Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
tacrolimus2000

Vittoriati anonimi

Risposte migliori

tacrolimus2000

Sul n.4, vol. 25 del 4 aprile 2011 della rivista "The Celator" è apparso un articolo di Richard Schaefer e Kenneth L. Friedman dal titolo: "A closer look - distinguishing similar roman republican coins: Part II - Anonymous Victoriati."

Come noto, nessun vittoriato riporta il nome del monetiere, ma alcuni vittoriati riportano lettere, monogrammi e simboli, che permettono di ipotizzare ad esempio un legame con una gens o con una zecca.

Diverse emissioni invece sono totalmente anonime e per questo sono meno facilmente distinguibili tra di loro.

M. Crawford elenca 14 diverse serie di vittoriati anonimi.

L'articolo, tra l'altro, mette in evidenza le caratteristiche stilistiche peculiari ed i dettagli incisori che permettono di districarsi tra queste 14 classificazioni proposte da Crawford.

A mio avviso si tratta di un lavoro interessante e ne consiglio la lettura.

Luigi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L. Licinio Lucullo

Molto interessante. Scusa la domanda stupida da profano: come si acquista questa rivista di cui parli?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×