Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
piergi00

SAVOIA
Moneta Casa Savoia ?

Anche questa moneta e' possibile , in qualche modo , riferirla a Casa Savoia

Siete d'accordo ?

post-116-0-18014000-1326372785_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Dovrebbe trattarsi di un denaro appartenente alle emissioni anonime dei vescovi di Lione Filippo II e Pietro III di Savoia.

Al D/ + PRIMA SEDES Grande L barrata entro cordoncino perlinato;

al R/ + GALLIARVM Croce patente.

Concordo pienamente nel classificarlo come moneta appartenente a Casa Savoia.

Modificato da Littore

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

E' il Denaro classificato al n,100 del Mir rami collaterali di Casa Savoia

E' una variante con al R/ GALLIARV.M con globetto sotto la croce

Rientrando fra i denari anonimi dei vescovi di Lione potrebbe essere stata battuta da Filippo II o Pietro III di Savoia

tuttavia gli studi attuali non sono ancora in grado di stabilire le varie emissioni e la sequenza

Il Cudazzo si e' sbilianciato abbastanza nel catalogare alcuni tipi come savoia ed escludendone altri

La materia e' ancora in divenire

Modificato da piergi00

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

e penso che lo resterà per molto tempo....

non penso che ci sia molta gente che voglia dedicare tempo ad uno studio molto complicato come questo.....

sono monete anche poco apprezzate, ... almeno aldiquà dei monti...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Questa monetazione e' ancora fortunatamente abbordabile in Francia , mentre dai noi con il mir si e' cercato di rilanciare la posta alzandone le quotazioni e creando rarita' poco probabili

Non vorrei che in futuro si arrivasse a raggiungere i prezzi della monetazione acaja-vaud

A Torino mi risultano solo quattro collezionisti di alto livello su questi rami minori dei savoia c'e' quindi ancora spazio......

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

e penso che lo resterà per molto tempo....

non penso che ci sia molta gente che voglia dedicare tempo ad uno studio molto complicato come questo.....

sono monete anche poco apprezzate, ... almeno aldiquà dei monti...

Intanto inizio a procurarmi qualche esemplare

Qui trovi un denaro simile ma decisamente piu' raro a vedersi anche nella stessa Francia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?