Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Saturno

2 centesimi 1908

Risposte migliori

Saturno

Buona serata,

vi presento il mio ultimo acquisto, fatto sabato mattina al convegno di Roma, presso l'Hotel Radisson. E' un 2 centesimi 1908 , prora, moneta rara ma purtroppo in bassa conservazione. Era l'utlima della serie che mi mancava. Il prezzo di 30 euro non mi sembrava alto ( chiesto uno sconticino, che però non mi è stato concesso).

In ogni modo, ho riempito un buco che tenevo da sempre aperto e che difficilmente sarà migliorato ( visti i prezzi di esemplari migliori).

post-3438-0-53317900-1324225085_thumb.jp

Modificato da Saturno

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gallo83

scusa ma non son d'accordo...con 100 euro trovi già bella roba.

questo a mio modesto parere è un mezzo rottame in conservazione B.Per me hai buttato via 30 euro...ma l'importante è che te sia contento.ciao.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Saturno

Gallo83, anche se la trovi, per spenderli su questa moneta ce li devi avere disponibili 100 euro .Io quelle cifra non ce la metto su un 2 cent . D'accordo sulla scarsa conservazione, rottame o mezzo rottame, mi sembra eccessivo.

saluti

Modificato da Saturno

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gallo83

il mio è solo un mio pensiero.

ripeto... se sei soddisfatto te il resto conta poco...ma avendo chiesto un parere io l'ho espresso.

a mio tempo da piccolo ho preso un casino di monete in bassissima conservazione ed ora sto sostituendo pian piano tutto...e di quelle che avevo non ci prendo nulla.Anche io come te faccio la collezione per data (e non tipologica) e le difficoltà coi prezzi alti ce le ho anch'io purtroppo :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Saturno

Certo, ho capito il tuo parere, non è polemica.

Il fatto è che le cifre sulle centinaia di euro le spendo sui pezzi d'argento, che danno pure una certa soddisfazione a guardarli.

Su moneta minuscole ( e care, come il cent 1908 prora, che manca) cerco di prendere quello che mi sembra congruo, dato che, facendo per data, oramai sto alla ricerca dei pezzi più rari e costosi e devo accontentarmi delle basse conservazioni

Questa moneta poi, non mi era mai capitata, sarà che i bassi nominali hanno circolato molto e di conseguenza hanno subìto notevole dispersione.

un saluto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cembruno5500
Supporter

Rispetto in toto il tuo ragionamento saturno, stiamo però attenti che questa moneta è stata falsificata in grande quantità.

Da verificare peso e diametro, i rilievi, i velieri.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gallo83

ti possto la mia che ho messo in una conversazione precedente....la soddisfazione a guardarla c'è fidati.Le prore hanno un gran conio.magari prenditi una data comune in FDC per capirlo.ciao

http://www.lamoneta.it/topic/81028-2-centesimi-1908/page__fromsearch__1

guarda le seconde foto...le prime facevan cagare....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gallo83

Rispetto in toto il tuo ragionamento saturno, stiamo però attenti che questa moneta è stata falsificata in grande quantità.

Da verificare peso e diametro, i rilievi, i velieri.

ok ma come fai a verificare i rilievi in questo stato???il dubbio non resta?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Saturno

L'ho presa al convegno numismatico di Roma, presso l'Hotel Radisson.

Era il terzo banco a destra entrando nella sala, c'era un signore giovane con gli occhiali insieme a una ragazza e un altro signore , più anziano e calvo (scusate per la descrizione, ma non cne conosco i nomi; forse qualcuno Per questo motivo, credo sia autentica.

Per le alte conservazioni, ne ho una del 1914, che ho messo nel catalogo.

Modificato da Saturno

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cembruno5500
Supporter

Rispetto in toto il tuo ragionamento saturno, stiamo però attenti che questa moneta è stata falsificata in grande quantità.

Da verificare peso e diametro, i rilievi, i velieri.

ok ma come fai a verificare i rilievi in questo stato???il dubbio non resta?

di solito sono sempre in bassa conservazione, non dico che sia falsa (anche perchè conciata così...) ma qualche verifica con un' altra identica lo farei

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Saturno

Certo che ho fatto il confronto con quelle che ho.

Come si vede la R del segno di zecca è in rilievo (solo nel 1908) , alcuni falsi ce l'hanno in incuso.

Per il resto mi sembra ok, e poi, ribadisco,l'ho presa al convegno, se pure lì ci sono falsi...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar

ciao saturno,purtroppo si anche li ci sono dei falsi e più di quanto credi a meno che non l'acquista con la garanzia e da certi venditori. Il mio parere è che il venditore si è approfittato,magari ha capito che l'avresti presa comunque perche quel prezzo è "esagerato" sopratutto per un convegno dove di solito e normalmente in tutte le "fiere" si dovrebbe spendere di meno e non di più,per questo non vado quasi mai ai convegni,a far cosa? Quando le stesse cose se non meglio le trovo su internet tutto l'anno e a meno?!?!

Contento tu contenti tutti e qui non si discute ma questa in foto è una moneta (se vera) in conservazione B/MB e un 15/20 euro sarebbe stata un prezzo giusto per te e per lui e per il Convegno.

Comunque per la tua collezione e i tuoi ragionamenti al momento va bene è il venditore che non si è comportato da Professionista onesto in una Fiera di Numismatica.

Mio personale pensiero!

;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Matteo91
Supporter

Condivido la filosofia collezionistica di Saturno ;)

Le scelte in materia di collezionismo sono strettamente personali..

Sulla moneta credo che invece sia stata pagata un po' troppo http://www.lamoneta.it/topic/60207-2-centesimi-1908/page__hl__1908__fromsearch__1:

Lasciando perdere la mia moneta, ti ho linkato la discussione perchè si faceva riferimento a prezzi più o meno di 30€ per un BB..

Credo anche io che il venditore potesse essere un po' più onesto..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

collezionistabari

a mio parere la moneta è costata troppo. Con un po' di pazienza avresti trovato un BB per 30-40 euro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tartachiara

anche secondo me è costata troppo. se un giorno vorrai rivenderla molto difficilmente troverai qualcuno che ti da 30 euro per una moneta in questa condizione

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

taglialuca

ciao saturno,

io questa moneta non l'avrei comprata primo per la conservazione secondo per il prezzo pagato, mi spiego meglio, secondo me questa moneta è rara ma non tale da metterne in collezione un esemplare così ridotto: per il prezzo, quello pagato mi sembra eccessivo, guardando i cataloghi la quotano in MB 40-50 euro,quindi per quella moneta massimo 10-15 euro...questo è un mio pensiero, se la moneta ti piace hai fatto bene a comprarla la collezione è tua....

Ciao Luca

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

min_ver

E questo esemplare il BB lo vede col binocolo! :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

danieles1981

ho letto solo alcuni post.

Secondo me hai fatto male a comprarla. Piuttosto di avere in collezione una moneta di questa conservazione, mi prendo un'apina FDC anche doppia.

Io non avrei speso nemmeno 10 euro...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Saturno

Ringrazio tutti per i le opinioni espresse.

Certamente il prezzo pagato può essere anche alto, comunque per adesso mi va bene così. Naturalmente se mi capitasse un esemplare migliore, lo sostituisco e mi tengo pure questa (oppure la scambio)

Diciamo che non ho saputo resistere alla tentazione di chiudere un buco che era da sempre aperto.

Riguardo i convegni sono d'accordo con Favadar: hanno prezzi troppo alti .

un saluto atutti

Modificato da Saturno

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×