Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
camerlengo

Pio IX e Lega doganale contromarcata

Inviato (modificato)

Qualcuno sa indicarmi le possibili spiegazioni delle iniziali contromarcate su questa medaglia di PIo IX e Carlo Alberto (rectius, Carlalberto) per la Lega doganale (Bartolotti, II - 13) ?

Si può pensare ad iniziali di vecchia collezione o a qualche altro significato, considerato il periodo e la storia tormentata delle medaglie raffiguranti l'effigie papale dopo i moti del '48?

La medaglia è in bronzo, le misure corrispondono a quelle indicate dal Bartolotti, ma non ha appiccagnolo nè alcuna sua traccia ad ore 12.

post-12282-0-33869300-1306923938_thumb.j

Modificato da camerlengo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per completezza, posto il rovescio...

post-12282-0-02059800-1306924045_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma ... la mia è solo un'ipotesi, priva di fondamenti bibliografici, potrebbe riferirsi all'Anno Santo 1850 che non venne celebrato per i moti rivoluzionari del '48 e la conseguente fuga a Gaeta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Ipotesi suggestiva, Fabio, anche se difficilmente sostenibile in totale assenza di documentazione...

Mi colpiscono la perfezione e la nitidezza (anche se la S sembra ribattuta) delle iniziali contromarcate, che denotano l'utilizzo di mezzi non di fortuna, e l'assenza sul bordo di segni che possano far pensare al bloccaggio della medaglia in una morsa al momento dell'apposizione delle marche.

Non credo sia facile contromarcare una medaglia in bronzo, senza danneggiarne bordo e rovescio (al di là degli ovvi rigonfiamenti in corrispondenza delle marche), se non si è un professionista...

Ma (e qui allarghiamo il discorso) ti risulta sia frequente l'uso della marchiatura nella medaglistica papale? Sinceramente, non sono riuscito a trovare un esempio simile nei lbri a mia disposizione, se non (ma non ricordo più dove l'ho vista) l'immagine di una medaglia che riportava le iniziali del suo originario proprietario. Credo pertanto che proprio quest'ultima sia la spiegazione più probabile, anche se sicuramente la meno affascinante dal punto di vista storico...

Modificato da camerlengo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non so dare nessun contributo. Anche io penso alla ipotesi più consueta: la contromarca era usata per contrassegnare la proprietà.

Devo però aggiungere che spesso la contromarca di appartenenza è minuta, mentre nella fattispecie è addirittura con doppia lettera.

La medaglia è del periodo del grande apprezzamento per il Papa: se volessimo pensare ad un significato delle lettere, dovremmo considerare l'abbreviazione di una frase di lode.

Dopo il 1848 i sentimenti cambiano e vi sono monete e medaglie sfregiate. Ho sempre notato che le medaglie di Pio IX (penso per un confronto alle annuali) sono moltissime, ma di norma mal conservate rispetto ai pontefici precedenti e successivi e in ciò mi è parso di individuare il segno della opposizione risorgimentale diffusa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Vorrei ora fare un passo indietro : vediamo l'origine della medaglia

Medaglia coniata dal Regno di Sardegna ... (nota all'anno II che rimanda all'anno I)

... qualche anno più tardi coniata anche dalla Zecca di Roma. (nota all'anno I)

Le informazioni del Bartolotti immagino siano state tratte da documenti dell'epoca.

1847 + qualche anno = 1849 - 1850 = Anno Santo non celebrato

Potrebbe essere stata predisposta o provata per un possibile rientro in tempo del Pontefice, ma certo non è spiegabile per quale motivo utilizzate questa emissione che non ha alcuna relazione con l'Anno Santo?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La A mi sembra uguale la S completamente diversa - la medaglia è dello stesso periodo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bravo Fabio, la cosa si fa intrigante...

Stesso periodo, stessa tipologia di medaglia, ubicazione in Argentina...

Ora non ricordo bene essendo passati diversi mesi dall'acquisto, ma anche la mia proviene dal Sud America: se non sbaglio dall'Uruguay.

Quindi, grosso modo, stessa provenienza e a questo punto stesso originario collezionista, che aveva il vezzo di contromarcare i suoi pezzi.

Certo, che se è questo il prezzo, ho l'impressione che la medaglia rimarrà ancora a lungo in Argentina :bandit:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?