Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
sazu

Stemmi

Risposte migliori

sazu

Salve a tutti, mi sono appena iscritta e ho un sacco di domande. Riguardo alla sezione araldica avrei una curiosità sugli stemmi. Sto cercando le origini del mio stemma familiare, creato probabilmente nel 16.-17. secolo sotto l'imperatore Rodolfo II d'Asburgo. Quale bibliografia mi consigliate per trovare informazioni più approfondite e soprattutto in quali libri posso confrontare il mio stemma (che ha dei contorni poco chiari) con delle fedeli riproduzioni?

Un grazie in anticipo!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Corbiniano

Ciao a te.

L'araldica di origine austroungarica è abbastanza studiata e pubblicata; soprattutto, è tuttora abbastanza "praticata", quindi i riferimenti non sono difficili da trovare.

Però permettimi un piccolo dubbio sul "creato probabilmente" eccetera...: se davvero il tuo stemma fosse derivato da una concessione imperiale, sarebbe teoricamente possibile risalire all'atto formale di concessione.

Ma un atto pubblico di questa rilevanza, quando c'è, di solito viene conservato gelosamente in copia tra le cose di famiglia... ;)

Se invece non c'è stato atto di concessione, la ricerca bibliografica è strada obbligata.

Che può comportare un altro piccolo problema: se lo stemma aveva tante varianti, oppure se viceversa era poco diffuso, può darsi che sui libri ce ne siano versioni non identiche al tuo, e quindi non è detto che i "contorni poco chiari" del tuo esemplare si "schiariscano".

Se vuoi, intanto gli si può dare un'occhiata insieme. :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sazu

Caro Corbiniano,

grazie per la tua veloce risposta!

Purtroppo appartenendo ad una linea "cadetta", diciamo così, non ho ereditato documenti, sigilli o altro. Ho scoperto questa storia dello stemma da pochi mesi e ora me ne occupo nel tempo libero. I discendenti ed eredi del titolo non li conosco e probabilmente la linea si è estinta da decenni.

Uniche testimonianze sono:

una lapide conservata nella chiesa del luogo di origine (che tra l'altro si trova all'estero) ed è tutta lisa e consumata dalle intemperie

una lettera del 19° secolo con lo stemma impresso nella cera.

L'epoca del conferimento del titolo e il nome dell'imperatore mi sono stati conferiti da uno studioso, ma purtroppo non ho potuto saperne di più (per ora). Lo stemma si è mantenuto inalterato dal 17° secolo fino al 1830, quindi non ci sono varianti. Il problema resta semmai la sua poca popolarità (è un titolo appartenente alla bassa nobiltà, Edler).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Corbiniano

Caro Corbiniano,

grazie per la tua veloce risposta!

Grazie a te per l'interessante quesito.

Purtroppo appartenendo ad una linea "cadetta", diciamo così, non ho ereditato documenti, sigilli o altro. Ho scoperto questa storia dello stemma da pochi mesi (...)

Perdona la domanda: l'hai scoperta grazie a cosa?

Non te lo chiedo per curiosità... :huh:

Uniche testimonianze sono:

una lapide conservata nella chiesa del luogo di origine (che tra l'altro si trova all'estero) ed è tutta lisa e consumata dalle intemperie

una lettera del 19° secolo con lo stemma impresso nella cera.

Ok, quindi è chiaro che si tratti di esemplari poco chiari. ;)

L'epoca del conferimento del titolo e il nome dell'imperatore mi sono stati conferiti da uno studioso, ma purtroppo non ho potuto saperne di più (per ora). Lo stemma si è mantenuto inalterato dal 17° secolo fino al 1830, quindi non ci sono varianti. Il problema resta semmai la sua poca popolarità (è un titolo appartenente alla bassa nobiltà, Edler).

Sì, questo può essere un limite oggettivo.

Ma nella ricerca storica, come giustamente sottolinei col tuo "per ora", è solo questione di tempo e di metodo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sazu

Sto scrivendo una tesi su un tizio che porta il mio stesso cognome e con il quale sembra sia imparentata (mooolto alla lontana).... Ad un certo punto è saltata fuori la storia che era nobile e recandomi nel posto della chiesetta ho trovato una lapide alta un metro con il mio cognome e lo stemma nobiliare... Per questo sto cercando tutte le informazioni possibili!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Corbiniano

Bene, quindi è una scoperta attendibile. ;)

Ti ringrazio della precisazione.

Mi immagino la sorpresa che puoi aver provato di fronte a quella lapide! :lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×