Jump to content
IGNORED

Monete da catalogare


Recommended Posts

ho centinaia di monete ricevute da poco e ho qualche difficoltà con l'identificazione di qualcuna di queste dato che almeno una cinquantina sono monete tedesche e veneziane seicentesche e settecentesche di cui ne capisco veramente poco

Potreste aiutarmi e indicarmi se fra qst ce n'è qualcuna di particolare pregio?

vi do foto e caratteristiche della prima:

argento

diametro 35 mm circa

legenda d: carolus d.g. dux br.et lun

legenda r: nunquam retrorsum 1764 xx eine feine marck convent m id 2/3e

post-561-1137256993_thumb.jpg

Edited by Fid
Link to comment
Share on other sites

Ciao Fid, se non lo fai già, prova ad utilizzare il formato JPEG (.jpg)

Solitamente si ottengono buone foto (o perlomeno comprensibili :rolleyes: ) stando nel limite di upload consentito... :)

Ciao, RCAMIL B)

Link to comment
Share on other sites


finalmente dopo innumerrevoli tentativi sono riuscito ad insetrire le foto nel primo e nel secondo messaggio

stranamente le dimensioni del sito e del photoshop sono differenti

prima foto: photoshop 382 k lamoneta 97,4k ,

seconda foto: photoshop 167k lamoneta 83,92 k

...non capisco :huh:

Ho dovuto fare svariati tentativi per capire quale fosse la dimensione giusta e sto impazzendo per capire come ridimensionare correttamente le foto da inserire :(

Edited by Fid
Link to comment
Share on other sites

se è possibile riempio tutto qst discussione ma prima avrei bisogno dei consigli su come inserire la dimensione corretta sul photoshop :(

Edited by Fid
Link to comment
Share on other sites

Di Photoshop purtroppo non ho pratica... :(

Pe le successive monete utilizza altre discussioni, una ciascuna, faciliterai il compito a chi vorrà aiutarti nella catalogazione ;)

P.S.: La moneta postata credo sia un 2/3 di tallero di area tedesca, BRUNSWICK-LUNEBURG, Mirko dovrebbe saperne qualcosa ;)

Ciao, RCAMIL.

Link to comment
Share on other sites


Ciao Fid, io uso Photoshop Elements 2.0.

Apri un'immagine proveniente da scanner o da macchina digitale (con lo scanner è più semplice e veloce ed i risultati sono decorosi). Nel primo caso ti conviene durante la scansione selezionare un formato più quadrato possibile attorno alla moneta, così la scansione stessa è più rapida. Con la macchina fotografica, invece, dovrai ritagliare un quadrato con la funzione "Strumento Selezione rettangolare" nel pannello rettangolare con gli strumenti. In pratica devi cliccare sull'immagine e trascinare il cursore finché non hai un quadrato attorno alla moneta. Poi seleziona nel menù: Immagine Ritaglia.

A questo punto devi ridurre la dimensione, dal menù: Immagine Ridimensiona Dimensione immagine. Si apre un pannello e puoi scegliere 350 x 350. Se il quadrato non è perfetto, ovviamente avrai ad esempio 350 x 357 ma non importa.

Per vedere l'immagine nella sua dimensione reale, così come la posterai, digita

sul menù Visualizza Pixel reali.

Ora puoi salvare l'immagine con il consueto File Salva con nome, selezionando un nome a tuo piacimento, il formato *.JPG e, nel pannello successivo, la qualità più alta che consenta però di mantenere una dimensione inferiore a 100 kb.

In bocca al lupo !

Gianni ;)

Link to comment
Share on other sites


Se fossi in te metterei senza problemi in qualche sito con ftp o similare le tue monete numerandole e poi ci comunichi l'indirizzo dove vederle. In questo modo possiamo facilmente venirne a capo senza che tu abbia problemi di spazio, o di grandezza immagine.

Ciao

Link to comment
Share on other sites


Ciao Fid, io uso Photoshop Elements 2.0.

Apri un'immagine proveniente da scanner o da macchina digitale (con lo scanner è più semplice e veloce ed i risultati sono decorosi). Nel primo caso ti conviene durante la scansione selezionare un formato più quadrato possibile attorno alla moneta, così la scansione stessa è più rapida. Con la macchina fotografica, invece, dovrai ritagliare un quadrato con la funzione "Strumento Selezione rettangolare" nel pannello rettangolare con gli strumenti. In pratica devi cliccare sull'immagine e trascinare il cursore finché non hai un quadrato attorno alla moneta. Poi seleziona nel menù: Immagine Ritaglia.

A questo punto devi ridurre la dimensione, dal menù: Immagine Ridimensiona Dimensione immagine. Si apre un pannello e puoi scegliere 350 x 350. Se il quadrato non è perfetto, ovviamente avrai ad esempio 350 x 357 ma non importa.

Per vedere l'immagine nella sua dimensione reale, così come la posterai, digita

sul menù Visualizza Pixel reali.

Ora puoi salvare l'immagine con il consueto File Salva con nome, selezionando un nome a tuo piacimento, il formato *.JPG e, nel pannello successivo, la qualità più alta che consenta però di mantenere una dimensione inferiore a 100 kb.

In bocca al lupo !

Gianni  ;)

87821[/snapback]

grazie ;)

Link to comment
Share on other sites

Di Photoshop purtroppo non ho pratica... :(

Pe le successive monete utilizza altre discussioni, una ciascuna, faciliterai il compito a chi vorrà aiutarti nella catalogazione  ;)

P.S.: La moneta postata credo sia un 2/3 di tallero di area tedesca, BRUNSWICK-LUNEBURG, Mirko dovrebbe saperne qualcosa  ;)

Ciao, RCAMIL.

87809[/snapback]

ok grazie,adesso provo ad inserire delle altre foto...speriamo bene :(

Link to comment
Share on other sites

ho trovato una sorta di soluzione,non vi so spiegare il perchè ma i k del photoshop corrispondono approsimativamente da foto in foto al doppio di quelli indicati su lamoneta

basta selezionare dai 170 ai 200k (non mi è ancora chiaro perchè a volte devo indicare un k maggiore a volte uno minore) sul photoshop per avere un immagine vicina ai 99 k su lamoneta :)

p.s. Per gli amministratori:

dato l'inquinamento dovuto alla discussione sul ridimensionamento delle foto se preferite potete chiudere o cancellare qst topic

Edited by Fid
Link to comment
Share on other sites

Guest
This topic is now closed to further replies.
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.