Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
roth37

Ma questi brockages ....

Ma questi brockages quanti sono? ma non si riesce proprio a capire se erano errori di conio o battuti apposta in occasione di onoranze alle deità? In effetti gli errori ... sono tanti... troppi ? Che ne dite?

roth37

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma soprattuto

che sono????

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma soprattuto

che sono????

Ecco come succede: il tondello viene battuto tra il conio d'incudine che si trova in basso, rivolto verso l'alto, e il conio di martello che viene tenuto in mano da un addetto, con l'impronta verso il basso.

Se il tondello (che è caldo) resta attaccato al conio di martello, il tondello che viene battuto subito dopo riceve al dritto il conio di incudine ma al rovescio riceverà l'impronta dal tondello precedente rimasto attaccato e quindi al rovescio apparirà, incussa, l'immagine del dritto. Avremo così due dritti, uno in rilievo e l'altro incusso, in negativo.

Personalmente propendo per l'ipotesi dell'errore, anche considerando la velocità, il rischio e la fatica dell'operazione, con conseguente stress.

Credo che a volte l'impronta del dritto o del rovescio restasse anche sulle mani di qualcuno... :-)

L'immagine è tratta da: http://www.roth37.it...onetazione.html

post-7121-0-88960400-1325022200_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie okt

del resto è anche parecchio tempo che non vado a visitare il sito di roth,mea culpa :rolleyes:

--odjob

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ora posso rispondere a roth

dicendo che propendo più per la prima ipotesi che ha prospettato,altrimenti ,non vedo il motivo perchè si doveva commemorare il dio in questa maniera subdola,quando lo si poteva fare "alla luce del sole"

--odjob

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ora posso rispondere a roth

dicendo che propendo più per la prima ipotesi che ha prospettato,altrimenti ,non vedo il motivo perchè si doveva commemorare il dio in questa maniera subdola,quando lo si poteva fare "alla luce del sole"

--odjob

Certo, giusto, Solo che forse così si voleva dare una caratterizzazione all'evento e non una semplice raccolta alla Telethon.

Probabilmente è un dubbio che non si sciglierà mai: ci saranno sempre dei sì, ma .... come il mio (e di altri)

roth37

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho letto tempo fa, non ricordo in verità dove, un articolo di uno studioso anglosassone che spiegava, o tentava di spiegare, che per lui la grande messe di monete incuse arrivate fino a noi si spiegherebbe solo se si ammettesse che queste venissero usate per uno scopo preciso. Lui, nell'articolo, ipotizzava un uso votivo. Monete "speciali", utilizzate come dono ad un tempio, in buona sostanza.

Questo è il poco che ricordo. Ovviamente, i dubbi permangono. Personalmente propendo anch'io per l'errore tecnico.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?