Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
agrippa

Anche per noi il condono ?

Inviato (modificato)

Oggi sul giornale ho letto una buona notizia....forse ?
Sono illetterato e quanto sto per dirvi forse resterà confuso.
La legge 1089 del 1939 includeva nella nota dei reperti archeologici anche le monete antiche .... può piacere o non piacere ma tanto è.
E' noto anche che in quella sede lo stato fece una bella sanatoria per tutti coloro che denunciarono le loro collezioni e ne approfittarono le grandi case numismatiche e i grandi collezionisti ai quali fu permesso di vendere e commerciare le cosiddette monete "sanate".
La moneta rimasta nel "cassetto" del nonno purtroppo da quel momento entrò in clandestinità.
Lo Stato, da allora ad oggi, ha tirato la "tolleranza" secondo gli umori delle Sovraintendenze ai beni archeologici e mai è stata vicina allo zero come oggi.
Da questo ne deriva che, compresa la monetina di Costantino trovata nel sacco della terra comprata per rinforsare i vasi del terrazzo, tutte le monete antiche comprate nei mercatini delle pulci o da numismatici senza chiaro certificato di provenienza sono fuori commercio ed esposte all'eventuale confisca da parte dello Stato come il vaso etrusco, la statuetta romana, ecc ....e voi passibili di pesanti sanzioni anche penali.
Detto questo torno alla buona notizia.
Nella "Finanziaria" in discussione è stato introdotto un emendamento (Vitali FI) che estenderebbe il tombale (condono) anche a chi ha reperti archeologici in casa.
Pagando il 5% (non si capice di cosa) e facendo domanda entro 180 giorni alla Sovrintendenza sarete liberi di vendere la Vs. bella collezione di 1000 "sesterzi".
...... fosse che fusse la vorta bona.....??
agrippa Modificato da agrippa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La cosa funzionerebbe in questo modo ... occorrerebbe portare le monete o gli oggetti in soprintendenza che farebbe una perizia dell'oggetto. Il 5% e' relativo al valore dell'oggetto come da perizia. Agri, tieni presente che nelle soprintendenze la cosa circola dal primo governo Berlusconi ... ogni volta si riaffaccia e ogni volta viene dimenticata.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Hai ragione Lor.
Ho messo la notizia non perchè spero nella imminente approvazione ma per sensibilizzare e suscitare un piccolo coro di richiesta in questa gora dove è caduta la numismatica in Italia.
Siamo arrivati al punto che si ha paura di parlare di monete antiche ..... con grave danno anche per la conoscenza...
Altra cosa è per esempio in Inghilterra.....
Andate a fondo pagina della BBC notizie di oggi....

[url="http://news.bbc.co.uk/1/hi/uk/default.stm"]http://news.bbc.co.uk/1/hi/uk/default.stm[/url]

.... e vedrete come seriamente si trattano questi argomenti.

agrì

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Agrì, ho provato a seguire il tuo consiglio.....
ma mi sono ..... perso !
Potresti "guidarmi" .... più precisamente sulla BBC......
Grazie.
Giango

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mmm dimmi se ho capito bene. Se entrasse in vigore la legge io dovrei portare le mie monetine alla soprintendenza, me le periziano e pago il 5% del loro valore come condono.
Ipotizzando 1 milione di persone che hanno monete da periziare, per 30 monete a testa, 5 minuti a perizia...
2500000 ore di lavoro per loro, 312500 giornate lavorative (8 ore), 62500 settimane... Anche se lavorano in mille sulle perizie viene più di un anno!!!!

Fate i conti voi!!! :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Scusami giango.
BBC - News è un notiziario che rinnova le notizie dal mondo in continua .....
dopo alcune ore la notizia scompare perche sostituita da altre.
Ora lo ritrovo in archivio "england" in altra pagina ... ma non so quanto ci resta.

[url="http://news.bbc.co.uk/2/hi/uk_news/england/default.stm"]http://news.bbc.co.uk/2/hi/uk_news/england/default.stm[/url]

agri Modificato da agrippa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

si joker hai azzeccato la cosa .... ma tieni presente che le soprintendenze sanno benissimo che cio' non avverra' sia perche' la cosa non sara' pubblicizzata e sia perche' di fatto cambiera' poco fra chi ha le monete regolarizzate e chi no.
Purtroppo sembra una legge almeno nelle intenzioni fatta apposta per i grossi commercianti di opere d'arte trafugate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

[quote name='yafet_rasnal' date='28 ottobre 2004, 15:33']Purtroppo sembra una legge almeno nelle intenzioni fatta apposta per i grossi commercianti di opere d'arte trafugate.
[right][post="4417"]<{POST_SNAPBACK}>[/post][/right][/quote]

Tutti i condoni sono per chi non ne ha bisogno o per chi ha agito nell'illlegalità e vuole darsi una "sciacquata".

Potremmo fare un sondaggio, meglio una villa in Sardegna in area parco o un sesterzio di Nerone ?? O condoniamo entrambi ? :unsure: , mi consenta... [img]http://www.lamoneta.it/public/style_emoticons/<#EMO_DIR#>/cool.gif[/img]

Un saluto apolitico :ph34r: , RCAMIL.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Questo è un condono per le cose vecchie.
e per quelle che verranno?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Risposta a JOKER:
Probabilmente i richiedenti sarebbero molti meno.... ma le monete molte di più....
quindi alla fin fine i tuoi conti potrebbero..... tornare comunque.....
Ma una soluzione ci sarebbe....... (!?!).... e probabilmente prima o poi la troveranno....... magari facendo "periziare" le monete...... al chilogrammo !!!
Magari saranno numismatici "esperti" (commercianti?) (certo non i funzionari numismatici dello stato che sarebbero solo 4!!!!).
Sarà sufficiente tenere alto il valore delle perizie per aumentare gli introiti per lo Stato ma anche per i "periziatori" (che saranno ovviamente retribuiti a percentuale!).
Tanto il fine ultimo (o unico ?) è fare cassa (a prescindere da chi lo fa).
Non vorrete mica che si preoccupino di risolvere un eventuale problema di (presunta?) illegalità più o meno diffusa o di incertezza o cos' altro.....
ragazzi, siamo seri, hanno ben altre gatte da pelare........
Per GIOVE.... (ops! m'è scappata... no, non ho resistito, anche se è pessima e scontata come battuta.....
Per GIOVENALE : Per le cose che verranno..... faranno sempre in tempo a fare i condoni che verranno...... funziona sempre, tutto sta a cominciare.....(vedi fisco, urbanistica, tasse varie ecc.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Risposta a JOKER:
Probabilmente i richiedenti sarebbero molti meno.... ma le monete molte di più....
quindi alla fin fine i tuoi conti potrebbero..... tornare comunque.....
Ma una soluzione ci sarebbe....... (!?!).... e probabilmente prima o poi la troveranno....... magari facendo "periziare" le monete...... al chilogrammo !!!
Magari saranno numismatici "esperti" (commercianti?) (certo non i funzionari numismatici dello stato che sarebbero solo 4!!!!).
Sarà sufficiente tenere alto il valore delle perizie per aumentare gli introiti per lo Stato ma anche per i "periziatori" (che saranno ovviamente retribuiti a percentuale!).
Tanto il fine ultimo (o unico ?) è fare cassa (a prescindere da chi lo fa).
Non vorrete mica che si preoccupino di risolvere un eventuale problema di (presunta?) illegalità più o meno diffusa o di incertezza o cos' altro.....
ragazzi, siamo seri, hanno ben altre gatte da pelare........
Per GIOVE.... (ops! m'è scappata... no, non ho resistito, anche se è pessima e scontata come battuta.....
Per GIOVENALE : Per le cose che verranno..... faranno sempre in tempo a fare i condoni che verranno...... funziona sempre, tutto sta a cominciare.....(vedi fisco, urbanistica, tasse varie ecc.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

X Giovenale
.... dipende da dove vengono.
1).... dalla terra, con un salto, nella tua mano... : non vengono ....vanno allo Stato.
2).... dalla ciotola del mercatino, ancorchè pagate, .. non vengono ...restano di proprietà dello stato e tu sei passibile di condanna per ricettazione .. se il venditore nega la vendita e tu non hai testimoni ...vanno sempre allo stato e tu sei passibile di condanna per furto al Patrimonio Archeologico dello Stato Italiano.
3) ...se provengono dal negoziante di numismatica con negozio autorizzato e non hanno il "Certificato di provenienza" o " Attestato di sanatoria a termini della legge..ecc ecc." ... vale il punto 2).

In conclusione ogni tua moneta con provenienza di cui ai punti 1),2) e 3) non sarà mai piu vendibile ...... e i tuoi nepoti la ritroveranno nel cassetto......e così per i secoli....

Ora ti racconto una piccola storia vera.
Un signore al suo paese aveva raccolto nei modi dei punti 1) e 2) molte monete e voleva donarle al suo Comune che stava per aprire un piccolo museo locale.
Il Sindaco del paese ha rifiutato la "donazione" perche il suo consulente legale gli ha detto che sarebbe stato comunque passibile di denuncia per "ricettazione di materiale archeologico".

La sanatoria non la faranno mai ..... sarebbe come togliere il pane alla Sovrintendenze...
Sia ben chiaro.. io mi riferisco alle monete romane.
Per le medievali e moderne la tolleranza delle "forze dell'ordine" ti fa sopravvivere...

agrì Modificato da agrippa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter
[quote name='GIANGO60' date='28 ottobre 2004, 21:56'](certo non i funzionari numismatici dello stato che sarebbero solo 4!!!!).[/quote]
Solo 4? Allora l'autografo che uno di questi 4 mi ha fatto su una perizia di una moneta che mi hanno fermato in dogana potrebbe valere qualcosa :)

M.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

[quote]Allora l'autografo che uno di questi 4 mi ha fatto su una perizia di una moneta che mi hanno fermato in dogana potrebbe valere qualcosa[/quote]






Mi sa che vale di più di tante mie monete... :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

x GIANGO: le soprintendenze gia' adesso si affidano a periti esterni per la catalogazione del loro materiale numismatico ....peccato che capita non di rado che questa gente faccia degli orrori.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

xYAFET: non ne dubitavo..... c'è sempre qualche esperto esterno a cui fare ricorso........
xINCUSO: io me lo terrei stretto, magari butterei la moneta........
Scusate se mi ripeto (già accennatone in altra discussione......) ma quella pagina (e mezzo) della rubrica di Cronaca Numismatica mi fa spaccare, altro che Aldo Giovanni e Giacomo (o altri): se non fosse che ci sarebbe da piangere.
Sempre "Diritto e Rovescio" sempre N° 166 del settembre scorso, sempre firmato FIORENZO CATALLI.(che io non conosco e che è certo la miglior persona al mondo)
Riporto solo le ultime 6 righe (che non sono quelle divertenti) per chi non ha C.N.:
"Il Min. Urbani mi permetterà una conclusiva considerazione, strettamente numismatica: l' ultimo concorso per funzionari direttivi con specializzazione in numismatica risale al 1978; i musei italiani che possiedono una sezione o una collezione numismatica sono oltre duecento, i funzionari numismatici in servizio in tutto il territorio italiano sono (siamo)...appena in quattro!"
Avete capito ? 1978!
E sono 4 (anche se, da profano, non credo che le collezioni dei musei debbano essere risistemate tutti i giorni.....[come magari facciamo noi con le nostre....dieci lire della repubblica..... d' altra parte... mica andremo a lavorare noi !!! e se non rimestiamo le dieci lire.... che si fa tutto il tempo ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?