Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
Dan

Pio IX 4 Soldi

Recommended Posts

Dan

Ciao a tutti,

un mio collega mi ha chiesto informazioni su questa moneta, in quanto gli è stata proposta per un acquisto...

...ora io sono un profano in materia, ma salta agli occhi la mancanza della R sotto la scritta 4 SOLDI e la presenza di una stella in più nella legenda della medesima faccia della moneta... :blink:

vi chiedo gentilmente se il dubbio è concreto o esistono varianti.... :)

grazie per ogni informazione...

dan

post-853-1138041243_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

In Ricreazione
rcamil

Ciao Dan, a me non risultano varianti della moneta in questione :huh: , sarebbe interessante verificare peso e diametro di questo esemplare.

Ciao, RCAMIL B)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giovenaledavetralla

Mi sembra che ne avevo una identica, edesso controllo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

petronius arbiter

Dal catalogo Gigante 2006:

"ci è stata segnalata una moneta datata 1868 che presenta nel dritto due stelle per parte anzichè una, ai lati della data, nel giro; inoltre manca la R del segno di zecca.Non avendo avuto modo di analizzare direttamente la moneta in questione ci limitiamo a segnalarla."

petronius :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

In Ricreazione
rcamil

Analizziamola prima noi !! ;)

Ciao, RCAMIL.

Share this post


Link to post
Share on other sites

In Ricreazione
favaldar

Come dice Rcamil dovresti prendere peso e diametro. Il bordo mi lascia perplesso,i dentini sono molto fini.

Comunque solo un'esame dal vivo potrà dare la conferma.

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

In Ricreazione
favaldar

Una cosa è sicura le stelle non sono state aggiunte perche la posizione non è identica.Ci sono molti difetti anche nel busto e nel viso del Papa.

Vi posto una foto di paragone che ho trovato sul web.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dan

grazie a tutti per l'interessamento!

giro queste richieste al mio collega, peso e diametro, e vi faccio sapere...

..certo messa così la cosa è più interessante... :)

..anche se a naso nutro fortissimi dubbi....

ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dan

ciao,

mi è stato comunicato il peso e il diametro:

18 gr

35 mm

mmmmhhhh.... :D

grazie per ogni info!

dan

Share this post


Link to post
Share on other sites

In Ricreazione
rcamil

Ciao Dan !!!

Peso e diametro di un originale sono 20 grammi per 36 mm, non corrispondono al "pezzo" del tuo amico, per cui sarei propenso a non ritenerla una variante originale delle monete standard... :rolleyes:

Resta comunque uno "strano" falso, o falso d'epoca (se come sembra ha circolato, dati i segni di usura), eccezionalmente curato nei particolari... :huh:

Ciao, RCAMIL B)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dan

grazie Roberto! :)

gli dico allora di approfondire un pò il discorso del falso circolato...

:)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Meh
incuso
Staff

Riesumo questa vecchia discussione per segnalare che mi hanno spedito un'immagine di un ulteriore esemplare:

post-45-1252535312_thumb.jpg

naturalmente ho chiesto immagini migliori, peso e diametro.

M.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Liutprand

Io ho quest'esemplare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

In Ricreazione
rcamil

Dovresti ritagliare la foto in modo da caricare solo la moneta, altrimenti si vede un lenzuolo bianco con un tondello al centro... ;)

Ciao, RCAMIL.

Share this post


Link to post
Share on other sites

wuby2007
Io ho quest'esemplare.

:blink: :blink: ma che è?!?!?!?

Si fa quasi fatica ad identificare la moneta e poi manca anche l'altro l'alto! ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Meh
incuso
Staff

Sono arrivate le immagini a risoluzione migliore; ma non diametro e peso. Personalmente non mi sembra un falso e anzi propongo di integrare la scheda a catalogo.

post-45-1252780942_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Meh
incuso
Staff

Share this post


Link to post
Share on other sites

Meh
incuso
Staff

A proposito nessuno ha fatto notare che le stelle raddoppiano in entrambi i lati ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

sadomenico

ma non c'erano 2 grammi di differenza e un millimetro di diametro in meno dal 4 soldi standard ?

Domenico

Share this post


Link to post
Share on other sites

Meh
incuso
Staff

Non sto mica dicendo di darla come autentica da una semplice foto, anzi andrebbero espressi i relativi distinguo. Rimane il fatto che questi esemplari appaiono e questo merita una citazione.

Su peso e diametro ho qualche dubbio visto che sono forniti senza decimali ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

In Ricreazione
rcamil
A proposito nessuno ha fatto notare che le stelle raddoppiano in entrambi i lati ;)

Lo ha fatto notare Petronius citando il Gigante nel messaggio 5 ;)

Su peso e diametro ho qualche dubbio visto che sono forniti senza decimali ;)

Peso e diametro sono fondamentali per orientare meglio l'eventuale integrazione della scheda a catalogo, trattandosi di una moneta che era stata coniata sia in precedenza che successivamente al 1868, con le medesime caratteristiche, se i dati di questi esemplari si discostassero dall'originale, verrebbe da pensare che si tratti di monete non uscite dalla zecca o al limite che si tratti di un "esperimento" di zecca.

Questa seconda ipotesi non avrebbe molto senso per una moneta già in circolazione, anche considerando che avrebbe comportato il rifacimento di entrambi i coni per il posizionamento della doppia stella in legenda...

Non è comunque da escludere del tutto, era proprio l'anno 1868-XXII quello della strana emissione di esemplari del 4 soldi in argento (a bordo liscio e rigato, R5), emissione presto sospesa perchè la moneta era praticamente indistinguibile dal 5 soldi, solo 0,25 grammi più pesante...

Personalmente, il fatto che sia sparita la "R" di Roma dal "4 soldi a 2 stelle", mi fa propendere per la produzione privata.

Per curiosità, chi ha il Gigante 2010 da poco uscito, può verificare se questa moneta sia ancora citata ??

Ciao, RCAMIL.

Share this post


Link to post
Share on other sites

In Ricreazione
rcamil

Allego le immagini del confronto tra i diritti ed i rovesci di un originale (a sinistra) e della moneta oggetto di discussione (a destra); a parte le stelle e la "R" di Roma, il ritratto del pontefice mi appare differente, anche se l'usura non aiuta in questo caso... <_<

confrontodiritti.jpg

confrontorovesci.jpg

Ciao, RCAMIL.

Share this post


Link to post
Share on other sites

wuby2007
A proposito nessuno ha fatto notare che le stelle raddoppiano in entrambi i lati ;)

Lo ha fatto notare Petronius citando il Gigante nel messaggio 5 ;)

Veramente la citazione parla di DUE stelle per parte (ossia a Dx ed a Sx...non al D/ ed al R/!) ai lati della data al D/. Del R/ si limita a menzionare la mancanza del segno di zecca. ;)

Presumibilmente anche la moneta segnalata al Gigante ha doppie stellette in entrambe le facce, ma così come è scritta la menzione da l'idea che le stellette siano doppie solo al D/.

Share this post


Link to post
Share on other sites

In Ricreazione
rcamil

Scrissero al tempo che non hanno esaminato la moneta, probabilmente nemmeno l'hanno vista in foto... :rolleyes:

Ciao, RCAMIL.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.