Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
nibbio67

Vi svelo un segreto o quasi...

67 risposte in questa discussione

Ciao,

il segreto non lo è poi tanto però diciamo che il mio lavoro mi porta a conoscere alcuni dati sensibiliti,soprattutto reddituali e patrimoniali, di tutti dal giardiniere del comune di Canicatti a Fiorello a Brunetta ecc.ecc.

Una volta entrando alla Camera dei deputati per incontrare...mmm,il sig. Rossi,parliamo di numismatica e lui mi invita a casa a vedere la sua collezione,accetto.

Vado a casa (casa x modo di dire) sua e vedo monete di tutti i tipi sparse nei contenitori di velluto rosso,poi mi dice "questa è per i ladri se entrano",battutone.

Poi,esce un attimo,cambia stanza e torna con ...l'IMPOSSIBILE !!!

Aveva monete con la scritta Prova a profusione,le 500 lire Cavelle '57 erano ridicole,roba mai andata sui mercati e mai ci andrà.Poi mi fa "Senta,in tanti anni di Repubblica solo io ho avuto più monete rare che il 90% degli italiani;le scambio con i colleghi,mi danno anche monete dal 1700 ad oggi,e vuol sapere la cosa bella ?? Mai Pagato una lira !!! "

Ora facciamo 2 calcoli,in un quinquennio su 1000 politici,quanti amano la numismatica ? Dobbiamo partire dal 1948 data in cui è entrata in vigore la Costituzione.

Tutto ciò per dire una cosa che da collezionista mi fa pensare,so tutto sul fatto che magari fanno una moneta a 1500 esemplari e ne circolano 10,che se andsse sul mercato tanto ben di Dio si svaluterebbero tante monete,poi hanno anche francobolli e banconote rarissime,ma ste regalie una bella tassetta ??? Credo di aver visto monete per ... 1 milione di euro,poi c'è quello che non ha voluto farmi vedere chissà perchè.

Allora penso a me,a quanto mi costa prendere una moneta Vittorio Emanuele III che colleziono,che forse ora si compra meglio ma.. cosa ? L'oro è oro,idem l'argento,io sogno di vedere in collezione in primis le monete per me esteticamente appaganti,ma ste 5 lire del 1914 Quadriga,rimarranno un sogno e magari il foglio del Senatore Rossi le venderà per una Ferrari.sigh

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

il bello della numismatica è che guardi alcune monete e pensi: magari avercela fra le mani. e inizi a sognare, a sperare, guardarla e riguardarla. poi subentra il problema economico. c'è chi può, e chi non può. chi può meglio per lui, chi non può pazienza, si gusta le monetine che può comprare e secondo me lo soddisfano ugualmente, perchè anche avere delle monetine in fdc ( parliamo del regno) è gia una buona soddisfazione anche se comuni. bisogna acontentarsi e nello stesso tempo sperare in quelche occasione o botta di c... :)

stefano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi fanno un po' invidia queste situazioni :D ... come quando leggo gli amici corsi che postano foto di monete introvabili che loro trovano sotto terra nel giardino di casa, dei nipoti degli amici di Vittorio Emanuele III ai quali inviava sovente le prove delle sue monete, dei politici che si fanno la collezione gratis... perchè a me non è capitato nulla del genere? :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

...perché a me non è capitato nulla del genere? :D

Perché perderesti il desiderio, perderesti il piacere di ricevere monete una volta impensabili da avere, perderesti il momento nel quale ti brillano gli occhi perché con i sacrifici di 5 anni di lavoro ti sei comprato una "signora" moneta; non saresti più spinto dalla passione ma dalla voglia di racimolare e racimolare.

Per questo spero di non diventare mai tanto ricco da non dover pensare...

In fondo le monete sono come le donne (o come gli uomini nel caso delle donne)...quant'è più bello riuscire a uscire con una ragazza dopo che l'hai desiderata per un secolo rispetto a quella che si scioglie subito ai tuoi piedi? Le accetti tutte e due ma le soddisfazioni son diverse... :)

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

è vero che tutte queste situazioni generano invidia e rabbia in chi vive la numismatica come passione anzichè come ritorno economico, tuttavia, io credo, che la numismatica VERA vada vissuta come Studio e Piacere di alcuni tipi di monete.

Pensate a questo senatore che ha tutte queste "monetine" fra le sue mani, quasi certamente per lui se fossero lingotti o quadri sarebbe la stessa cosa, li tiene per il ritorno economico e di prestigio che gli danno, come ostentazione, ma di sicuro non si interessa a loro dal punto di vista numismatico.

Io non potrò mai competere economicamente con certe persone che la numismatica la vivono Veramente, anche dal punto di vista delle conoscenze sono molto inferiore a loro, tuttavia nel mio piccolo, cerco di interessarmi e studiare le monete che mi posso permettere, di quei senatori che accumulano monete come PAPERON DE PAPERONI non mi potrà mai fregare nulla, io penso invece di dover prendere altre persone ad esempio per crescere culturalmente in questa passione e in queesto forum ne ho trovati parecchi.

Degli altri, dei Senatori......bhe non mi fanno invidia, magari li tassassero sulle regalie che ricevono, magari si rendessero utili alla numismatica approvando leggi giuste ed equilibrate, mi rendo conto che sogni sono e tali rimarranno per cui applico la massima:

"non ti curar di loro ma guarda e passa"

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

...perché a me non è capitato nulla del genere? :D

Perché perderesti il desiderio, perderesti il piacere di ricevere monete una volta impensabili da avere, perderesti il momento nel quale ti brillano gli occhi perché con i sacrifici di 5 anni di lavoro ti sei comprato una "signora" moneta; non saresti più spinto dalla passione ma dalla voglia di racimolare e racimolare.

Per questo spero di non diventare mai tanto ricco da non dover pensare...

In fondo le monete sono come le donne (o come gli uomini nel caso delle donne)...quant'è più bello riuscire a uscire con una ragazza dopo che l'hai desiderata per un secolo rispetto a quella che si scioglie subito ai tuoi piedi? Le accetti tutte e due ma le soddisfazioni son diverse... :)

Il paragone con le donne non reggerà mai.Io non aspetto una donna per mesi passati ad allabbicarmi il cervello,a fare uscite presessuali o altre menate.

Legge universale dei maschi : sesso subito = mai come moglie o fidanzata a lungo.

La numismatica è passione del collezionismo,se mi comparissero sotto le mani tutte le monete emesse dal regno di V.E. III è finita la suspence.

Capisco che sono Deputato da 25 anni,guadagno..sparo diciamo 16 zecchini d'oro ,insegno alla Sapienza e altri 4/5,bonus e altro diciamo 20 zecchini al mese da anni.Ricevo monete per la carica che ricopro e so dove andare a cercare la moneta che nessuno trova;ma anche volessi collezionare i Kirly della Repubblica delle Banane,li trovo.E' passione o bastano i soldi e la carica ricoperta ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

A me più che invidia, rabbia, desiderio viene nausea... chissà perchè...

Piace a 3 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Aveva monete con la scritta Prova a profusione... anche monete dal 1700 ad oggi,e vuol sapere la cosa bella ?? Mai Pagato una lira !!!

Credo che durante tutta la Repubblica siano state coniate una ventina di prove. Si tratta forse di deputati del Regno Lombardo-Veneto ?

Tutto ciò per dire una cosa che da collezionista mi fa pensare,so tutto sul fatto che magari fanno una moneta a 1500 esemplari e ne circolano 10...

Le monete a tiratura 1500 sono cose di altri tempi. Se pure le facessero oggi non avrebbero mercato.

Credo di aver visto monete per ... 1 milione di euro,

Scusami, ma io credo di no. Le monete da un milione si contano sulle dita di una mano.

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi fanno un po' invidia queste situazioni :D ...

a me, invece, fanno solo una gran rabbia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciao, anche perchè con con quello stipendio...forse sono anche un po nostre.... :P

ciao

sku

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se ci pensi bene mote popstar attori con capitali illimitati hanno la sfortuna di morire giovani con la fiamma spenta negli occhi perché ormai non desiderano nulla perché per loro hanno giá tutto.

Quando invece sogni che magari un giorno potrai permetterti la moneta desiderata la tua fiamma non si spegnerá mai e darai uno scopo alla tua vita.

Comunque io la notte dormo e mi sogno le monete ( guarda un pó dove sono arrivato ) loro (molti ma non tutti ) quando riescono a dormire hanno paura che suoni la guardia di finanza. Vedi un pó tu.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La spada di Damocle :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Provo invidia per queste persone... solo che, come già detto, non hanno la minima idea di cosa sia il vero amore per la Numismatica.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Aveva monete con la scritta Prova a profusione... anche monete dal 1700 ad oggi,e vuol sapere la cosa bella ?? Mai Pagato una lira !!!

Credo che durante tutta la Repubblica siano state coniate una ventina di prove. Si tratta forse di deputati del Regno Lombardo-Veneto ?

Tutto ciò per dire una cosa che da collezionista mi fa pensare,so tutto sul fatto che magari fanno una moneta a 1500 esemplari e ne circolano 10...

Le monete a tiratura 1500 sono cose di altri tempi. Se pure le facessero oggi non avrebbero mercato.

Credo di aver visto monete per ... 1 milione di euro,

Scusami, ma io credo di no. Le monete da un milione si contano sulle dita di una mano.

Scusa,per un totale di 1 milione di euro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Scusa,per un totale di 1 milione di euro

Avevi scritto bene tu. Sono io che avevo capito male.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Se ci pensi bene mote popstar attori con capitali illimitati hanno la sfortuna di morire giovani con la fiamma spenta negli occhi perché ormai non desiderano nulla perché per loro hanno giá tutto.

Quando invece sogni che magari un giorno potrai permetterti la moneta desiderata la tua fiamma non si spegnerá mai e darai uno scopo alla tua vita.

Comunque io la notte dormo e mi sogno le monete ( guarda un pó dove sono arrivato ) loro (molti ma non tutti ) quando riescono a dormire hanno paura che suoni la guardia di finanza. Vedi un pó tu.

Sottoscrivo tutto :hi:

Accidenti pensavo di essere patologico a sognare monete, almeno sono in buona compagnia. :good:

Saluti Marfir.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se ci pensi bene mote popstar attori con capitali illimitati hanno la sfortuna di morire giovani con la fiamma spenta negli occhi perché ormai non desiderano nulla perché per loro hanno giá tutto.

Quando invece sogni che magari un giorno potrai permetterti la moneta desiderata la tua fiamma non si spegnerá mai e darai uno scopo alla tua vita.

Comunque io la notte dormo e mi sogno le monete ( guarda un pó dove sono arrivato ) loro (molti ma non tutti ) quando riescono a dormire hanno paura che suoni la guardia di finanza. Vedi un pó tu.

Sottoscrivo tutto :hi:

Accidenti pensavo di essere patologico a sognare monete, almeno sono in buona compagnia. :good:

Saluti Marfir.

Chissà cosa saremmo pronti a fare se ci dicessero" Avrai la moneta che hai sempre desiderato,di qualsiasi valore o epoca se fai...."

Io lo dico,pagherei tutte le tasse ! :pleasantry:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, purtroppo non mi dici niente di nuovo.

Come qualcuno scriveva in altre discussioni le monete sono facilmente trasportabili, occultabili e non vanno dichiarate a fini fiscali. Rappresentano il perfetto dono ai potenti, soprattutto quando il potente di turno é anche un collezionista e la sua passione é conosciuta. Credo sia pacifico che se faccio parte della delegazione X interessata ad avere accordi commerciali con il paese Y e mi reco in visita ufficiale dal suo Ambasciatore, noto collezionista numismatico, mi informo sui suoi interessi numismatici e mi presento con un regalo gradito. Quanto piú sarà raro e gradito il "presente"tanto piú mi potrò aspettare che la discussione seguente sia collaborativa e proficua, non credo si possa parlare di tentativo corruttivo tanto piú che spesso questi "omaggi" vengono fatti in occasione di festività e comunque non vincolano il ricevente ma lo "dispongono" al dialogo... ;)

Tornando ai cari politici italiani credo sia di dominio pubblico la passione numismatica di Andreotti mentre c'erano voci anche su politici ben piú vicini a noi..:)

E non voglio pensare alle possibili collezioni di alti dirigenti della Banca d'Italia, credo che per molti collezionisti di Repubblica tali collezioni siano ahimé quasi inarrivabili.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, purtroppo non mi dici niente di nuovo.

Come qualcuno scriveva in altre discussioni le monete sono facilmente trasportabili, occultabili e non vanno dichiarate a fini fiscali. Rappresentano il perfetto dono ai potenti, soprattutto quando il potente di turno é anche un collezionista e la sua passione é conosciuta. Credo sia pacifico che se faccio parte della delegazione X interessata ad avere accordi commerciali con il paese Y e mi reco in visita ufficiale dal suo Ambasciatore, noto collezionista numismatico, mi informo sui suoi interessi numismatici e mi presento con un regalo gradito. Quanto piú sarà raro e gradito il "presente"tanto piú mi potrò aspettare che la discussione seguente sia collaborativa e proficua, non credo si possa parlare di tentativo corruttivo tanto piú che spesso questi "omaggi" vengono fatti in occasione di festività e comunque non vincolano il ricevente ma lo "dispongono" al dialogo... ;)

Tornando ai cari politici italiani credo sia di dominio pubblico la passione numismatica di Andreotti mentre c'erano voci anche su politici ben piú vicini a noi.. :)

E non voglio pensare alle possibili collezioni di alti dirigenti della Banca d'Italia, credo che per molti collezionisti di Repubblica tali collezioni siano ahimé quasi inarrivabili.

Una nota banca italiana,possiede la 3 collezione di dipinti moderni e contemporanei d'Italia.Poi ringraziamo il cielo se Briatore,Berlusconi,Totti,Bonolis e via dicendo non sono collezionisti di monete.

In ultimo vi racconto questa : mi manda a chiamare un Senatore e mi invita al Senato,roba di lavoro sempre.Mi dice "la lascio qui 15 min.,se vuole giri un pò,tanto ha il pass" e allora perchè non approfittarne.Mi ferma uno quegli omini in livrea che si spacciano per commessi,avevo sotto mano una rivista di numismatica..."anche lei colleziona ?" dice.

Rispondo "certo,costa tanto ma ho delle soddisfazioni"...lui ride. Mi fa "quanto ha pagato la moneta x ??"

"Beh,ai prezzi di mercato,perchè ?"

Mi indica uno seduto e dice "mi ha venduto la moneta X da 10.000,00 euro a 4,000 perchè ama gli orologi"

E noi qua a parlare di valore,rarità,investimenti,storia...io non ho nulla contro i commessi della Camera o quasi nulla,ma ho il vago sospetto che la rivedro su ebay...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

:rofl: :rofl: :rofl: :rofl:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

:o

Modificato da Afranio_Burro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se cè una cosa che si può dire dei politici italiani è che a contraddistinguerli vi è un fattore molto importante....l'estrema furbizia....dubito che uno di essi abbia ceduto un bene al 40 % del suo reale valore.

Ma probabilmente è l'eccezione che conferma la regola.

Luca

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Che roba... beati loro che hanno la possibilità di avere monete introvabili...

io sono contentissimo di quello che ho, e non vedo l'ora di passare alla prossima monetuzza :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io per comprare una moneta rara devo mettere via giorno dopo giorno qualche euro nel salvadanaio e poi dopo mesi di attesa ci riesco, loro invece hanno sempre la possibilità di comprare ciò che vogliono :) però loro sono sicuro che non provano le mie stesse emozioni quando riesco a comprare la moneta tanto desiderata :)

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io per comprare una moneta rara devo mettere via giorno dopo giorno qualche euro nel salvadanaio e poi dopo mesi di attesa ci riesco, loro invece hanno sempre la possibilità di comprare ciò che vogliono :) però loro sono sicuro che non provano le mie stesse emozioni quando riesco a comprare la moneta tanto desiderata :)

Ormai che lavoro faccio si dovrebbe essere intuito,per dirla chiara l'ex Ministro veneziano,un pò bassino,che ci e mi ha definito fannullone grazie a me prende xxxxx al mese per il periodo in cui ha insegnato all'Uversità di Venezia e poi di Tor Vergata qui a Roma,mettere la firma su quell'atto è stato obbligatorio altrimenti...firmavo uguale.

Guardate che i Senatori e i Deputati sono estremamente diversi,ve lo assicuro.Per ogni Senatore che colleziona monete ci sono 4 deputati che collezionano Rolessss,pensa che furbi.Poi io sto mestiere lo faccio solo da 20 anni e sono revisore solo da 7 con l'attuale qualifica.La Storia,quella vera della politica la raccontano al Senato non alla Camera dove ora hanno masimo 2 legislature e molto di rado la raccontano i potenti,meglio i commessi.La casa di questo Senatore presso il quale sono stato 4 anni fa,trasudava storia ovunque;c'era un Secretaire dei primi del 1700 francese,spettacolare ! Al muro vidi una delle famose Piazze d'Italia di De Chirico che era dei primissimi anni del '900.Vi giuro che volevo pagare il biglietto ! E quando vidi le monete della Repubblica italiana pensai "però,qualcosa in comune,poco,ma lo abbiamo"; è quando ho visto quelle dal 1500 al 1946 che sò svenuto.Solo una cosa : diverse stanno in raccoglitori di Ermellino ! Per non dire che io conosco benino quelle dai Savoia in poi...e quelle che ho visto in oro estere ???? La cosa importante è il fatto che per me quel ben di Dio da quella casa,non esce.Perchè vendere una moneta in asta per fare 200,000 mila euro se li guadagno in meno di 1 anno ??? D'altronde faccio il Senatore ma a volte non è che lo studio notarile l'ho chiuso.

Quindi è vero che forse sono più appagato io se risparmiando compro una bella moneta,mai i miei sogni per qualcuno sono realtà.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ospite
Questa discussione è chiusa.
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?