Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
gpittini

Valeriano

Risposte migliori

gpittini

DE GREGE EPICURI

Credo sia il mio primo sesterzio di Valeriano; imperatore peraltro pochissimo collezionato e poco apprezzato...forse la sua fine disgraziata sparge intorno un sentore di jettatura, forse le sue monete (con pochissime eccezioni) non sono nè molto curate nè originali. Questa almeno è grossa! Pesa 19,0 g. e misura solo 24 mm., il tondello però è molto spesso. Abbastanza consunta. Al D. ...VALERIAN..., leggibile solo interpretando la base delle lettere. Al rovescio: APOLINI-CONSERVA, Apollo a sin. con un ramoscello; alla sua sin. ha anche una lira, a terra, non tanto evidente. Credo sia la C22 e RIC 152, me lo confermate? Ma sarei ancora più curioso di sapere se qualcuno colleziona non dico esclusivamente, ma "anche" Valeriano!

post-4948-0-94866800-1320869554_thumb.jp

Modificato da gpittini

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caio Ottavio

Salve Gianfranco. :)

Secondo me la classificazione è giusta: Valerian I, AE sestertius, Rome, 255-256 AD. 30,5 mm 21,37 g. IMP C P LIC VALERIANVS P F AVG, laureate, draped, cuirassed bust right / [AP]-OLINI CONSERVA, S-C across fields, Apollo naked, standing facing, looking left, holding laurel branch and leaning on lyre set on rock. Cohen 22; RIC 152.

post-24898-0-99237600-1320869867_thumb.j

Il tuo esemplare, anche se un po' consunto e con le legende parzialmente fuori tondello, ha un ritratto apprezzabile che a me piace, reputandomi principalmente un ritrattista: espressivo e forte, risalta subito il suo sguardo risoluto. Io non colleziono monete, ma, per me, Valeriano non è da scartare solo per la fine che ha fatto: ha subito, sì, una delle più clamorose disfatte della storia di Roma, ma ciò dovrebbe solo apportare curiosità nei suoi confronti, dato che la storia della Città Eterna non fu costellata solo dalle classiche e grandi vittorie. E' comunque un evento storico importantissimo quello che vide protagonista l'imperatore Valeriano e da non sottovalutare, soprattutto per chi si occupa di militaria e della crisi del III secolo. Poi, da un punto di vista militare ed artistico, mi è particolarmente caro suo figlio Gallieno. :)

Modificato da Caio Ottavio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fufieno

Confermo il RIC 152. Effettivamente non ho neanche una moneta di Valeriano :D .. Oltre alla sua brutta fine, è anche ricordato per la caduta del contenuto di argento dei suoi antoniniani, magari c'entra qualcosa anche questo con questa indifferenza verso di lui.

Saluti,

Ff.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Illyricum65

Ciao Gianfranco,

contribuisco col mio sesterzio di Valeriano:

RIC 160, Cohen 70. IMPCMAEMILAEMILIANVSAV / Busto laureato e corazzato volto a destra / FIDES MILITVM Fides stante a sinistra, reggente due stendardi. Zecca di Roma, coniato nel 254 d.C. Diametro 25 mm, peso 16 grammi.

post-3754-0-46214800-1320870477_thumb.jppost-3754-0-79954800-1320870494_thumb.jp

Anche il mio non è splendido, anzi, il tuo è migliore come rilievi ma il ritratto non è male e conserva una gradevole patina verde.

Ciao

Illyricum

:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caio Ottavio

Grazioso anche il tuo sesterzio, Illyricum, ma hai riportato correttamente la legenda del D/?

Perchè a me risulta che il RIC 160 per Valeriano reciti: IMP C P LIC VALERIANVS PF AVG. :)

Come questo:

AE Sesterzio coniato a nome di Valeriano I dalla zecca di Roma intorno al 254 d.C.

D/ IMP C P LIC VALERIANVS PF AVG, busto laureato, drappeggiato e corazzato a destra.

R/ FIDES MILITVM, la Fides stante a sinistra regge due stendardi militari. Ai lati S-C.

Rif.: RIC 160; Cohen 70; Sear 10012.

post-24898-0-34468100-1320871185_thumb.j post-24898-0-24007300-1320871192_thumb.j

Modificato da Caio Ottavio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Aggiungo questo mio antoniniano:

RIC Va 125, zecca di Roma, 254 d.C.

D: IMP C P LIC VALERIANVS AVG

V: VICTORIA AVGG

post-18735-0-95755100-1320871353_thumb.jpost-18735-0-51314100-1320871363_thumb.j

Modificato da Exergus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

FlaviusDomitianus

Di Valeriano ho avuto sia l'antoniniano che il sesterzio.

L'antoniniano era un Fides Militum (Cohen 65) in discreta conservazione, ma a basso contenuto d'argento.

Il sesterzio era un Victoria Aug (Cohen 234) in buona conservazione.

Purtroppo non posso mostrarli perché sono ancora senza pc.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Illyricum65

Grazioso anche il tuo sesterzio, Illyricum, ma hai riportato correttamente la legenda del D/?

Perchè a me risulta che il RIC 160 per Valeriano reciti: IMP C P LIC VALERIANVS PF AVG. :)

:wacko: ...IMPCMAEMILAEMILIANVSAV... :wacko:... in qualche copia/incolla ho fatto confusione... :blush: ... colpo di sonno :lazy:?

Beh, tanto meglio, non me n'ero accorto prima e tantomeno adesso. Provvedo a correggere... :)

Grazie della precisazione, Caio Ottavio.

Ciao

Illyricum

:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caio Ottavio

Di nulla Illyricum :) Sono cose che capitano: io una volta postai la descrizione di una moneta ma misi l'immagine di un'altra. :lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Marcus Didius

Salve Gianfranco,

Valeriano ha fatto sempre parte della mia raccolta da alcuni decenni, posto i miei esemplari:

Antoniniano di Antiochia del 255-6

Ar 22 - g.2,990 - conio stanco al R/ - C.280 R.I.C. 294

D/ Imp. C.P. Lic. Valerianvs Avg.

R/ Vota Orbis - S.C.

Sesterzio di Roma del 255-8 coniato con il figlio Gallieno come co-imperatore

Ae 29 - g. 21,500 - purtroppo il R/ si presenta in conservazione inferiore rispetto al D/ - C. 58 R.I.C. 157

D/ Imp. C.P. Lic. Valerianvs Avg.

R/ Felicitas Avgg. S.C.

(parte 1)

post-14680-0-81458900-1320874819_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Marcus Didius

(parte 2)

Marcus Didius

post-14680-0-91757100-1320875418_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×