Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
BiondoFlavio82

Adriano e i suoi denari

Risposte migliori

BiondoFlavio82

Salve a tutti,

vorrei discutere con voi di un paio di denari di Adriano che mi danno qualche pensiero.

Il primo è un denario con la Provvidenza, che mi pare avere il medesimo conio di dritto di un falso di forumancientcoins.

http://www.forumanci...lbum=2&pos=2287

Modificato da BiondoFlavio82

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

BiondoFlavio82

Il secondo è un denario con l'Egitto di cui mi lascia perplesso l'effigie dell'ibis, l'uccello acquatico tipico del Paese, qui raffigurata più come un corvo che con le sue naturali fattezze. Ho controllato forse 200 foto di altrettanti denari e non ho riscontrato questa iconografia su nessun altro. L'unica moneta che potrebbe forse fornire un richiamo è un sesterzio di cui allego la foto.

Il denario , tra l'altro, presenta un difetto nel campo del dritto, davanti al collo: se qualcuno ha idea di cosa possa essere spero voglia farmene partecipe.

Modificato da BiondoFlavio82

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

BiondoFlavio82

Questo è il sesterzio di riferimento, mentre nella massima parte delle emissioni con l'egitto l'aspetto dell'Ibis è quello seguente

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko8710

Non mi pronuncio in merito. Ti posso solo dire che dalle foto, la prima non la comprerei, ha appunto un ritratto che così a occhio non mi piace, la seconda la comprerei tranquillamente...(probabilmente anche sbagliando).

Sono curioso, sentiamo pareri in merito.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

balkan

Io, IMHO le darei per buone anche osservandone i bordi. Certo, il ritratto di Adriano, del primo denario salta un pò all'occhio ma forse è dovuto alla conservazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

BiondoFlavio82

Io, IMHO le darei per buone anche osservandone i bordi. Certo, il ritratto di Adriano, del primo denario salta un pò all'occhio ma forse è dovuto alla conservazione.

Quindi dici che hanno riprodotto un conio di dritto da un esemplare simile e con questo avrebbero battuto dei falsi...? perchè al primo messaggio è allegato il riferimento a un falso del medesimo conio, hai visto?

(anche se con quel nickname... :nea:, il falso è è stato battuto a Sofia )

Vedo solo ora che il mio link non rimanda più al clone della moneta in oggetto, che è successo?

il falso era questo:

Modificato da BiondoFlavio82

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

balkan

Avevo perso di vista la discussione e me ne scuso. Il mio nickname caro BiondoFalvio82 non fa riferimento alcuno a mia provenienza o discendenza (è tratto dal nome di tabacco per pipa prodotto con miscele di tabacchi provenienti anche da quelle regioni). Il falso tratto dal report di Forumancientcoins è palese per rilievi e per la forma del tondello così regolare. La mia opinione, di autenticità, da prendere con dubbio visto che non mi reputo così esperto da dare patenti di verità è data, riguardo i primi due denari postati , essenzialmente per queste due discriminanti. Volendo, poi si può considerare la formazione di striature sul tondello a raggiera, lo stile, il metallo, la provenienza e magari guardandoli de visu. Saluti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

BiondoFlavio82

Avevo perso di vista la discussione e me ne scuso. Il mio nickname caro BiondoFalvio82 non fa riferimento alcuno a mia provenienza o discendenza (è tratto dal nome di tabacco per pipa prodotto con miscele di tabacchi provenienti anche da quelle regioni). Il falso tratto dal report di Forumancientcoins è palese per rilievi e per la forma del tondello così regolare. La mia opinione, di autenticità, da prendere con dubbio visto che non mi reputo così esperto da dare patenti di verità è data, riguardo i primi due denari postati , essenzialmente per queste due discriminanti. Volendo, poi si può considerare la formazione di striature sul tondello a raggiera, lo stile, il metallo, la provenienza e magari guardandoli de visu. Saluti.

Avevo fatto una battuta...

Mi scuso se è stata interpretata male. :angel:

Se fosse sempre possibile esaminare le monete de visu si potrebbe dormire sonni un po' più tranquilli :lazy:; purtroppo non sempre e possibile, soprattutto se le spese di viaggio dovessero approssimarsi a quelle della moneta...

Modificato da BiondoFlavio82

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

snam

Ciao,

Io trovo estremamente innaturale l andamento della barba del primo.....il rovescio sembra buono ma il diritto no....non saprei come giudicarla. La seconda mi sembra buona. Certo che averle in mano sarebbe più facile...

Cmq se fossero falsi sono fatti molto bene....riguardando la prima non saprei proprio...

Modificato da snam

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Forse affiancandole si nota meglio, a me sembra proprio lo stesso conio.

post-18735-0-75559500-1326315780_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

snam

È lo stesso conio pero una è coniata l altra no.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×