Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
eracle62

10 Centesimi Vittorio Emanuele II "pubblicitari"

Risposte migliori

eracle62

Interessante su una moneta Italiana una pubblicità Francese periodo 1860/1870.

Sarebbe interessante poter sentire qualche parere a riguardo, e l'eventuale presenza di altri tondelli magari da postare, per conoscere e capire le pontezialità di questo strumento pubblicitario attraverso il vecchio continente....... :)

oiwvih.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

danieles1981

Interessante! Sembra una pubblicità del tempo. Credo attorno al 1925-1930...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rongom

Complimenti Eros, altra particolarità davvero interessante che non fa che confermarmi una cosa...le avete tutte tu e igmorris....?

Ho fatto delle ricerche su internet è ho visto che questa pubblicità era , non dico diffusa, ma in uso, e mi ricorda un qualche tentativo degli anni 80\90 di far circolare delle pubblicità attaccando degli adesivi sulle cento lire.

L'unica cosa che mi domando, ma a quei tempi il deturpare una moneta non era considerato un reato di lesa maestà??

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lgmoris

Eros mi piace! Ne hai per caso un'altra? Rongom, come pensi sia stata incisa tale pubblicita'sulla moneta? Lettera per lettera a mano con una fresa oppure per pressione,stampo? Qualcuno si sara' organizzato per una produzione di serie. E chi pagava? La societa' derll'aperitivo immagino. nessuno diceva nulla? Tutto molto strano e veramente interessante..!!!:o

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lgmoris

Quello che stupisce e' che la ditta che manometteva le monete e per altro facilmente reperibile, non venisse perseguita...:o

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eracle62

Complimenti Eros, altra particolarità davvero interessante che non fa che confermarmi una cosa...le avete tutte tu e igmorris....?

E che io e Lamberto come molti altri per non annoiarci ci divertiamo con queste curiosità....... :D

Grazie Piergi, almeno abbiamo uno spettro maggiore di come si potesse in quegli anni fare pubblicità occulta a gratis..........

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rongom

come pensi sia stata incisa tale pubblicita'sulla moneta? Lettera per lettera a mano con una fresa oppure per pressione,stampo?

I caratteri sono ben allineati e spaziati, credo che abbiano usato un punzone con la dicitura completa.

Unica nota, ho visto che in alcune la lettera P è aperta (come quella di Eros) e in altre chiusa...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sesino974

come pensi sia stata incisa tale pubblicita'sulla moneta? Lettera per lettera a mano con una fresa oppure per pressione,stampo?

I caratteri sono ben allineati e spaziati, credo che abbiano usato un punzone con la dicitura completa.

Unica nota, ho visto che in alcune la lettera P è aperta (come quella di Eros) e in altre chiusa...

confermo il punzone, è una delle piu comuni LE PICOTIN

bell'esemplare, grazie per averlo postato

Sergio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

417sonia
Supporter

:blink: :blink: :blink:

ma questo "Le Picotin" ha fatto strage di spiccioli.

Mai viste...complimenti ai possessori.

Saluti

Luciano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

poeta

NE HO ANCHE ALTRE CON PUBBLICITA' SUI 10 CENTESIMI APPENA POSSO LI POSTO.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eracle62

NE HO ANCHE ALTRE CON PUBBLICITA' SUI 10 CENTESIMI APPENA POSSO LI POSTO.

Sarebbe piacevolissimo oltre che utile. :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eracle62

Increddibbbollli.......... :blink:

Mai viste, piacevolissime oltre che interessanti, complimenti e grazie! :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tm_NPZ

Secondo voi le monete in oggetto erano ancora in corso al momento dell'apposizione della pubblicità "deturpante"? Appunto mi chiedo pure io perchè in tal caso non abbiano perseguito i responsabili.

Modificato da Tm_NPZ

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

poeta

infatti....è un dubbio che m'incuosisce anche a me <_< ...ricorordo da ragazzino vidi dalla tv una persona che collezionava tutte le banconote scritte...ma se non erro c'è un decreto che ne vieta di sovrascrivere sulle banconote?? :blink:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

incuso
Supporter

Oppure erano monete fuori corso utilizzate come gettoni o buoni.

Questa non mi sembra italiana:

$%28KGrHqF,!hkE2fLwgLpUBNz49zZmWw~~_12.JPG

Asta N° 290565890353

queste sì

!BiTj5ywBWk~$%28KGrHqYH-CgEsLPGRlujBLOQioCN4g~~_12.JPG

Asta N° 350298552924

Asta N° 140546343075

http://www.ma-shops.com/poinsignon/item_print.php5?id=8275&lang=jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tm_NPZ

infatti....è un dubbio che m'incuosisce anche a me <_< ...ricorordo da ragazzino vidi dalla tv una persona che collezionava tutte le banconote scritte...ma se non erro c'è un decreto che ne vieta di sovrascrivere sulle banconote?? :blink:

Spero di no, altrimenti ai tempi della Lira avrei preso l'ergastolo! :lol: anche se ero ancora un minore; infatti a scuola, prima della merenda, mi divertivo ogni giorno con gli amici sulle 1000 Lire di carta che avrei speso a fare una faccia nuova alla Montessori! :lol:

Comunque penso anch'io che quelle monete del Regno fossero fuori corso al momento dell'incisione della pubblicità. Una sorta di gettone. Un po' come ricavarne uno oggi da una vecchia moneta repubblicana in Lire :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bajocco

Secondo voi le monete in oggetto erano ancora in corso al momento dell'apposizione della pubblicità "deturpante"? Appunto mi chiedo pure io perchè in tal caso non abbiano perseguito i responsabili.

Probabilmente le monete erano già fori corso e non mi stupirei se il fautore dell' 'opera ' avesse utilizzato i tondelli già coniati per risparmiare sul materiale .

Ma è sicuro che la moneta sia una pubblicità e non n gettone valido per qualche buono/sconto, magari un tipo di bevanda ?

Modificato da Bajocco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×