Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
apulian

Inghilterra - il nuovo biglietto da £50 2011

Risposte migliori

apulian

Il 2 novembre 2011 la Bank of England ha emesso il nuovo biglietto da 50 sterline, sostituendo quello dello stesso importo che circolava da più di 15 anni.

I miei zii sono andati a Londra lo scorso week-end e, molto gentilmente, mi hanno portato un esemplare di questa nuova banconota :)

post-3417-0-04296300-1326181740_thumb.jp

post-3417-0-16498300-1326181748_thumb.jp

Il nuovo £50 presenta una grafica simile a quello da £20 emesso nel 2007 (clicca). Da un lato c'è il ritratto della regina Elisabetta II utilizzato ormai da vent'anni, mentre sul retro sono raffigurati James Watt (a destra) e il suo socio d'affari Matthew Boulton.

Boulton è un nome noto ai collezionisti di monete britanniche: applicò la macchina a vapore alla produzione di monete, ed è sua la paternità dei famosi Cartwheel pennies

Questa banconota si presenta abbastanza moderna, con pochi richiami alla "tradizione": quello più evidente è la scritta Bank of England in caratteri svolazzanti, così come avviene fin dalle prime emissioni dell'istituto di Threadneedle Street. (vedi £1 del 1813)

Come tecnologia di sicurezza, è stato usato il Motion security thread e il registro di stampa che mostra il segno £. E' presente anche un altro filo metallico, sulla destra, e la costellazione EURion su entrambi i lati.

Mancano, però, sia un ologramma che un elemento con inchiostro cangiate, due accorgimenti ormai "standard" per la sicurezza delle banconote.

Ecco come si vede il biglietto in controluce: si apprezza la filigrana, il registro di stampa e i due fili di sicurezza

post-3417-0-98237800-1326181757_thumb.jp

A questo indirizzo il volantino illustrativo ufficiale della Bank of England con la descrizione analitica delle misure di sicurezza.

Mie considerazioni personali: il nuovo biglietto mi sembra freddo e un po' smorto rispetto al precedente, di cui ho apprezzato l'imponenza e la grafica tradizionale. In particolare, sento la mancanza della rosa stampata in rilievo e in inchiostro "metallizzato" alla destra della testa della regina....

Forse mi devo soltanto abituare al nuovo modello :)

post-3417-0-67811900-1326182731_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ersanto

Devo dire che mi piace piu il nuovo del precedente. Tutta la Serie E non e' che sia un granche, comunque.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apulian

Devo dire che mi piace piu il nuovo del precedente. Tutta la Serie E non e' che sia un granche, comunque.

Vero, ma la serie "F" non che sia finora tanto meglio.... vedremo cosa combineranno con i biglietti da £5 e £10....

Dimenticavo: il palazzo che compare sul diritto della banconota è la sede della Bank of England a Londra in Threadneedle Street.

http://it.wikipedia.org/wiki/Banca_d'Inghilterra

post-3417-0-34515600-1326224431_thumb.jp

Modificato da apulian

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Già che siamo in tema, aggiungo questo link

http://www.matthewboulton2009.org/

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ersanto

Vero, ma la serie "F" non che sia finora tanto meglio.... vedremo cosa combineranno con i biglietti da £5 e £10....

A me piacevano le vecchie: B, C e anche la D. Speriamo non facciano il paio con le nuove, orribili, monete.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×