Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
claudiodruso

chiedo un parere

Risposte migliori

claudiodruso

salve a tutti, chiedo un parere su questo asse di Pompeo Magno, prima di imbarcarmi in acquisti: si tratta di un asse abbastanza comune, ma vista la conservazione del dritto è alquanto costosuccio, il retro è più consumato, tanto che non si vede la stella e altri dettagli, inoltre ha una "lingua" di rame, come che la fusione del bronzo non sia stata completata, non so..

comunque pesa 22,6 grammi - diametro 28 mm.

la patina pare originale, vista dal vero.

il dritto è molto attraente però, sarà anche per la perlinatura così netta.

post-8536-0-63271500-1297621044_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

claudiodruso

ed ecco il retro

post-8536-0-82524200-1297621255_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

caiuspliniussecundus

L'impressione è buona, ma non vedo la lingua di rame...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

claudiodruso

L'impressione è buona, ma non vedo la lingua di rame...

nel retro, sulla nave, c'è un pezzo di differente colore, a vista pare di metallo diverso, tipo un grumo di rame puro, e non ha quasi patina

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

claudiodruso

vabbè

dopo oltre cento letture e un solo parere, quantomeno immagino che sia sufficientemente soddisfaciente, se c'era qualche dubbio qualcuno me lo avrebbe segnalato senzaltro vista l'ottima puntigliosità del forum; non posso aspettare oltre quindi io prendo... il dritto mi piacie troppo, poi farò sapere, magari metterò un post nella apposita sezione per quel particolare del retro

ciao a tutti

C.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cliff

Anche per me l'impressione è buona, poi dipende anche dal prezzo e questo lo devi valutare tu. Strano quel particolare sul rovescio ma non lo collegherei immediatamente a problemi di autenticità..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

claudiodruso

Anche per me l'impressione è buona, poi dipende anche dal prezzo e questo lo devi valutare tu. Strano quel particolare sul rovescio ma non lo collegherei immediatamente a problemi di autenticità..

no nemmeno io, anche perchè si trova in un negozio serio (fisico) e il mio dubbio non è sull'autenticità, più che altro al massimo perde di qualità puramente estetica se vogliamo, di qualità, e me la giocherò un poco, anche se non è simpatico.. wink.gif

comunque è curioso come effetto, è come che l'impasto della lega non si sia amalgamato bene..

se "cedo" posterò i dettagli

ciao

C.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini

DE GREGE EPICURI

Ma al D una delle due facce è barbuta e l'altra imberbe, o sono io che vedo male? Io di "barbuti" non ne avevo mai visti. Rispetto a quel che si vede in giro, la qualità è molto elevata. Spero che tu abbia controllato la galleria dei falsi perchè, come saprai, di questa moneta esistono falsi molto ma molto ben fatti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

claudiodruso

DE GREGE EPICURI

Ma al D una delle due facce è barbuta e l'altra imberbe, o sono io che vedo male? Io di "barbuti" non ne avevo mai visti. Rispetto a quel che si vede in giro, la qualità è molto elevata. Spero che tu abbia controllato la galleria dei falsi perchè, come saprai, di questa moneta esistono falsi molto ma molto ben fatti.

bè, si ne ho guardati diversi ovviamente, ma quelli che ho visto hanno dettagli diversi, poi ovviamente non si può mai sapere senzaa un controllo accurato... ma anche la patina sembra buona.

ps, non c'è barba, è del tipo siciliano più comune..

C

ps. se individui qualche fake simile che magari non ho visto segnalamelo, graz.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini

DE GREGE EPICURI

Eccotene uno (già postato molto tempo fa, quando avevo dei dubbi).

post-4948-0-17846400-1299148537_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

claudiodruso

post-8536-0-49327400-1304334406_thumb.jpeccomi

scusate se ritorno dopo tanto tempo.. purtroppo quello che dedico alle monete è sempre relativo..

ho fatto una foto della moneta con una macchina migliore della mia, la posto per chiudere la discussione che era rimasta un po' vaga..

per quanto riguarda l'innesto di metallo differente, è effettivamente un corpo di rame che non si è fuso completamente con l'impasto del bronzo, forse una scheggia, comunque un dettaglio che non ha preoccupato i coniatori.

è visibile su entrambi i lati della moneta...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

claudiodruso

e il dritto:

post-8536-0-39614700-1304334494_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

odysseos

scusatemi se mi intrometto nella discussione, volevo capire che cosa intendete con "lingua di rame", se è quel distacco di patina verde sulla nave, non è una lingua di rame, ma la scoperta del bronzo patinato di marrone come è normalmente sotto la patina verde. sul Dritto io non vedo nulla tranne l'impronta molto evidente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

claudiodruso

scusatemi se mi intrometto nella discussione, volevo capire che cosa intendete con "lingua di rame", se è quel distacco di patina verde sulla nave, non è una lingua di rame, ma la scoperta del bronzo patinato di marrone come è normalmente sotto la patina verde. sul Dritto io non vedo nulla tranne l'impronta molto evidente.

infatti al dritto si vede con difficoltà, bisogna averlo in mano, potrei usare il termine "grumo" di rame, è vistosamente di metallo diverso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

claudiodruso

post-8536-0-00556400-1304450928_thumb.jp

metto un dettaglio, ad occhio nudo si vede che anche le lettere in corrispondenza del metallo diverso, hanno un diverso colore, e si presenta lo stesso materiale sul bordo e in una porzione del dritto, ma sotto la patina più spessa, si nota meno.

sembra rame puro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

odysseos

Se è come pensi tu, che sia un frammento di metallo diverso nella amalgama del bronzo, questo doveva essere nel tondello, siccome i tondelli erano derivati da fusioni di elevato quantitativo, la cosa non mi sembra probabile, una cosa che invece mi viene in mente è che la moneta sia stata trovata con un cratere, oppure che aveva un punto del cosidetto "cancro del bronzo" che è stato pulito e successivamente riempito di materiale dndd, forse rame ma solitamente utilizzano resine frammiste a polvere di cuprite e rame ossidato. dalle foto non riesco a vedere sul dritto dove corrisponde la "lingua". Prova a vedere se arriva fino al bordo, per capirsi si sia voluto coprire una frattura di conio dove si era innestato un "cancro".

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

claudiodruso

Se è come pensi tu, che sia un frammento di metallo diverso nella amalgama del bronzo, questo doveva essere nel tondello, siccome i tondelli erano derivati da fusioni di elevato quantitativo, la cosa non mi sembra probabile, una cosa che invece mi viene in mente è che la moneta sia stata trovata con un cratere, oppure che aveva un punto del cosidetto "cancro del bronzo" che è stato pulito e successivamente riempito di materiale dndd, forse rame ma solitamente utilizzano resine frammiste a polvere di cuprite e rame ossidato. dalle foto non riesco a vedere sul dritto dove corrisponde la "lingua". Prova a vedere se arriva fino al bordo, per capirsi si sia voluto coprire una frattura di conio dove si era innestato un "cancro".

ho messo qui:

http://cid-d29d8ad37...wse.aspx/Pompeo

delle foto grandi della moneta, così si può vedere anche nel dritto che c'è una piccola parte in basso sotto il collo di materiale color rame sotto la patina, affiora dai punti consumati, si nota anche una fenditura tra i diversi materiali o amalgame, oquello che può essere successo...

mi sento di escluere che qualcuno possa aver fuso del metallo dentro una moneta in questo modo. non so che altro pensare..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

odysseos

Quel puntino al quale mi sembra tu ti riferisca, mi da la sensazione che sia una normale cresciuta di cuprite, sicuramente mi sbaglierò, ma anche sulla guancia di una delle due facce, che qualcuno ha detto sembra barba, anche li forse una "otturazione"

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×