Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
min_ver

30 Ducati 1851

Risposte migliori

gionni980

Secondo me è almeno SPL

Secondo i più esperti a che prezzo varrebbe la pena prenderla? <_<

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

JunoMoneta

Una moneta così mette i brividi solo a guardarla...dà le vertigini. Decisamente non ci si può affidare ad una fotografia con il suo bello sfondo lilla. Sarebbe come affermare di conoscere una persona per averne visto la testa in formato fototessera. Sulla conservazione parrebbe un quasi SPL...ma vai a sapere. I bordi hanno i soliti graffioni, ma anche almeno un bel colpetto, lo scudo è parecchio "spento" verso il basso, come pure la base della colonna e qualche ciuffetto di barba.... e poi si dovrebbe vederla in controluce, verificarne i mille graffietti che la rendono più o meno gradevole...per 6mila euri gli farei pure una gastroscopia prima di scucire...decisamente troppi. A sto punto preferirei un comune "1852" però proprio ineccepibile, stellare, con i fondi che ci puoi passare attraverso stile "stargate".

Modificato da JunoMoneta

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

min_ver

All'asta NAC 57 del dicembre scorso un esemplare in conservazione migliore (SPL/qFDC mi pare) e senza colpi rilevanti ha fatto 7500 euro + diritti 18%. il 1851 e' una data bisbetica. Questo esemplare mi sembra un bel SPL con un solo colpo al bordo. Forse 6000 euro sono tanti, ma una trattativa probabilmente la intavolo.

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eracle62

Attenzione ai bordi................

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar

Non mi piace.

Forse è la foto,sicuramente sarà la foto.

Ha troppi colpi sul bordo e credo che l'usura si maggiore di quella che sembra. Da vedere dal vivo.

Questa anche se diversa,1831,il Gigante riporta più rara 1851 ma con la stesse quotazioni,mi sembra molto più "fresca".

Come ho scritto sopra potrebbe essere solo una questione di foto.

http://cgi.ebay.it/R...=item3f05eb4f22

1831 Rara SPL- 4.800 FDC - non riportato

1851 Rara 2 SPL- 4.800 FDC- non riportato

Modificato da favaldar

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

borbone

io direi uno spl pieno pieno...peccato per i colpi al bordo :( :( :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

min_ver

La differenza di rarità tra le due date e' fuori discussione. Io non pagherei mai 4500 euro per un 1831 in SPL, ci penserei sicuramente per un 1851.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

odjob

Salute

ma uno che pubblica queste foto ,diciamo,non belle,che venditore può essere???Stà vendendo una moneta,che se autentica,vale migliaia di euro e fa quelle foto??? :blink: :huh:

--Salutoni

-odjob

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

JunoMoneta

All'asta NAC 57 del dicembre scorso un esemplare in conservazione migliore (SPL/qFDC mi pare) e senza colpi rilevanti ha fatto 7500 euro + diritti 18%. il 1851 e' una data bisbetica. Questo esemplare mi sembra un bel SPL con un solo colpo al bordo. Forse 6000 euro sono tanti, ma una trattativa probabilmente la intavolo.

Grazie

Alla Civitas Neapolis un'esemplare del '51, forse di poco inferiore a quello presentato, è andato via per 1750 euro, diritti esclusi. Certo di "supermarket" della moneta borbonica come la Civitas Neapolis ne capita una al secolo, però a me 6000 euro sembrano dannatamente tanti! Se è per il piacere di possedere il più bel 30 ducati napoletano posso dire che a me dà altrettanta soddisfazione un altro millesimo dello stesso tipo, col genio alato ('50 o '52) ma di conservazione davvero eccezionale, cioè persino priva di graffietti sul fondo. Se è per investimento, 6000 euro mi sembrano tanti, anche se comunque va vista dal vivo. E poi per un investimento preferirei sempre l'acquisto di un tipo raro (ad es. un ducato d'oro di Luigi XII o una doppia di Carlo V) piuttosto che un tipo "decimale" raro soltanto per il millesimo.

E poi ha decisamente ragione Odjob. A parte le foto, ti prego di dare un'occhiata agli altri lotti e ai tantissimi per cui è stato rilasciato un feed (sempre positivo, per carità). Transazioni per importi ridicoli o di poca importanza, e vende pure lingotti e copie moderne di monete romane. Con ogni probabilità si tratta di una bravissima persona, però piano, qui parliamo del prezzo di un'utilitaria! Per transazioni di questa entità ti invito a prendere un appuntamento con il venditore, chiedere magari di poter prendere una foto migliore del pezzo e ritornare con la foto e il ricordo del pezzo per riflettere a mente fredda se e come patteggiare il prezzo. Ad ogni modo dal vivo, lontano dal noto sito e dagli spedizionieri...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gionni980

Salute

ma uno che pubblica queste foto ,diciamo,non belle,che venditore può essere???Stà vendendo una moneta,che se autentica,vale migliaia di euro e fa quelle foto??? :blink: :huh:

--Salutoni

-odjob

Beh non è che per vendere una moneta importante bisogna necessariamente aver sostenuto corsi di fotografia ; poi in tutta onestà le foto non mi sembrano da buttar via.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

min_ver

Non e' per possedere un bel 30 Ducati napoletano. E' una delle tre date che mi mancano a completarne l'intera collezione, oltre al 1848 e al 1856. Comunque a me non paiono foto cosi' terribili.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

JunoMoneta

Non e' per possedere un bel 30 Ducati napoletano. E' una delle tre date che mi mancano a completarne l'intera collezione, oltre al 1848 e al 1856. Comunque a me non paiono foto cosi' terribili.

Beh, allora anzitutto ti rivolgo i miei più ammirati complimenti. Però ti invito ad andarci con i piedi di piombo. Sul noto sito tocca pure fare la domanda più impensabile: "Ma la foto dell'inserzione è presa proprio dall'esemplare messo in vendita?" A me è persino capitato di vedermi rispondere candidamente: "No, l'ho presa da un catalogo". Non si trattava di una moneta, ma di un libro antico, che corrispondeva alla perfezione (gore e macchie incluse) ad un'altra copia presentata in un'asta poco prima. Però questo fa capire come, al dilà della foto, meraviglie del genere vadano compulsate di persona, perché anche rimandare indietro lotti sgraditi è una bella rottura...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giuseppe

Questa anche se diversa,1831,il Gigante riporta più rara 1851 ma con la stesse quotazioni,mi sembra molto più "fresca".

x favaldar: quel 1831 proviene quasi certamente da una recente asta in cui era stato valutato qSpl; questo giusto per avere un'idea delle conservazioni (non intendo dire che ha preso la foto, sia chiaro, la moneta è sua ora).

Sono però d'accordo con chi diceva che queste vanno valutate dal vivo; un minimo graffietto quasi invisibile dal vivo in questi tipi in foto spesso appare come un graffione pesante e deturpante.

Il 1851 secondo me però sarebbe meglio vederlo dal vivo, problemi di foto o meno....

Modificato da Giuseppe

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tm_NPZ

Per cifre alte io non comprerei mai on-line...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

min_ver

Grazie a tutti per i contributi.

Io effettivamente ho acquistato sul noto sito oggetti fino a 1.000 euro e non ho mai avuto delusioni particolari. Per cifre superiori però mi sono sempre rivolto a numismatici specializzati ed affermati oppure ad Aste nazionali e internazionali. E così continuerò a fare. :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giuseppe

Per cifre alte io non comprerei mai on-line...

Perfettamente d'accordo, lo davo per scontato oo)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

JunoMoneta

Grazie a tutti per i contributi.

Io effettivamente ho acquistato sul noto sito oggetti fino a 1.000 euro e non ho mai avuto delusioni particolari. Per cifre superiori però mi sono sempre rivolto a numismatici specializzati ed affermati oppure ad Aste nazionali e internazionali. E così continuerò a fare. :D

Bravissimo. Però se ci tieni particolarmente, vista anche l'importanza del pezzo per la serie, ti consiglio comunque di tentare un approccio per vederla di persona. A me è capitato in un paio di occasioni di trovare pezzi molto interessanti a cifre importanti (anche se al disotto di mille euro) e di chiedere un incontro, trovando dall'altra parte persone molto disponibili, anche ottimi professionisti, che prevalentemente usano il noto sito per ottenere visibilità, più come vetrine che come luogo ideale per concludere transazioni.

Ad ogni modo ci hai fatto venire troppa voglia di vedere le altre perle della tua serie da 30 ducati...ne hai davvero 13???? Caspita! :o

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

min_ver

15. Ma sono negato per la fotografia....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

england82

Mettiamo il caso che dalla nota asta on-line acquistassi una stupenda doppia di Carlo Emanuele III ad un ottimo prezzo.... :huh: ma quando mi arriva a casa è una 'patacca'... :blink: Sapete cosa potrebbe succedere??? <_<

Che ho buttato via circa 2000 Euro...

MAI FARE ACQUISTI IMPORTANTI senza avere GARANZIE e acquistare sempre da commercianti FIDATI o ASTE....

Personalmente non ho mai preso nessuna fregatura su E... però i soldi fanno gola a tutti oo)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

perceval

Mettiamo il caso che dalla nota asta on-line acquistassi una stupenda doppia di Carlo Emanuele III ad un ottimo prezzo.... :huh: ma quando mi arriva a casa è una 'patacca'... :blink: Sapete cosa potrebbe succedere??? <_<

Che ho buttato via circa 2000 Euro...

MAI FARE ACQUISTI IMPORTANTI senza avere GARANZIE e acquistare sempre da commercianti FIDATI o ASTE....

Personalmente non ho mai preso nessuna fregatura su E... però i soldi fanno gola a tutti oo)

Aggiungici pure il cuore in gola per il trasporto,per quanto attraverso corriere (Poste italiane ormai out,affidabilità zero)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dareios it

Conosco il venditore personalmente, adesso è in pensione, ma prima di andarci aveva un negozio di numismatica a Roma. E' una persona della massima affidabilità e disponibilità. Si può discutere dei prezzi, ma non dell'originalità delle sue monete.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numismaticasicula

Conosco il venditore personalmente, adesso è in pensione, ma prima di andarci aveva un negozio di numismatica a Roma. E' una persona della massima affidabilità e disponibilità. Si può discutere dei prezzi, ma non dell'originalità delle sue monete.

Penso che l'oggetto della discussione sia io, e qualche mia moneta con relative foto più o meno decenti.

Vorrei precisare alcune cose, tanto per conoscerci meglio, visto che sono nuovo su questo forum.

1) sono in pensione dal 1995, cosa facevo prima ha poco importanza.

2) ho avuto un negozio di numismatica a Roma per alcuni anni, causa costo dell'affitto ho chiuso, aprendone uno su eb.

3) la maggior parte delle monete in vendita sono tutte con proposte d'acquisto, con ampio spazio a trattative oneste e non ridicole.

4) In merito alla bontà delle monete (mi pare che qualcuno abbia dubbi) lascio giudicare chi mi conosce.

5) In merito alle foto, non so fare di meglio, ero abituato a fotografare morti ammazzati e cose del genere. Con le monete è più complicato, e non sono capace a manipolarle come sanno ben fare certe case d'asta.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giangi_75it

Io non posso che parlarne bene visto che i 30 ducati che ho preso li ho presi da lui su E-bay. :P

Rispondendo a chi dice di non trattare grosse cifre su e-bay , dico che nella maggior parte dei casi è così ma è pieno di professionisti(che si riconoscono) con cui trattare anche cifre importanti o trovarsi ai vari convegni.

Gian

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francesco77

Conosco il venditore personalmente, adesso è in pensione, ma prima di andarci aveva un negozio di numismatica a Roma. E' una persona della massima affidabilità e disponibilità. Si può discutere dei prezzi, ma non dell'originalità delle sue monete.

Penso che l'oggetto della discussione sia io, e qualche mia moneta con relative foto più o meno decenti.

Vorrei precisare alcune cose, tanto per conoscerci meglio, visto che sono nuovo su questo forum.

1) sono in pensione dal 1995, cosa facevo prima ha poco importanza.

2) ho avuto un negozio di numismatica a Roma per alcuni anni, causa costo dell'affitto ho chiuso, aprendone uno su eb.

3) la maggior parte delle monete in vendita sono tutte con proposte d'acquisto, con ampio spazio a trattative oneste e non ridicole.

4) In merito alla bontà delle monete (mi pare che qualcuno abbia dubbi) lascio giudicare chi mi conosce.

5) In merito alle foto, non so fare di meglio, ero abituato a fotografare morti ammazzati e cose del genere. Con le monete è più complicato, e non sono capace a manipolarle come sanno ben fare certe case d'asta.

Egregio sig. R., La ringrazio innanzitutto per la Sua gentile precisazione e spero d'ora in poi di leggerLa più spesso dato che apprezzo personalmente il Suo materiale e la professionalità con cui lo tratta. Come ben avrà avuto modo di leggere non sono intervenuto perchè non è mio costume pubblicizzare pubblicamente i prezzi più o meno convenienti delle inserzioni o aste in corso (ma è una mia scelta personale, non è detto che gli altri sbagliano).

Ma veniamo al dunque; in pratica è successo che l'utente MIN-VER ha chiesto consigli su un suo prossimo acquisto ed altri hanno gentilmente risposto dispensando consigli disinteressati e in buona fede (magari senza conoscere il venditore).

In genere cerco/cerchiamo di mettere in guardia i frequentatori di questa sezione da possibili falsi di monete e medaglie (anche di aste o inserzioni in corso, come giusto che sia) e se avrà avuto modo di leggere attentamente i precedenti commenti avrà capito che nessuno ha diagnosticato dubbi sull'autenticità del suo 30 ducati, bensì sul prezzo o sull'eventuale presenza di difetti occulti (e Le assicuro che molti 30 ducati hanno bordi così abilmente riparati che riescono ad ingannare persino un veterano). Vorrà quindi scusarci se abbiamo in qualche modo e inconsciamente intaccato la Sua sensibilità di venditore professionale con qualche battutina, ma vede: lo spirito del forum è quello di essere sempre accanto agli utenti che chiedono consigli su acquisti di materiale dove hanno poca esperienza o dove c'è qualche minimo dubbio. Le assicuro che in questa community siamo tutti amici (ecco perchè vorrei anche Lei tra noi), e commentare nel bene e nel male una moneta crea molta più fiducia nel prossimo facendo sì che nuovi collezionisti si avvicinino alla numismatica, il tutto, con inevitabile beneficio dell'intera comunità numismatica e dei commercianti seri come Lei.

Le rinnovo quindi il mio invito ad essere più presente tra i nostri scritti e a partecipare laddove lo riterrà necessario. Se ho sbagliato in qualcosa mi corregga pure pubblicamente, in veste di curatore accetto qualsiasi consiglio, critica o suggerimento per migliorare ulteriormente il servizio offerto. Cordialmente, Francesco di Rauso

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×