Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
lgmoris

Moneta come gioiello

37 risposte in questa discussione

Inviato (modificato)

Buongiorno a tutti!

Vorrei oggi proporvi di iniziare una sequenza di postazioni su monete che siano state usate a scopi diversi da quello loro prefisso. Piu' precisamente al loro uso come motivo ornamentale. Attraverso i secoli abbiamo infatti assistito al loro adattamento a pezzi di gioielleria. Persone di ogni ceto sociale anno abusato le monete per la gioia di esibirle in publico come gioielli o portarle in privato nascoste addosso come portafortuna od amuleti. La loro adattazione a pendenti, bracialetti o spille e' enormemente varia e puo' andare da crude penetrazioni ad elaborate montature.

Comincio con questi miei esempi:

Un Fiorino Grosso medioevale ed un Mezzo Soldo di Lucca del 1826 . Ambedue crudemente penetrati e quasi certamente portati al collo come pendenti.

La condizione del Mezzo Soldo di Lucca pero' fa' pensare ad una vita tormentata e turbolenta con molte peripezie ed abusi. Forse, in questo caso, non e' stato portato come pendente al collo da una dama del tempo, ma al polso da un soldato o fabbro ferraio ....;)

IMG_2632.jpg

IMG_2633.jpg

Modificato da lgmoris

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Altri esempi

post-14305-0-78263400-1307252831_thumb.j

post-14305-0-13922600-1307252856_thumb.j

post-14305-0-47759800-1307252857_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

purtroppo questa maledetta abitudine di bucare le monete ne ha rovinate in gran numero... nella mia collezione ci sono 2 o 3 pezzi bucati....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Questa mi sembra un pò più (indolore per la moneta) saluti Gianni.

2j5dqgn.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Questa discusione potrebbe essere sottotitolata "Il museo degli orrori". :o

Forare le monete o adattarvi un appiccagnolo e una brutta abitudine che non è tutt'ora scomparsa (ma per fortuna coinvolge soprattutto le monete di borsa).

comunque, l'utilizzo più originale di cui abbia ricordo è un cucchiaino costruito montatndo un manico d'argento su una moneta papale (mi pare che ne abbia fatto menzione CN qualche anno fa).

Modificato da Littore

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho un amico che ha adattato uno scudone francese (stra-comune) in un portacenere, con un risultato niente male ;)

Anche io mi trovo d'accordo: deturpare le monete è una cosa orribile. Ma quando esse sono stra-comuni.... :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io purtroppo ho molte monte dei secoli scorsi rovinate da un buco, a volte ne hanno perfino due!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Igmoris e buona domenica a tutti :)

In effetti qualche dubbio c'è che il mezzo soldo sia stato usato come pendente sia per il modo di come è stato forato che per il fatto che solitamente,si utilizzavano monete riproducenti santi.Che non sia stato usato come bersaglio e che almeno un pallino lo abbia forato?Il ciondolo "Cappellone" lo avevo pure io una trentina di anni fa ma era una risproduzione con Mussolini sul dritto.Ci feci uno scambio!

Vwgolf,penso che il tuo scudo sia recuperabile senza danno :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Era una pratica, abbastanza in voga, fra gli "emigrati" russi dopo la rivoluzione di ottobre. Portare al collo una moneta con l'effigie dello zar era più che un ornamento, anche se, spesso, si ripiegava sui più comuni copechi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Appena posso scatterò delle foto ai miei due "gioiellini-monetari" :lol: :lol: :lol: .

Lo so che le monete si rovinano montandole, ma il mio fidanzato ha escogitato un bellissimo sistema per assemblare un gioiello senza rovinare la moneta. Penso che l'idea vi piacerà e la potrete sfruttare con qualsiasi tipo monetale e così anche fare contente le vostre donne.

A più tardi, Giò :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Igmoris e buona domenica a tutti :)

Vwgolf,penso che il tuo scudo sia recuperabile senza danno :)

Si Perceval , lo scudo non ha subito danni: ma è già un doppione, lo tengo cosi come una curiosita. ;)

saluti Gianni

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io purtroppo ho molte monte dei secoli scorsi rovinate da un buco, a volte ne hanno perfino due!

Faccele vedere Mimmo 77!:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

8 scellini danesi 1711

usati come bottone (difatti il dritto è liso, mentre il rovescio è ancora piacevole!)

8skilling1.jpg

8skilling2.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Molto interessante. Bottoni! Forse potremo trovare dei gemelli per camicia da tuxedo o smoking come si dice in Italia. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Contribuisco anch'io con altre due foto per questa simpatica galleria degli "orrori", in questo caso due denari imperiali romani che son finiti ad avere altri usi.

Bottone fatto con denario di Augusto:

post-2689-0-04466800-1307463293_thumb.jp

Spilla fatta con denario di Vespasiano:

post-2689-0-98233300-1307463338_thumb.jp

Se vi dovessero interessare queste curiosita' o voleste "salvare" questi due poveri denari li trovate entrambi nella prossima asta Aureo&Calico' del primo luglio.... ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Molto belli Cliff. Hai un idea di quanto sia lunga la spilla? Perche' e' cosi' lunga? Era per donna da mettersi nei capelli? Nel cappotto?;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ho una sterlina d'oro con un gancino per collane davvero bella ma anche brutta

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Molto belli Cliff. Hai un idea di quanto sia lunga la spilla? Perche' e' cosi' lunga? Era per donna da mettersi nei capelli? Nel cappotto?;)

Dovrebbe essere lunga tra i 7 e gli 8 cm considerando che il denario mediamente ha un diametro di 18 mm.

Non ho idea ne' dell'uso ne' del periodo di fabbricazione, bisognerebbe saperne di piu' sulla provenienza per poter fare supposizioni. Dato che lo spillone sembra fatto piuttosto bene in argento e fuso sul tondello con sufficiente perizia direi che potrebbe essere un lavoro ottocentesco o successivo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ho una sterlina d'oro con un gancino per collane davvero bella ma anche brutta

Posta la foto Beppe 96!:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Molto belli Cliff. Hai un idea di quanto sia lunga la spilla? Perche' e' cosi' lunga? Era per donna da mettersi nei capelli? Nel cappotto?;)

Ciao, questi spilloni sono tipici della fine dell'800-inizi '900. Venivano usati maggiormente per "bloccare" i cappellini delle signore ai capelli raccolti spesso in "crocchia", in modo da non perderli in caso di vento forte.

Negli anni '70-80 tornarono di moda, ne portavo anche io :D , ma furono usati per ornare giacche e vestiti.

Alcuni sono veramente dei bellissimi oggetti, ciao Giò

P.S.-prometto che farò le foto il prima possibile, ho anche io due bellissimi bottoni-moneta, li avevo già postati in Exomunia, nella discussione Oggetti Insoliti mi sembra, ma non trovo più le foto... :( , rifarò anche quelle. Ciao :)

http://www.hairfinder.com/it/crocchia-intrecciata.htm

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie Giovanna. Aspettiamo le tue foto...:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sulla baia sta passando una Osella di Manin che ha una montatura veramente notevole :blink: :lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

e questo è un bottone ottenuto con due monete greche d'argento

post-8536-0-37454300-1307519120_thumb.jppost-8536-0-22944900-1307519111_thumb.jppost-8536-0-29358400-1307519099_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Buonasera a tutti, ho preparato le foto, non sono bellissime ...ma accontentatevi :D :D

Per prima cosa vi posto il gioiello a cui tengo di più, è una moneta di poco valore, ma donata col cuore, quindi ha per me un valore enorme.

La montatura comprende un brillantino, un piccolo smeraldo ed un bellissimo rubino rosso rosso... :lol: :lol: , che insieme formano il tricolore, combinazione ricercata appositamente, non è casuale.

Come potete vedere la montatura non è invasiva ed è fatta apposta per non rovinare la moneta, in più il simbolo sul retro è di mio grande...gradimento :lol: :lol: , mi ricorda la gioventù :rolleyes:

A dopo, Giò :)

post-6052-0-01414900-1307534421_thumb.jp

post-6052-0-94568700-1307534433_thumb.jp

Modificato da giovanna

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ed ora il mio bel braccialetto, è costituito da monetine da 1/2 copeco del 1882 in maggioranza, se non sbaglio c'è anche un'altra data.

Anche per questo il valore non è alto, ma dato che me lo ha regalato una cara amica per me lo è molto. :) Giò

post-6052-0-25421000-1307534857_thumb.jp

post-6052-0-80067400-1307534873_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?