Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
cancun175

Aiuto per un libro sul Braithwell hoard

Risposte migliori

cancun175

Sto scrivendo, a quattro mani con un illustre rappresentante di questo Forum che non cito per motivi di privacy, ma che se vorrà si dichiarerà, un libro sul Braithwell hoard. Sono alle prese con un piccolo intoppo e chiedo l'aiuto di tutti.

Ecco due monete del Braithwell hoard. Sono di Claudio II e sono senz'altro entrambe provenienti da quell'hoard: vengono tutte e due dall'asta CNG che lo ha disperso. Ma la riclassificazione da parte degli acquirenti, nel ricondurre le proprie monete al Braithwell report di Hill e Abdy, ha condotto a una disputa. Questa moneta era rappresentata nell'hoard in un solo esemplare e ci sono due candidate. In pratica, di queste due PAX AVG, una sola è riconducibile alla zecca di Siscia. Quale?

La prima:

BR48 – The Central Empire, Claudius Gothicus (A.D.268-270), AE Antoninianus, 2.99g., Siscia mint (Sisak, Croatia), draped radiate bust right, rev., PAX AVG, Pax standing left, (RIC 186; Braithwell Report #127 (this coin)), very fine.

post-7971-0-01395300-1299521962_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cancun175

La seconda:

Claudius II "Gothicus". 268-270 AD. antoninianus, Siscia mint

AE, 18.5 mm, 2.91 gr.

D/IMP CLAVDIVS AVG - Radiate bust right drapped

R/PAX AVG - Pax standing left, holding olive branch and transverse sceptre.

RIC 186, Braithwell 127 (Siscia)

post-7971-0-51719500-1299522215_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nikko

Secondo me nessuna delle due...

La PAX AVG di Siscia (RIC 186) dovrebbe avere i numerali II nel campo destro del rovescio...e questo è un segno che manca in entrambe le monete!

Modificato da Nikko

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Sul RIC non sono molto chiari riguardo alla descrizione della PAX non parlano di scettro traverso se non su una commemorativa con al dritto DIVO CLAVDIO.

Guardando sul Cohen, lo scettro traverso è presente sul 197 (RIC 186 Siscia) e sul 198 (RIC 79 Roma). Lo scettro verticale è citato solo sul 200 (RIC 156 Mediolanum).

Quindi il primo esemplare lo escluderei.

Resta il dubbio se il secondo esemplare si possa attribuire a Siscia oppure a Roma, il busto mi sembra corazzato.

Roma: busto radiato e drappeggiato (tipo A), legenda: IMP C CLAVDIVS AVG

Siscia: busto radiato e corazzato (tipo F), legenda: IMP CLAVDIVS AVG

Riguardo ai caratteri in campo, per il 186 di Siscia il RIC riporta tre varianti, in una delle queli non c'è nessun segno nei campi post-18735-0-57423000-1299530705_thumb.j

Niente di difficile che mi sbagli, ma sarei portato ad attribuire a Siscia il secondo esemplare.

Ciao, Exergus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Illyricum65

Ciao Cancun!

Innanzitutto ti ringrazio per l'immeritata definizione di "illustre rappresentante di questo Forum"... :D

Approfitto dell'occasione per scusarmi con i fruitori della Sezione se in questi ultimi giorni non sono entrato a fondo nelle discussioni postate o non ne ho proposto di nuove, ma il lavoro di ricerca editoriale mi ha portato via molto tempo.

Prometto che appena sgravato dall'impegno cercherò di farmi perdonare con qualche ricerca interessante! ;)

Per quanto concerne il "giallo del Claudio II":

mi sono affidato a Wildwinds per una preliminare ricerca su Claudio II, legenda PAX AVG (lo so, il risultato va poi verificato sul RIC, ma in fase di inizio ricerca è il… metodo più veloce!).

Claudio II, PAX AVG fa 37 righe della tavola excell. Di queste taglio prima 6, poi altre 10 ed infine ulteriori 4, tutte provenienti da Cunetio e altri depositi (una con rovescio con cornucopia tra l’altro :blink: ).

Restano in piedi Roma, Siscia e Mediolanum; taglio tutte quelle con lettere in exergo e nei campi: ne residuano 5, delle quali una con legenda IMP C CLAVDIVS AVG, altre 2 con legenda IMP CLAVDIVS PF AVG. La prima e le ultime due le cancello, mantenendo quindi solo quelle con legenda IMP CLAVDIVS AVG.

Ne restano 2: una da Siscia (la 186) ed una da Roma (80). Identiche come descrizione sommaria ma con una sola differenza: il busto è riferito RD (drappeggiato) per Roma, RC (corazzato) per Siscia.

Se ciò è vero, darei la Yorkcoins Roma in quanto drappeggiata, la Imperial Coins da Siscia in quanto corazzata.

Dato confermato dalla consultazione RIC: Roma drappeggiata, Siscia corazzata.

Per cui troverebbe conferma l'identificazione di Exergus di cui al post #4. Bravo! ;)

Ciao

Illyricum

:)

PS: Cancun, se l'attribuzione è corretta allora puoi consolarti: non hai ricevuto una PAX AVG Roma (frequente) ed hai invece trovato inaspettatamente una PAX AVG Siscia ben meno comune!

Modificato da Illyricum65

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cancun175

Bene. La caccia alla moneta di Siscia è conclusa. Anche perché, nel dubbio, ho acquistato una Siscia proveniente da CNG-Braithwell di Gallieno. Ora apro una discussione specifica.

Ringrazio tutti per la collaborazione

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×