Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Liutprand

Tombaroli "armati" di metal detector

Risposte migliori

Liutprand
Supporter

Appena sgominata una banda nelle Puglie, c'è un'immagine delle monete classiche trafugate, gli amici specialisti ci dicano di che monete si tratta.

http://bari.repubblica.it/cronaca/2011/07/06/foto/operazione_tersite_-18746082/1/?ref=HRESS-9

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rorey36

Solido di Onorio e Repubblicane . Abbastanza malandati. Non ho letto tutto l'articolo, speriamo che ci abbiano risparmiato il consueto "inestimabile valore"

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Il primo a sx (dritto in alto e verso in basso) dovrebbe essere un solido a nome di Onorio, se non sbaglio zecca di Ravenna:

RIC X 1321, 408 - 420 d.C.

D: DNHONORI-VSPFAVG

V: VICTORIAAVGGG, imperatore in piedi a destra, regge un vessillo e Vittoria su globo, piede appoggiato su un prigioniero.

Esergo: COMOB, R e V nel campo ai lati della figura

post-18735-0-76844100-1310026513_thumb.j

Quello in basso (dritto a sinistra e verso a destra) dovrebbe essere un denario repubblicano della Gens Aelia,

C. Allius Bala, RSC Aelia 4, Syd 595, Crawford 336/1b, 92 a.C.

D: testa di Diana, lettera sotto il mento, BALA dietro la testa

V: Diana conduce una biga di cervi, regge scettro e torcia, simbolo di controllo sotto la biga

Esergo: C.ALLI

post-18735-0-32876500-1310027170_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fedafa

Questi usavano addirittura lo scavatore :blink: :blink:

Possibile che nessuno non si accorgesse di nulla???

Che danno che avranno fatto...

Modificato da fedafa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Di quella in alto a dx c'è solo il dritto, dallo stile della testa di Roma e dalla cornucopia dietro la testa potrebbe essere un denario della gens Cupiennia, 147 a.C.

post-18735-0-55524400-1310027927_thumb.j

Credo che le monete (se sono quelle) siano la parte meno preziosa, i vasi superstiti invece sono favolosi, certo che addirittura con una scavatrice... se andavano in cerca di monete hanno fatto più danno che altro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Liutprand
Supporter

Credo che si tratti di monete di ritrovamenti diversi, non si spiegherebbe la coesistenza di un solido del V sec d.C. e un denario del II a.C. Che ne dite?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

centurioneamico

Credo che si tratti di monete di ritrovamenti diversi, non si spiegherebbe la coesistenza di un solido del V sec d.C. e un denario del II a.C. Che ne dite?

Mi sembra anche poco comune la presenza in tomba come obolo per Caronte di monete in metallo prezioso... generalmente infatti, in base alle statistiche dei rinvenimenti, per le sepolture era molto più frequente l'utilizzo di uno o più monete in bronzo (il gesto simbolico della deposizione dell'obolo non giustificava di fatto l'abbandono di una moneta preziosa).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fedafa

Infatti. Chi scava tombe non credo lo faccia per le monete, ma forse per i vasi che si vedono tra gli oggetti sequestrati...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numizmo

Bè, se è solo per questo la didascalia della foto recita : Monete del III SEC. A.C....un'Onorio..........fate un pò voi....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alberto Varesi

Spilloni per sondare il terreno.....qualcuno mi spiega ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

skubydu

Spilloni per sondare il terreno.....qualcuno mi spiega ?

ciao, forse perchè essendo le tombe ricoperte da lastre, quando inseriscono il ferro questo si ferma ad un certo punto.....

ciao

sku

Modificato da skubydu

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fedafa

Lo spillone serve per sondare il terreno e vedere se ad un certo punto c'è il vuoto, sinonimo di tomba. Questo è l'uso principale specialmente in ambito etrusco. In uno scavo dove ho partecipato abbiamo trovato una tomba "sondata", ma questa era ormai piena di sedimenti e quindi non hanno proceduto ulteriormente, però il caso ha voluto che il ferro bucasse precisamente il teschio presente nella tomba :angry: . A detta dell'antropologa che ha poi esaminato il teschio, pare che la cosa risalisse cmq a diversi anni fa. Quindi sicuramente un metodo spicciolo usato da tempo che però può dare i suoi frutti...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MassyGiovy7577

Pazzesco......Questi si che meritano una bella Condanna!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

chievolan

Spilloni per sondare il terreno.....qualcuno mi spiega ?

ciao, forse perchè essendo le tombe ricoperte da lastre, quando inseriscono il ferro questo si ferma ad un certo punto.....

ciao

sku

Forse anche per individuare anfore o vasi, sentendo il vuoto quando gli spilloni li foravano .........

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fanghi

anche io possiedo un metal detector ma di certo non mi verrebbe mai in mente di distruggere una qualsiasi tomba o manufatto antico solo per le monete, io con il mio metal detector per ora ho trovato "grazie a dio!" soltanto monete comunissime del regno d'italia e perdipiù in pessime condizioni.

io credo che la numismatica sia anche e specialmente rispetto per la storia e per le monete che la rappresentano!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mirkoct

:blink: un kamikaze....................

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

allarmerosso

beh, comunque come al solito si fa di tutta un'erba un fascio.

Se volete posso fare gli esempi più tipici:

1) se fai un incidente al sabato sera e sei giovani, vuol dire che tornavi dalla discoteca ubriaco e drogato

2) se alla sera torni tardi chissà quale tipo di droga usi

3) se usi un metaldetector sei un tombarolo

4) se sei uno straniero sicuramente sei un deliquente

5) se possiedi una pistola sei un criminale

6) se sei disoccupato e non trovi lavoro vuol dire che non hai voglia di lavorare (fa niente che magari prima lavoravi 10 ore al giorno e poi la tua ditta è fallita.

Scusatemi, ma io non sono daccordo (ovviamente parlo di tutti questi luoghi comuni e non solo del punto 3)......

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

providentiaoptimiprincipis

Salve,

A me non sembra che si stiano facendo dei luoghi comuni, soprattutto se consideriamo che utilizzavano un'escavatore!

Poi che le singole posizioni vadano valutate, non è compito nostro ma dell'autorità giudiziaria preposta.

Mi sembra anzi che una volta tanto ci troviamo di fronte ad una fattispecie ben delineata che lascia ben pochi dubbi, non parliamo di tizio che ignorante sulla normativa riguardo l'MD va in giro allegramente per campagne, ma di una banda ben organizzata ed attrezzata!

Saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

allarmerosso

questi senzaltro, mi riferivo più che altro al commento sopra al mio che era riferito al precedente

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fanghi

io la conosco la normativa ma casa mia non è territorio archeologico e le monete da me trovate sono esemplari comunissimi e non necessitano di denuncia e comunque un amico poliziotto di mio padre mi ha detto che se non è area archeologica non ci sono problemi, certo è che se trovo una moneta romana corro subito a denunciarla per non correre rischi! grazie ad allarmerosso per avermi difeso

Modificato da fanghi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest utente3487

io la conosco la normativa ma casa mia non è territorio archeologico e le monete da me trovate sono esemplari comunissimi e non necessitano di denuncia e comunque un amico poliziotto di mio padre mi ha detto che se non è area archeologica non ci sono problemi, certo è che se trovo una moneta romana corro subito a denunciarla per non correre rischi! grazie ad allarmerosso per avermi difeso

Il fatto che tu sia a casa tua non ti esime dall'obbligo di denuncia e tu giustamente osservi che se trovi una moneta romana vai subito dalle autorità preposte per riferire del ritrovamento. Se non lo fai, infatti, anche se sei a casa tua, hai compiuto una sorta di scavo clandestino. Resta inteso ovviamente che operare in area archeologica serve soltanto a correre incontro ad un mare di guai giudiziari.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
cliff

Lo spillone serve per sondare il terreno e vedere se ad un certo punto c'è il vuoto, sinonimo di tomba. Questo è l'uso principale specialmente in ambito etrusco. In uno scavo dove ho partecipato abbiamo trovato una tomba "sondata", ma questa era ormai piena di sedimenti e quindi non hanno proceduto ulteriormente, però il caso ha voluto che il ferro bucasse precisamente il teschio presente nella tomba :angry: . A detta dell'antropologa che ha poi esaminato il teschio, pare che la cosa risalisse cmq a diversi anni fa. Quindi sicuramente un metodo spicciolo usato da tempo che però può dare i suoi frutti...

Lo spillone o "furino" e' utilizzato da almeno un secolo in ambito etrusco ahime'....se vi interessa l'argomento vi consiglio di leggere il libro/intervista di Perticarari edito da Rusconi un po' di anni fa...Si intitola "Memorie di un tombarolo" o qualcosa del genere...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

incuso
Supporter

Comunque nel testo dell'articolo si evidenzia l'uso del metal detector quando il fatto che usassero un escavatore viene quasi fatto passare come ordinaria amministrazione :o

Insomma il metal detector per il giornalista è un aggravante mentre il demolire una tomba con una benna sembra di no :lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

allarmerosso

vedi allora che ho ragione ad incavolarmi quando si fanno i luoghi comuni ?

questa è la dimostrazione....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fanghi

ragazzi avete ragione e comunque io il metal detector sono gia molti anni che non lo uso più apposta per non avere problemi, ho letto meglio la discussione di centurioneamico e forse anche io non ero proprio bene informato sulla normativa e comunque sono daccordo con voi per il fatto che gli scavi clandestini vadano universalmente condannati.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×