Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
davidmelekh

domande per esperti di lunga data

Risposte migliori

davidmelekh

salve

mi sono affacciato da poco nel collezionismo, ho la possibilità di fare un acquisto ma essendo alle prime armi vorrei evitare ulteriori cantonate oltre quella già prese.

sono indeciso tra 2 scelte:

- 5 euro argento vaticano sede vacante 2005

- divisionale italia 2010 alfa romeo

le domande sono:

1) quale è la migliore per una collezione, quale avrà più considerazione nel passar degli anni, e quindi facilità di cederla casomai mi stancassi ?

2) quale è il prezzo corretto di entrambe ad oggi ?

3) se dovessi decidere per il divisionale mi accontento del FDC o faccio uno sforzo e punto al cofanetto Proof ?

4) qualcuno ha già fatto una scelta simile ? ed ha sbagliato ?

grazie

david

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

BlackEuros

Salve David.

1) Non saprei come risponderti. La divisionale italiana è ben valutata e non so se col tempo se aumenterà o scenderà di prezzo,ora come ora se vedi le precedenti si naviga tra 35 e 50 euro,a seconda degli anni,dunque potrebbe essere una eccezione,essere la prima ad avere buona valutazione o scendere al livello delle altre.

L'argento del Vaticano ora ha una buona valutazione,ma purtroppo sarà una ripetizione con i cambi dei vari Papi,a differenza della serie divisionale,che pare non potrà essere coniata nuovamente.Per cui credo che potrebbe calare l'interesse con gli anni,quando incominceranno ad essere 2-3 ... argenti uguali e identici.

Io mi indirizzerei sulla divisionale italiana,che trovo molto bella. Però non si sa come ragionerà il mercato con il tempo.

2) Il prezzo della divisionale italiana 2010 è :

FDC - 70,00 euro

FS - 125,00 euro

Il prezzo dell'argento: 75,00 euro

3) Per gusto personale direi serie proof,ma costa 60 euro in più,dipende dal portafoglio. :D

4) Al momento no.

Ciao.

Modificato da BlackEuros

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DragoDormiente

Confermo e condivido quanto detto da BlackEuros.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

Per gusto personale direi serie proof,ma costa 60 euro in più,dipende dal portafoglio. :D

La proof è bellissima :D ma anche molto meno richiesta dal mercato.

Se l'ottica è quella di comprare un qualcosa che sia possibile rivendere facilmente, magari guadagnandoci qualcosa, la FDC dà sicuramente più garanzie , visto che le divisionali proof sono apprezzate da una fascia molto ristretta di collezionisti....poi, come già sottolineato, è chiaro che nessuno di noi può sapere come sarà il mercato degli euro da collezione tra 5 o 10 anni :rolleyes:

petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rorone

Il prezzo per il 5 Euro SV del Vaticano è anche più basso, basta cogliere il momento giusto.

La domanda principale da farsi è comunque questa:

colleziono monete per guadagnarci o per passione?

Non che passione e guadagno non possano convivere, ma direi che lo spirito con cui si inizia e si prosegue è differente. Questo per la mia poca e breve esperienza personale. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cembruno5500
Supporter

Il prezzo per il 5 Euro SV del Vaticano è anche più basso, basta cogliere il momento giusto.

La domanda principale da farsi è comunque questa:

colleziono monete per guadagnarci o per passione?

Non che passione e guadagno non possano convivere, ma direi che lo spirito con cui si inizia e si prosegue è differente. Questo per la mia poca e breve esperienza personale. :)

esatto.

Colleziono da una vita e non mi sono mai posto la domanda quale valore possa avere la mia collezione e penso che, il vero collezionista numismatico, collezioni e studi la moneta e il suo relativo periodo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

AndreaMCMLXXVIII

nell'area euro il rapporto migliore qualità -prezzo lo si ottiene all'emissione...

Per cui il mio consiglio è :

aspetta l'emissione della Divisionale Proof 2011 che celebrerà il 150° anniversario dell'Unità d'Italia e prendi quella.

Ti consiglio di prenotarla tramite gli appositi moduli .

La divisionale fior di conio Alfa Romeo 2010 te la sconsiglio perchè è ad un prezzo molto alto

a causa di una forte azione speculativa causata da alcuni commercianti che le hanno acquistato

in enorme quantità e poi piazzate nel tempo sul mercato a cifre troppo alte.

Inotre io la prima che ho ordinato dalla zecca era difettata e l'ho fatta sostituire.

La seconda l'ho data dentro perchè non mi convinceva di nuovo (argento a mio modo di vedere proprio brutto).

Per il 2011 essendoci il 150esimo dell'Unità d'Italia nella divisionale

ci saranno (molto probabilmente) sia il 2 euro commemorativo che l'argento dedicato all'anniversario , quindi sicuramente

sarà una divisionale da prendere!

salve

mi sono affacciato da poco nel collezionismo, ho la possibilità di fare un acquisto ma essendo alle prime armi vorrei evitare ulteriori cantonate oltre quella già prese.

sono indeciso tra 2 scelte:

- 5 euro argento vaticano sede vacante 2005

- divisionale italia 2010 alfa romeo

le domande sono:

1) quale è la migliore per una collezione, quale avrà più considerazione nel passar degli anni, e quindi facilità di cederla casomai mi stancassi ?

2) quale è il prezzo corretto di entrambe ad oggi ?

3) se dovessi decidere per il divisionale mi accontento del FDC o faccio uno sforzo e punto al cofanetto Proof ?

4) qualcuno ha già fatto una scelta simile ? ed ha sbagliato ?

grazie

david

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

BlackEuros

L'argento sarà dedicato al Centenario della Zecca di Roma,in teoria dovrebbe essere una bella moneta,speriamo.

Comunque per le proof italiane a venire siamo tutti d'accordo nel dire che vanno prenotate,perchè subiscono un grande interesse con l'introduzione del due euro commemorativo.

Tra l'altro,speriamo che nel 2012 con l'emissione comune inseriscano anche il commemorativo nazionale! :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

AndreaMCMLXXVIII

l'argento contenuto nelle divisionali dovrebbe essere dedicato al 150 ° unità d'Italia

in fior di conio / proof a seconda della divisionale, come da programma

nel 2012 una divisionale a 11 valori potrebbe anche essere possibile...

però significherebbe un aumento del prezzo di emissione... quindi dipenderà molto dalle valutazioni

fatte dalla IPZS se vale o meno la pena per loro a livello di vendite..

L'argento sarà dedicato al Centenario della Zecca di Roma,in teoria dovrebbe essere una bella moneta,speriamo.

Comunque per le proof italiane a venire siamo tutti d'accordo nel dire che vanno prenotate,perchè subiscono un grande interesse con l'introduzione del due euro commemorativo.

Tra l'altro,speriamo che nel 2012 con l'emissione comune inseriscano anche il commemorativo nazionale! :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

BlackEuros

Non so perchè ma avevo capito che nelle divisionali avrebbero messo il 5 euro del Palazzo della Zecca... ;)

Una divisionale 11 valori potrebbe costare 105,00 euro ,perchè da quando hanno inserito il 2 Euro Comm. il prezzo è aumentato di 10,00 euro (da 85,00 a 95,00),vedremo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rorone

nell'area euro il rapporto migliore qualità -prezzo lo si ottiene all'emissione...

Dipende. Non sempre l'acquisto alla fonte/zecca si dimostra tenere il prezzo. Mi ripeto, dipende da alcuni fattori, come tiratura, metallo, pregio/tema del conio.

1. Fattore qualità: certi argenti indegni emessi dalla Zecca di Roma si trovano a prezzi più bassi rispetto al prezzo di emissione. Ma vale il discorso contrario.

2. Fattore tiratura: tirature elevate come quelle per certi argenti italiani fanno oscillare anche verso il basso, e non poco, il prezzo dopo l'emissione. Anche qui vale il discorso inverso.

Si deve valutare da caso a caso. Potrebbe essere che vista la particolare ricorrenza scatti per certe emissione italiane del 2011 la speculazione. Ma se ne fossi certo, consiglierei l'acquisto di 5 divisionali 2011 solo per il gusto di rivenderle e specularci sopra e poi con il guadagno ricomprarmi quello che più mi piace. Purtroppo non ho questa sicurezza, non ho la certezza neanche di poter arrivare a prendere 5 divisionali. E soprattutto non ho la capacità di speculare in questo modo. Allora tanto vale lasciar perdere e godersi una unica divisionale, soprattutto se valida esteticamente e tecnicamente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

AndreaMCMLXXVIII

hai ragione per l'Italia non vale al 100% il discorso da me postato

quindi mi correggo:

gli acquisti migliori a livello di qualità / prezzo si hanno quasi sempre all'emissione per i ministati

cioè ad esempio Vaticano - Monaco - Lussemburgo (da quest'anno San Marino la escluderei per gli aumentini...)

nell'area euro il rapporto migliore qualità -prezzo lo si ottiene all'emissione...

Dipende. Non sempre l'acquisto alla fonte/zecca si dimostra tenere il prezzo. Mi ripeto, dipende da alcuni fattori, come tiratura, metallo, pregio/tema del conio.

1. Fattore qualità: certi argenti indegni emessi dalla Zecca di Roma si trovano a prezzi più bassi rispetto al prezzo di emissione. Ma vale il discorso contrario.

2. Fattore tiratura: tirature elevate come quelle per certi argenti italiani fanno oscillare anche verso il basso, e non poco, il prezzo dopo l'emissione. Anche qui vale il discorso inverso.

Si deve valutare da caso a caso. Potrebbe essere che vista la particolare ricorrenza scatti per certe emissione italiane del 2011 la speculazione. Ma se ne fossi certo, consiglierei l'acquisto di 5 divisionali 2011 solo per il gusto di rivenderle e specularci sopra e poi con il guadagno ricomprarmi quello che più mi piace. Purtroppo non ho questa sicurezza, non ho la certezza neanche di poter arrivare a prendere 5 divisionali. E soprattutto non ho la capacità di speculare in questo modo. Allora tanto vale lasciar perdere e godersi una unica divisionale, soprattutto se valida esteticamente e tecnicamente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

BlackEuros

Io sono dell'opinione di valutare i diversi casi.

-Divisionali proof con tirature basse (2.000 o sotto) sicuramente subiranno alti riscontri di mercato e dunque conviene sempre prenderle alla fonte,come abbiamo visto con Spagna 2007,Finlandia 2004,Portogallo 2007 e altre. Egual discorso per le BU/FDC.

-I paesi citati da Andrea; Vaticano,Lussemburgo,San Marino(solo per il 2 euro) e Monaco (se fosse possibile acquistare alla fonte sarebbe un successo!)

Dunque,a parte i mini-stati con i quali si va (quasi) sempre sul sicuro,molte volte capita che nazioni un di più rilievo territoriale facciano emissioni speciali/basse tirature ecc. ,bisogna stare attenti alle emissioni che ci interessano se non si vuole essere fregati dal mercato.

Fuori da questi discorsi Belgio,Cipro,Estonia(per ora),Germania e Irlanda.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

davidmelekh

grazie per la parteciapzione.

mi imponete una ulteriore domanda:

una persona come me, inesperta e falcidiata dai prezzi assurdi del mercato, come fa a comprare alla fonte?

avendo iniziato da poco, tutto ciò che ho comprato è stato preso a prezzo di mercato, quindi ben lontani dal vero valore, e la situazione comincia a darmi fastidio.

specie considerando le risorse a disposizione e l'idea (personale) di voler collezionare per il piacere di farlo ma, assolutamente, non voglio buttare soldi, altrimenti tanto vale prendere un ryanair tutti i weekend e godersi la vita piuttosto che pagare qualcosa il doppio per far arricchire altri.

ritornando alla discussione, come si fa a richiederle direttamente al vaticano o alla ipzs....

grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

BlackEuros

Vaticano - invia una email a : order.ufn@scv.va e chiedi di entrare nella lista numismatica. Devi allegare i tuoi dati eccetto quelli per il pagamento,che ti saranno richiesti quando potrai acquistare.

Ci sono altri modi di acquistare emissioni del Vaticano a prezzo di zecca senza essere iscritti alla numismatica.

-Pare funzioni entrare nella lista filatelica,ordinare un prodotto filatelico e chiedere se possono inviarti Divisionali o 2 euro comm. Per entrarci è lo stesso metodo di cui sopra,basta che indichi questa differenza. E' molto facile entrare in questa lista,ma non ho mai provato l'acquisto.

-Negozio UFN in Vaticano,vai e compri quello che è rimasto. E' comodo se abiti a Roma o vai a Roma per turismo.

San Marino - invia una email a : aasfn3@omniway.sm e chiedi di entrare nella lista numismatica. Stesso procedimento del Vaticano.

Qui non servono vie traverse,entri facilmente,ma quest'anno non so se convenga molto.

Monaco - invia una email a : mtm@gouv.mc e chiedi di entrare nella lista numismatica. Stesso procedimento di San Marino e Vaticano.

Qui è impossibile entrare,dato che danno l'80% delle emissioni a commercianti,ma tentare non costa nulla. Scrivi in inglese o francese.

Lussemburgo - la storia è diversa,praticamente devi ordinare a inizio anno il pacchetto completo delle emissioni (2 Divisonali BU,una Proof,due argenti,coincard) per la cifra di 300,00 euro + 28,00 di spedizione . Se ti interessa solo una emissione è scomodo,però se devi prendere Proof o argenti conviene,perchè poi hanno prezzi maggiorati dopo l'emissione. Le altre? decidi tu che farne.

A volte non vendono tutto,hanno il loro negozio e trovi i prodotti disponibili. Questo accade,come vedrai per monete non molto interessanti.

Altre zecche - Per le altre zecche basta chiedere se possono riservarti un'emissione che ti interessa.

Per esempio all'IPZS manda una email e chiedi se puoi prenotare una copia di quello che vuoi. Discorso analogo per alte.

La zecca Olandese fa prenotazione sul sito online,dunque basta acquistare,quando esce ti inviano.

La zecca Slovena non fa prenotazioni in anticipo,nel mese d'uscita chiedi la prenotazione delle copie che vuoi.

Le zecche Francesi e Finlandesi non convengono,hanno prezzi alti. Certo,se vedi che un'emissione può andare a ruba prenota.ù

Comunque vai alla discussione Zecche europee e trovi tutte le altre informazioni.

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rorone

hai ragione per l'Italia non vale al 100% il discorso da me postato

quindi mi correggo:

gli acquisti migliori a livello di qualità / prezzo si hanno quasi sempre all'emissione per i ministati

cioè ad esempio Vaticano - Monaco - Lussemburgo (da quest'anno San Marino la escluderei per gli aumentini...)

Esatto! Per tutti gli altri stati si deve, per fortuna o purtroppo, valutare da caso a caso.

Infine, in generale se si tratta di emissioni in oro con bassa tiratura l'acquisto alla fonte, quando possibile, è un grande vantaggio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rorone

grazie per la parteciapzione.

mi imponete una ulteriore domanda:

una persona come me, inesperta e falcidiata dai prezzi assurdi del mercato, come fa a comprare alla fonte?

avendo iniziato da poco, tutto ciò che ho comprato è stato preso a prezzo di mercato, quindi ben lontani dal vero valore, e la situazione comincia a darmi fastidio.

specie considerando le risorse a disposizione e l'idea (personale) di voler collezionare per il piacere di farlo ma, assolutamente, non voglio buttare soldi, altrimenti tanto vale prendere un ryanair tutti i weekend e godersi la vita piuttosto che pagare qualcosa il doppio per far arricchire altri.

ritornando alla discussione, come si fa a richiederle direttamente al vaticano o alla ipzs....

grazie

Qui tutte le istruzioni!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tm_NPZ

Salve David.

1) Non saprei come risponderti. La divisionale italiana è ben valutata e non so se col tempo se aumenterà o scenderà di prezzo,ora come ora se vedi le precedenti si naviga tra 35 e 50 euro,a seconda degli anni,dunque potrebbe essere una eccezione,essere la prima ad avere buona valutazione o scendere al livello delle altre.

L'argento del Vaticano ora ha una buona valutazione,ma purtroppo sarà una ripetizione con i cambi dei vari Papi,a differenza della serie divisionale,che pare non potrà essere coniata nuovamente.Per cui credo che potrebbe calare l'interesse con gli anni,quando incominceranno ad essere 2-3 ... argenti uguali e identici.

Io mi indirizzerei sulla divisionale italiana,che trovo molto bella. Però non si sa come ragionerà il mercato con il tempo.

2) Il prezzo della divisionale italiana 2010 è :

FDC - 70,00 euro

FS - 125,00 euro

Il prezzo dell'argento: 75,00 euro

3) Per gusto personale direi serie proof,ma costa 60 euro in più,dipende dal portafoglio. :D

4) Al momento no.

Ciao.

Sul 5 Euro Argento Sede vacante concordo (anche se lo possiedo io stesso)... emissione interessantissima ma non destinata ad eccessivi aumenti futuri. Meglio la Divisionale omonima.

Sottolineo comunque che pure io colleziono per il piacere di farlo, senza pensar troppo a rivalutazioni e cose analoghe, anche se a volte mi piace ipotizzare aumenti o diminuzioni di prezzo, solo per il gusto di vedere se sono un bravo "analizzatore" (o, come si dice?) del mercato :)

Se collezioniamo dobbiamo farlo per il piacere estetico o morale di avere "pezzi di storia" contemporanea.

Comunque, continuando nel "gioco" della lettura del mercato, la Divisionale Alfa Romeo la ritengo molto meno interessante di quanto uscirà quest'anno: monete a tema del 150° Anniversario dell'Unità d'Italia e Anniversario della Zecca di Roma, scusate se è poco! :)

Sarà perchè in televisione (che ormai guardo sempre meno) trasmettono continuamente spot pubblicitari di automobili, trovarne anche sulle divisionali mi irrita veramente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

davidmelekh

Vaticano - invia una email a : order.ufn@scv.va e chiedi di entrare nella lista numismatica. Devi allegare i tuoi dati eccetto quelli per il pagamento,che ti saranno richiesti quando potrai acquistare.

Ci sono altri modi di acquistare emissioni del Vaticano a prezzo di zecca senza essere iscritti alla numismatica.

-Pare funzioni entrare nella lista filatelica,ordinare un prodotto filatelico e chiedere se possono inviarti Divisionali o 2 euro comm. Per entrarci è lo stesso metodo di cui sopra,basta che indichi questa differenza. E' molto facile entrare in questa lista,ma non ho mai provato l'acquisto.

-Negozio UFN in Vaticano,vai e compri quello che è rimasto. E' comodo se abiti a Roma o vai a Roma per turismo.

San Marino - invia una email a : aasfn3@omniway.sm e chiedi di entrare nella lista numismatica. Stesso procedimento del Vaticano.

Qui non servono vie traverse,entri facilmente,ma quest'anno non so se convenga molto.

Monaco - invia una email a : mtm@gouv.mc e chiedi di entrare nella lista numismatica. Stesso procedimento di San Marino e Vaticano.

Qui è impossibile entrare,dato che danno l'80% delle emissioni a commercianti,ma tentare non costa nulla. Scrivi in inglese o francese.

Lussemburgo - la storia è diversa,praticamente devi ordinare a inizio anno il pacchetto completo delle emissioni (2 Divisonali BU,una Proof,due argenti,coincard) per la cifra di 300,00 euro + 28,00 di spedizione . Se ti interessa solo una emissione è scomodo,però se devi prendere Proof o argenti conviene,perchè poi hanno prezzi maggiorati dopo l'emissione. Le altre? decidi tu che farne.

A volte non vendono tutto,hanno il loro negozio e trovi i prodotti disponibili. Questo accade,come vedrai per monete non molto interessanti.

Altre zecche - Per le altre zecche basta chiedere se possono riservarti un'emissione che ti interessa.

Per esempio all'IPZS manda una email e chiedi se puoi prenotare una copia di quello che vuoi. Discorso analogo per alte.

La zecca Olandese fa prenotazione sul sito online,dunque basta acquistare,quando esce ti inviano.

La zecca Slovena non fa prenotazioni in anticipo,nel mese d'uscita chiedi la prenotazione delle copie che vuoi.

Le zecche Francesi e Finlandesi non convengono,hanno prezzi alti. Certo,se vedi che un'emissione può andare a ruba prenota.ù

Comunque vai alla discussione Zecche europee e trovi tutte le altre informazioni.

stupenda lista di istruzioni, ho cliccato sul tastino verde a lato per ringraziarti della mezz'ora passata a scrivere...

grazie mille

david

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fert.incuso

Scusate se mi inserisco impropriamente in questa discussione.

Sono nuovo del Forum e soprattutto abbastanza imbranato con questi sistemi di comunicazione di massa.

Avrei alcune domande da rivolgere alle molte persone, sicuramente più preparate di me, che scrivono su questo Forum, ma non so come fare; ho domande sia sulle monete Euro ITALIA che sulla LIRA. Vorrei sapere come devo fare e soprattutto, una volta registrato quale è il mio stato attuale, dove devo cliccare per inserire nickname e relativa password per poter comunicare.

Grazie a tutti coloro che, spero mi daranno una mano e complimenti per il / i creatori di questo Forum.

Grazie e buona giornata.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

skaterghost

Scusate se mi inserisco impropriamente in questa discussione.

Sono nuovo del Forum e soprattutto abbastanza imbranato con questi sistemi di comunicazione di massa.

Avrei alcune domande da rivolgere alle molte persone, sicuramente più preparate di me, che scrivono su questo Forum, ma non so come fare; ho domande sia sulle monete Euro ITALIA che sulla LIRA. Vorrei sapere come devo fare e soprattutto, una volta registrato quale è il mio stato attuale, dove devo cliccare per inserire nickname e relativa password per poter comunicare.

Grazie a tutti coloro che, spero mi daranno una mano e complimenti per il / i creatori di questo Forum.

Grazie e buona giornata.

Le domande su monete euro le puoi inserire in questa sezione del forum, ti consiglio di dare prima un'occhiata alle discussioni già esistenti perchè molti argomenti sono stati già trattati.

Per le monete in lire c'è l'apposita sezione clicchi la home page del forum http://www.lamoneta.it/ e verifica quale è la sezione di tuo interesse.

Al momento vedo che tu sei già registrato con successo, infatti hai scritto in questo post con il nome di fert.incuso in alto a sinistra trovi il pulsante "connettiti" cliccandoci sopra puoi inserire il nickname e la password, se invece vuoi mandare messaggi a qualcuno del forum, al momento non sei abilitato a farlo, credo siano 5 i post che devi inserire prima di essere abilitato a farlo.

Spero di averti dato le informazioni che cercavi.

Benvenuto nel forum :)

Modificato da skaterghost

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fert.incuso

Grazie mille per la celere risposta.

Ho cercato tra i possibili argomenti già trattati ma non ho trovato nulla (forse mi è sfuggito) !!!

Se posso permettermi, posterei qui una domanda (ne ho molte altre ma vorrei farne una alla volta).

Osservando attentamente il rovescio delle monete da 2 Euro Italia, alcune di loro presentano le foglie di alloro che circondano la testa di Dante più o meno spostate verso l'esterno della moneta; in altre parole sembra che la battuta di queste monete sia scentrata rispetto ad altre - affere di 1/2 millimetro circa ma comunque evidente. Si può parlare di variante di conio?

Se questa è la sezione giusta dove approfondire questo argomento posso prossimamente postare qualche foto.

Grazie dell'aiuto.

Ciao ...Ezio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tm_NPZ

Grazie mille per la celere risposta.

Ho cercato tra i possibili argomenti già trattati ma non ho trovato nulla (forse mi è sfuggito) !!!

Se posso permettermi, posterei qui una domanda (ne ho molte altre ma vorrei farne una alla volta).

Osservando attentamente il rovescio delle monete da 2 Euro Italia, alcune di loro presentano le foglie di alloro che circondano la testa di Dante più o meno spostate verso l'esterno della moneta; in altre parole sembra che la battuta di queste monete sia scentrata rispetto ad altre - affere di 1/2 millimetro circa ma comunque evidente. Si può parlare di variante di conio?

Se questa è la sezione giusta dove approfondire questo argomento posso prossimamente postare qualche foto.

Grazie dell'aiuto.

Ciao ...Ezio.

Sinceramente è una cosa che non ho mai notato, non essendo appassionato più di tanto di varianti ed errori di conio.

Penso comunque si tratti appunto di una lievissima anomalia del processo di coniazione... ma tale da non raggiungere nè l'errore, nè la variante, quindi senza particolare interesse numismatico.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fert.incuso

Grazie mille per la celere risposta.

Ho cercato tra i possibili argomenti già trattati ma non ho trovato nulla (forse mi è sfuggito) !!!

Se posso permettermi, posterei qui una domanda (ne ho molte altre ma vorrei farne una alla volta).

Osservando attentamente il rovescio delle monete da 2 Euro Italia, alcune di loro presentano le foglie di alloro che circondano la testa di Dante più o meno spostate verso l'esterno della moneta; in altre parole sembra che la battuta di queste monete sia scentrata rispetto ad altre - affere di 1/2 millimetro circa ma comunque evidente. Si può parlare di variante di conio?

Se questa è la sezione giusta dove approfondire questo argomento posso prossimamente postare qualche foto.

Grazie dell'aiuto.

Ciao ...Ezio.

Sinceramente è una cosa che non ho mai notato, non essendo appassionato più di tanto di varianti ed errori di conio.

Penso comunque si tratti appunto di una lievissima anomalia del processo di coniazione... ma tale da non raggiungere nè l'errore, nè la variante, quindi senza particolare interesse numismatico.

Grazie della risposta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×