Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
cancun175

Braithwell con quiz

Risposte migliori

cancun175

Ho acquistato la mia 17° moneta del Braithwell hoard. Per gli appassionati della materia l'ho pagata 8,39 euro comprese le spese di spedizione (5 dollari). Al netto, 4,44 euro. Il venditore è FAC.

Questa moneta è così classificata:

BB49253. Bronze antoninianus, Unattributed, Fair, weight 2.152 g, maximum diameter 18.3 mm, die axis180o, obverse radiate bust right; reverse standing figure; from the Braithwell Hoard found in South Yorkshire; $6.00 (€4.44)

Ed eccoci al quiz. Questa moneta ha suscitato il mio interesse in quanto è classificata tra le 54 inattribuite dell'hoard. I periti del British museum (Abdy e Hill) si sono arresi. C'è qualcuno che vuole cimentarsi con l'attribuzione? Mi piace la figura del D/: sembra il Cristo della Sacra Sindone.

post-7971-0-45322200-1297774251_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko8710

Ciao Paolo

[edit] Se fai foto più grandi magari si vede qualcosina in più :D

Allora, io direi:

Uno dei Tetrici fra padre e figlio con una personificazione al Rovescio, non so, qualcosa tipo questa:

RIC_0088.jpg

o questa

RIC_0127v.jpg

Altri che ne pensano?

Modificato da Mirko8710

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cancun175

Beh, i Tetrici risponderebbero bene anche a un criterio statistico, visto che costituiscono la maggioranza delle monete dell'hoard. Sempre affidandosi alla statistica, segue Vittorino...

Poi, se si volesse pensare a un colpo gobbo, potremmo sognare anche un Lelianorolleyes.gifbiggrin.gif

O, più modestamente, visto che non "celo", a un Quintillo

Modificato da cancun175

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini

DE GREGE EPICURI

Escluderei Quintillo, che di solito è più magro ancora, e non ha una corona così grande (e poi, quanti ce ne sono nel Braithwell?) Fra Tetrico e Vittorino mi pare più probabile Tetrico (padre), sia per questioni statistiche che fisiognomiche: Vittorino, al contrario, è più grassottello ed ha la faccia meno allungata, di solito. Al R mi par che si legga in fondo AUG o AUGG. La figura potrebbe avere nella sua dx un timone? Allora è la fortuna. Ma possono essere anche altre personificazioni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cancun175

Ciao Paolo

[edit] Se fai foto più grandi magari si vede qualcosina in più :D

Allora, io direi:

Uno dei Tetrici fra padre e figlio con una personificazione al Rovescio, non so, qualcosa tipo questa:

RIC_0088.jpg

o questa

RIC_0127v.jpg

Altri che ne pensano?

Meglio, Mirko?

post-7971-0-46771900-1297795892_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Ipotizzando... al verso sembra proprio che la legenda finisca con ...AVGG, quindi punterei anch'io verso Tetrico, però al dritto mi sembra di leggere ...CTO... a ore 11, quindi Vittorino.

Le foto sono ancora piccole e un po' "piatte", ti è già arrivata la moneta?

Considerando che si sono arresi fior di periti con la moneta in mano...

Ciao, Exergus

Modificato da Exergus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Illyricum65
Ed eccoci al quiz. Questa moneta ha suscitato il mio interesse in quanto è classificata tra le 54 inattribuite dell'hoard. I periti del British museum (Abdy e Hill) si sono arresi. C'è qualcuno che vuole cimentarsi con l'attribuzione? Mi piace la figura del D/: sembra il Cristo della Sacra Sindone.

Paolo, se vai su

http://www.ncmd.co.uk/docs/treasurereport2002.pdf

(dal quale ho preso i dati per questa hoard)

Viene riportato:

Central Empire:

... Total: 211

Gallic Empire:

Postumus (AD 260–9), 14 (Mint I, Milan)

Laelian (AD 269), 1 (Mint II)

Victorinus (AD 269–71), 282 (Mint I, Mint II, uncertain)

Divus Victorinus, 1 (uncertain)

Tetricus I and II (AD 271–4), 725 (Mint I, Mint II, uncertain)

Total: 1,023

Irregular, 54

Uncertain, 43

Grand Total: 1,331

Le irregular sono 54 , io le consideravo "emissioni irregolari" e pensavo alludessero alle imitazioni barbariche. Le incerte 43 e le intendevo nel senso "non attribuibili".

Sbagliavo? Mi correggi in questa interpretazione?

Sicuramente direi che si tratta, per percentuale statistica e per tipo di corona radiata, di un imperatore dell'Impero Gallico.

Più probabilmente un Tetrico (70%), al limite Vittorino (282+1) (=27%). L'1,36% di Postumo e in sottospecie Leliano mi paiono scarsamente rilevanti.

Quando hai la moneta ti arriva ci posti altre foto? Da varie angolazioni di luce? Mission impossible ma... chissa! ;)

Ciao

Illyricum

:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cancun175

No, nessuna interpretazione diversa: ho sbagliato io. E' una delle 43 "incerte". La piccola confusione deriva che le grandi difficoltà di avere almeno una moneta per imperatore del Braithwell e quante più tipologie possibile: a parte l'Aureliano (che mi è sfuggito per un soffio) ho difficoltà con Quintillo e poi ho avuto difficoltà con le barbariche (appunto le 54 irregolari) e con le incerte. Paradossalmente hanno avuto un buon mercato. Per le barbariche ce l'ho fatta allo sprint: ne ho trovata una in Germania. Per le incerte ho preso questa che è una delle due arrivate a Sermarini. E' probabile che barbariche e incerte girino abbondanti sul mercato di serie C dopo aver perso il marchio DOC (succede anche a monete Boyd, quando vengono separate del loro ticket).

Se ti interessa ti spedisco il report provvisorio di Hill e Abdy: mandami per messaggio una mail privata.

Quando arriva la monete cercherò di fotografarla, ma sono proprio una schiappa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cancun175

Ho provato a modificare contrasto e luminosità in modo da tentare di far risaltare i particolari. Guardate un po':

post-7971-0-83931900-1297852828_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mika

Ho provato a modificare contrasto e luminosità in modo da tentare di far risaltare i particolari. Guardate un po':

Tra Tetrico e Vittorino,

propenderei più per il secondo... mi sembra di vedere un naso aquilino.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grigioviola

io vittorino lo escluderei... almeno per il naso, vittorino ha un nasone più pronunciato.

non sarei nemmeno così sicuro di poterla definire "barbarica o imitativa": peso, diametro e orientamento degli assi non si distanziano di molto dalle emissioni ufficiali... tenendo conto poi dello stato di usura.

starei su tetrico I.

quanto al rovescio, ci vedo (intravedo!) una SALVS AVGG

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cancun175

io vittorino lo escluderei... almeno per il naso, vittorino ha un nasone più pronunciato.

non sarei nemmeno così sicuro di poterla definire "barbarica o imitativa": peso, diametro e orientamento degli assi non si distanziano di molto dalle emissioni ufficiali... tenendo conto poi dello stato di usura.

starei su tetrico I.

quanto al rovescio, ci vedo (intravedo!) una SALVS AVGG

Infatti, l'AVGG la qualifica senza ombra di dubbui come Tetrico. L'incertezza è che sia I o II. E la cosa torna con le classificazioni di Hill e Abdy in questo punto:

"Tetricus I and II (AD 271-4), 725 (Mint I, Mint II, uncertain)"

Questa per me non è una bella notizia. Io, infatti cercavo una moneta che rispondesse a questa classificazione di Hill e Abdy:

Tetricus I and II (AD 271–4), 725 (Mint I, Mint II, uncertain)

Total: 1,023

Irregular, 54

Uncertain, 43

Cioè, cercavo una di quelle incerte in assoluto. E forse l'ho trovata. Guardate un po' questa e ditemi qualcosa:

BB49260. Bronze antoninianus, Unattributed, Fair, 1.784g, 14.6mm, obverse radiate bust; reverse , standing figure; from the Braithwell Hoard found in South Yorkshire

post-7971-0-42538800-1297877429_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko8710

Ok per uno dei Tetrici nella prima moneta.

Nella seconda il rovescio direi LAETITIA, si leggono abbastanza bene i caratteri [...] ETIT [...] e la figura corrisponde abbastanza.

Al dritto, invece, si legge AVG finale, ma altre due lettere prima si dovrebbero riconoscere, forse P F?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cancun175

Sì, ma il problema che l'abbinata FELICITAS e AVG escluderebbe solo Leliano, Tetrico II e forse Gallieno (che abbina il Felicitas ad AVGG.

Se le lettere prima di AVG sono P e F può essere un RIC 58 di Postumo:

Postumus AR Antoninianus. IMP C POSTVMVS P F AVG, radiate, draped & cuirassed bust right / FELICITAS AVG, Felicitas standing left with long caduceus & cornucopiae. RIC 58, RSC 39, Sear5 10936.

ma anche compatibile con un RIC 75 di Probo:

Probus Silvered AE Antoninianus. Lyons mint. IMP C PROBVS PF AVG, radiate, cuirassed bust right / FELICIT TEMP, Felicitas standing left with caduceus & cornucopiae, II in ex. RIC 75, Cohen 237.

O con un RIC 146 di Claudio II:

Claudius Gothicus AE Antoninianus. IMP CLAVDIVS PF AVG, radiate draped bust right / FELIC TEMPO, Felicity standing left, holding caduceus and long sceptre, T in ex. Cohen 73.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko8710

Scusa Paolo, mi sono espresso male prima.

Mi riferivo alla seconda moneta che avevi postato. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grigioviola

il pf lo vedo pure io al dritto e l'augg. laetitia di sicuro nel rovescio...

quindi direi tetrico I, al limite vittorino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cancun175

Scusa Paolo, mi sono espresso male prima.

Mi riferivo alla seconda moneta che avevi postato. :)

Per Mirko: sì, sì anch'io mi riferivo alla seconda

Per Grigioviola: sarò un po' cecato ma non vedo traccia di AVGG sul R/, vedo invece traccia di PF (?) AVG sul D/ e di LAETITIA sul R/

Se è così, queste legende sono applicabili quasi a tutti. Esclusi Aureliano, Probo, Leliano e Tetrico II

Modificato da cancun175

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grigioviola

[Per Grigioviola: sarò un po' cecato ma non vedo traccia di AVGG sul R/, vedo invece traccia di PF (?) AVG sul D/ e di LAETITIA sul R/

Se è così, queste legende sono applicabili quasi a tutti. Esclusi Aureliano, Probo, Leliano e Tetrico II

ho sritto malamente io... intendevo pf avg sul D/ e laetitia sul R/

azzardavo tetrico I per esclusione dato che avevo capito fosse una di quelle considerate incerte tra tetrico I e II

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cancun175

[Per Grigioviola: sarò un po' cecato ma non vedo traccia di AVGG sul R/, vedo invece traccia di PF (?) AVG sul D/ e di LAETITIA sul R/

Se è così, queste legende sono applicabili quasi a tutti. Esclusi Aureliano, Probo, Leliano e Tetrico II

ho sritto malamente io... intendevo pf avg sul D/ e laetitia sul R/

azzardavo tetrico I per esclusione dato che avevo capito fosse una di quelle considerate incerte tra tetrico I e II

No, incerta tra i due Tetrici è la prima postata. La seconda spero che sia incerta in senso assoluto. Ovviamente il fatto che lo speri io (per organizzazione della mia collezione) non significa che debba essere tale. Di qui la richiesta di aiuto nell'identificazione: se nessuno riuscirà a dare un'ipotesi plausibile di classificazione, allora significherà che la seconda moneta è tra quelle che Abdy e Hill hanno identificato tra le 43 "incerte".

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cancun175

Sto parlando della seconda moneta:

l'abbinata PF AVG e LAETITIA, da un controllo più attento, apre diverse possibilità: Tetrico I, Probo (RIC 32), Vittorino, Postumo e Gallieno (zecca di Antiochia).

Dovrebbero essere esclusi Aureliano, Claudio II, Quintillo, Leliano e Tetrico II.

P.S.: la zecca di Antiochia non esclude la possibilità: nell'hoard è stato trovato un Claudio II NEPTVN di quella zecca che ho in collezione. E molte monete di Siscia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cancun175

Si è conclusa l'asta sulla seconda moneta, che riposto qui sotto senza aprire un'altra discussione per l'interesse, credo scarso, su questo specifico oggetto:

B49260. Bronze antoninianus, Unattributed, Fair, 1.784g, 14.6mm, obverse radiate bust; reverse , standing figure; from the Braithwell Hoard found in South Yorkshire

Me la sono aggiudicata alla catastrofica cifra di 0,99 dollari + 5 di spese di spedizione. L'ho comperata perché da questa discussione emerge che è una delle 43 catalogate da Hill e Abdy come "incerte", una tipologia che mancava alla mia piccola collezione Braithwell, ormai verso la sua completezza.

Mi mancano Aureliano e Quintillo: se qualcuno che legge dovesse esserne in possesso, mi chiami. Troveremo un accordo.

post-7971-0-89118900-1298281538_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko8710

Ora te la identifichiamo per dispetto...:P

Scherzi a parte...quando ti arriva fai delle belle foto grosse ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grigioviola

Mi mancano Aureliano e Quintillo: se qualcuno che legge dovesse esserne in possesso, mi chiami. Troveremo un accordo.[/font]

:D deciso fino all'ultimo!

ti auguro di trovarli!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cancun175

Beh, Aureliano è praticamente impossibile: ce n'era una sola e l' aveva Antony Wilson (Yorkcoins), il primo a intuire l'affare-Braithwell. La sua intuizione ha consentito di conservare un archivio fotografico di circa 400 monete Braithwell. Un'altra trentina di foto e negli archivi CNG. Bene, quella moneta di Aureliano mi si è volatilizzata sotto il naso. Ho qualche speranza per almeno una delle 6 monete di Quintillo. Il rischio maggiore è che gli acquirenti, fregandosene del Braithwell, facciano perdere memoria della provenienza.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×