Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Giov60

Pierreale d'oro

Risposte migliori

Giov60

Nell'ultimo anno sono comparsi in asta un numero relativamente elevato di esemplari di pierreali d'oro di Pietro d'Aragona e Costanza di Svevia, moneta considerata molto rara: 2 in CNG, 2 in Gemini, 1 in ArtCoins, 1 in Nomisma, 1 in Nomos, 1+1 in NAC, 1 in NG-SA ... Più di uno è rimasto invenduto, anche se in alta conservazione.

Rileggendo un "Quaderno" pubblicato in Cronaca Numismatica del giugno/luglio-agosto 2008, apprendo non essere conosciuti "ritrovamenti" di Pierreali d'oro, ma solo d'argento.

Mi chiedo invece se uno o più tesoretti di questo tipo siano noti o anche solo "sussurrati" tra gli esperti.

Grazie a chi saprà rispondere :) .

post-14514-0-56058700-1308063946_thumb.j

(esemplare venduto in NG-SA del 2006 per 22000 franchi svizzeri !!!)

Modificato da Giov60

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

odjob

E beh....stasera si vola alto!!!!

Per quanto ne sappia non vi sono stati ritrovamenti di Pierreali d'oro negli ultimi tempi .

Il mio pensiero è che queste monete erano state acquistate con le Lire e con la situazione dell'Euro che ha raddoppiato il valore delle cose ,a chi ha bisogno di liquidità,conviene comunque vendere ora questi Pierreali,così come gli Augustali(anche se comuni rispetto ai Pierreali),le 100 Lire Vetta d'Italia ecc.

Poi bisogna vedere se si tratta sempre delle stesse monete.

--Salutoni

-odjob

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giov60

Per gli Augustali il discorso è (era) diverso: è andata in "liquidazione" (si fa per dire) la raccolta Kowalsky.

Per i Pierreali si tratta di esemplari differenti per ora, visto che gli invenduti prima o poi ritorneranno. Tuttavia si tratta anche di coni differenti, e questo può stare meno bene con un ritrovamento ...

E' difficile dire se si tratta di comparsa di esemplari tesaurizzati "dati i prezzi attuali": non credo, perchè proprio questo eccesso di offerta ha fatto scendere le quotazioni ...

Modificato da Giov60

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa

Per gli Augustali il discorso è (era) diverso: è andata in "liquidazione" (si fa per dire) la raccolta Kowalsky.

Per i Pierreali si tratta di esemplari differenti per ora, visto che gli invenduti prima o poi ritorneranno. Tuttavia si tratta anche di coni differenti, e questo può stare meno bene con un ritrovamento ...

E' difficile dire se si tratta di comparsa di esemplari tesaurizzati "dati i prezzi attuali": non credo, perchè proprio questo eccesso di offerta ha fatto scendere le quotazioni ...

Si forse nell'ultimo anno, o meglio 2010-2011 , il numero di Pierreali è superiore al passato.

Tuttavia è questa una moneta che è stata sempre abbastanza presente nelle offerte selezionate delle varie aste (penso alle selezioni di Hess-Divo: 100 Raritaeten, etc.), diverse raccolte specializzate nelle monete del sud Italia vendute negli ultimi anni, sia in Italia che all'estero etc.

Il pierreale d'oro è una moneta non comune, ma neanche di grande rarità. Sicuramente è una moneta bella e di grande fascino. Si trova sovente in buona o ottima conservazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

aemilianus253

Ai pierreali d'oro aggiungerei la cospicua offerta di saluti d'oro. E' pur vero che questi ultimi si sono sempre visti abbastanza spesso, ma negli ultimi tempi mi sembra che non ci sia vendita pubblica dove non ve ne sia uno. L'epoca mi pare senz'altro congruente. La differenza è che si trovano parecchi saluti più o meno circolati e pochi in altissima conservazione, mentre i pierreali sono quasi sempre di qualità eccellente.

Modificato da aemilianus253

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

england82

è una delle mie monete preferite... Non ho idea se ne siano stati ritrovati esemplari 'nascosti' ma resteranno sempre monete con un fascino indescrivibile... Negli esemplari in bella conservazione i prezzi vanno dai 6000 ai 7500 Euro :( Riuscirò mai ad averne uno?? :unsure:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

england82

Hai ragione AEMILIANUS253... Ho fatto caso anche io che di SALUTI d'oro in buona conservazione ultimamente ne ho visti veramente pochi... E di PIERREALI in pessima conservazione idem... Infatti questi ultimi hanno prezzi stratosferici :huh: Un giorno ne prenderò uno !! :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×