link sotto riportato (grazie Massimo-incuso)..... ;), potrete leggere un breve studio sull'argomento riportato nel titolo.

http://numismatica-italiana.lamoneta.it/docs/travagliata.pdf

Buona lettura e attendo le Vostre critiche e commenti.

Saluti.

Michele

Ineccepibile. Si tratta quindi di una moneta vera e propria, da considerarsi moneta non emessa e che, non essendo da annoverare tra le prove ed i progetti, dovrebbe acquisire un certo plus valore.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
rongom

Complimenti Michele, ben scritto e dettagliato...e poi del "Brutto Anatroccolo" se ne sono occupati in pochi e con informazioni trite e ritrite...

Ineccepibile. Si tratta quindi di una moneta vera e propria, da considerarsi moneta non emessa e che, non essendo da annoverare tra le prove ed i progetti, dovrebbe acquisire un certo plus valore.

Si, e deve essere successo qualcosa quando hanno iniziato a batterla, ripensamento?? o problemi tecnici una volta iniziata la produzione....potrebbe esserci qualche esemplare obliterato per l'annullamento!?

...Grazie per la citazione..smile.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest utente3487

Complimenti Michele, ben scritto e dettagliato...e poi del "Brutto Anatroccolo" se ne sono occupati in pochi e con informazioni trite e ritrite...

Ineccepibile. Si tratta quindi di una moneta vera e propria, da considerarsi moneta non emessa e che, non essendo da annoverare tra le prove ed i progetti, dovrebbe acquisire un certo plus valore.

Si, e deve essere successo qualcosa quando hanno iniziato a batterla, ripensamento?? o problemi tecnici una volta iniziata la produzione....potrebbe esserci qualche esemplare obliterato per l'annullamento!?

...Grazie per la citazione..smile.gif

Un mistero, purtroppo destinato a rimanere insoluto :(

A meno che Michele abbia nel suo cilindro qualche altro documento rivelatorio. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
lele300

Ecco come si approfondiscono gli argomenti, cercando di scavare fin dove è possibile con tesi e notizie certe. Soltanto così si potrà conoscere e farsi un idea in più sulle nostre amate monete.

Per questo ringrazio Bizerba62...per il suo eccellente lavoro.... :) :) :) :) :)

Bravo...senza rancore... ;) ;) ;) ;) ;) ;)

Lele

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

1000Coins
Supporter

Grazie per lo studio

Complimenti

Grazie

Ciao

M.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ramossen

Bel lavoro davvero, molto interessante e ben esposto, complimenti vivissimi

grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest utente3487

Resta il mistero sulle conclusioni del Celati....mah!

Comunque, mi sembra che ormai quella teoria può andare in soffitta... ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
cembruno5500
Supporter

ringrazio nuovamente l' amico Michele per il lavoro svolto e per averlo messo sul Forum, grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest utente3487

ringrazio nuovamente l' amico Michele per il lavoro svolto e per averlo messo sul Forum, grazie.

Tranquillo, presto non sarà solo sul forum....il nostro Michele sta volando alto :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
cembruno5500
Supporter

ringrazio nuovamente l' amico Michele per il lavoro svolto e per averlo messo sul Forum, grazie.

Tranquillo, presto non sarà solo sul forum....il nostro Michele sta volando alto :)

pubblica?

deve essere l' aria della Sardegna che ispira la gente ;)

Comunque mi prenoto immediatamente, non è per caso che è pronto per il 2011?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

darman1983

ottimo lavoro grazie per averlo condiviso

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bizerba62

"A meno che Michele abbia nel suo cilindro qualche altro documento rivelatorio....."

Cilindro?....ma quale cilindro......al massimo una "paglietta"............ oo)

Caro Domenico, se Tu che in zecca sei stato di "casa" (si fa per dire...) e non li hai trovati Tu i "documenti rivelatori", cosa vuoi che possa trovare io in quel di Cagliari?

Gli unici approfondimenti che posso (o possiamo) sperare di svolgere nel nostro piccolo, sono legati alle analisi dei documenti già di dominio pubblico (Leggi, Regi decreti, Decreti ministeriali ecc.), che talvolta i "Padri della Numismatica" sembra che abbiano sfogliato con poca attenzione o non abbiano visto affatto.

Diciamo che lo spazio per piccoli ricercatori di provincia come me consiste proprio nella disattenzione di alcuni studiosi del passato e nella tendenza di molti di essi a ripetere acriticamente tesi ritenute inattaccabili, senza averle mai approfondite a dovere.

In questo contesto e senza essere in possesso di chissà quali "documenti sensazionali", si può trovare talvolta qualche spiraglio nel quale aggiungere un nuovo piccolo tassello alle attuali conoscenze, tassello che in realtà poteva essere già individuato dai "Padri", se solo si fossero presi la briga di leggere le carte fino in fondo.

Non sta certo a me dirlo, ma la constatazione che nella letteratura numismatica contemporanea esista una certa "pigrizia mentale" degli Autori, mi pare un dato condiviso.

Personalmente mi sono riproposto di scrivere solo se dispongo di informazioni "innovative e curiose"; riprendere tesi trite e ritrite non mi sembra utile e, soprattutto, interessante.

Poi è anche vero che quando si introduce un elemento nuovo o si criticano le tesi consolidate dei "Padri" (vedi ad esempio la discussione sui 10 centesimi 1862 "esperimento") si corre sempre il rischio di sbagliare e di attirarsi l'antipatia di qualcuno..........Tu Domenico ne sai qualcosa......... ;)

Ma..........correremo questo rischio......... oo)

Per lele300.

"Bravo...senza rancore."

Grazie lele per l'apprezzamento.

L'altra volta ci siamo solo fraintesi.......nessun rancore nemmeno da parte mia......... ;)

Che ne dici...possiamo anche ridarci del Tu?............ oo)

Ringrazio tutti gli altri amici che sono finora intervenuti nella discussione ed hanno trovato piacevole lo studio sull'"esagono".

Grazie a tutti.

Michele

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest utente3487

Caro Domenico, se Tu che in zecca sei stato di "casa" (si fa per dire...) e non li hai trovati Tu i "documenti rivelatori",

Purtroppo nel 2000 ormai molto materiale cartaceo, sicuramente interessante era già scomparso da tempo (al macero). Certo, se nel 1977 chi mi ha preceduto avesse approfondito.... :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
lele300

Ciao Michele, quando vuoi.....sarà un piacere... ;) ;) ;) ;)

Lele

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ghera

Voglio complimentarmi con te, Michele, per il grande lavoro di studio e ricerca che stai facendo ultimamente sulla numismatica, i cui frutti sono a tutti visibili. :)

Complimenti vivissimi,

Lorenzo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bizerba62

Ciao Lorenzo.

Grazie anche a Te per l'apprezzamento.

Mi chiedevo se fossi disponibile anche Tu per future collaborazioni.......così come per Matteo, anche nel Tuo caso intravedo la "stoffa" del fuoriclasse.................

Saluti.

M.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ghera

Ciao Lorenzo.

Grazie anche a Te per l'apprezzamento.

Mi chiedevo se fossi disponibile anche Tu per future collaborazioni.......così come per Matteo, anche nel Tuo caso intravedo la "stoffa" del fuoriclasse.................

Saluti.

M.

Sarebbe per me un grande onore, ma sulle monete del Regno d'Italia ho una infarinatura basica. Ultimamente mi dedico con maggiore attenzione alle monete Sabaude pre-decimali e allo studio delle monete medioevali e moderne Italiane ;)

Grazie comunque per il complimento.

A presto,

Lorenzo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

magdi

davvero ben fatto, mi complimento con l' autore !!!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00

Un grazie a Bizerba62 per avere arricchito questa sezione con il suo articolo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lgmoris

Ottimo documento sulla Cenerentola delle monete del Regno. Ben scritto e piacevole a leggersi. Grazie Bizerba per il link.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

scacchi

complimenti

non conosco la storia di queste monete

un ottimo modo per iniziare

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×