Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
jagd

grande minutino

Risposte migliori

jagd

buonaserra.... :lol: ecco un bel grande minutino...... :lol: 15mm per 0.60grs..........post-22197-0-41406200-1328029676_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

jagd

il suo strano roverscio.......sembre un errore di ribatitura...... :o e malandate mi vengono sempre a me..... :lol: post-22197-0-03639500-1328029803_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dizzeta

Bellissimo!! Con sigla M-B come quello di Antonio Bernardo sul catalogo http://numismatica-italiana.lamoneta.it/moneta/W-GEV9/2

la cui sigla non è fra quelle codificate per cui ne cercavo altri esemplari e il tuo (per quello che ho visto io) è il secondo e quindi da studiare molto bene ...

Grazie e super complimenti!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

jagd

grazie dz.......sempre di fronte a studiare queste belle monetine..... :lol: un gran salute a te...... :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

la R di CONRADVS non e` allineata , sembrerebbe una ribattitura

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

jagd

ciao rick,contento sentirti.....si e una ribatitura.......dalla parte della croce si vedeno il suspeto di un altra croce.......

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

matteo95

si vedono segni di ribattitura anche sopra la porta urbica dove si intravede NV ..... quindì (è una mia ipotesi) dovrebbe essere stato ribattuto su un altro di Antoniotto Adorno .....per il resto complimenti a Jagd quella m è stupenda

saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

jagd

piacce sentirti matteo........grazie......saluti..... :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

monbalda

Leggo soltanto adesso perché da molti giorni non mi ricollegavo ai forums del sito.

Questo minuto è davvero bello ed interessante, per la fattura e la leggibilità di molti particolari, e perché si vede bene dalla forma del tondello quale è il conio di dritto e quale il rovescio (visto che ogni su questo argomento ci sono delle sorprese: ma direi che non è questo il caso).

Comunque secondo me non si tratta di ribattitura su altra moneta, ma di una sorta di slittamento del conio parziale, forse anche con leggera espansione di una parte del tondello, tra un colpo di martello e l'altro, durante la coniazione di questa stessa moneta; o al limite di un vero e proprio slittamento di conio durante il primo colpo, corretto con il secondo, impresso con maggior precisione e forza.

Ho già osservato il fenomeno altre volte su denari minuti, o quattrini (di altre zecche), qualcuno passato anche su questo sito, qui (mi ricordo bene uno di corsodinazione) o nella sezione medievale, con conii sdoppiati, o mossi con cambiamento degli orientamenti, solo in parte, o per circa la metà dell'impronta.

Un poco a riprova di questa ipotesi secondo me ci sono alcune evidenze che ho cercato di evidenziare anche nell'immagine che allego:

1) la zona del tondello dove si verifica il fenomeno sulle due facce è la stessa, con il movimento che risulta, ovviamente, in direzione opposta (vedi immagine, dove ho ribaltato il rovescio per facilitare il confronto).

2) se le lettere NV che si vedono al dritto fossero state parte della legenda di una moneta coniata diversamente ed in precedenza, vista la posizione molto distante dal bordo (si vede anche traccia del cerchio perlinato esterno, verso destra...), dovremmo pensare che la l'iscrizione fosse troppo bassa ed il conio molto scentrato rispetto al tondello (guardate la proiezione del cerchio esterno perlinato che vi ho segnato in blu); discorso analogo per la (N)R e croce sul rovescio, al contrario assai vicine al bordo e su un allineamento non confacente alla curvatura del tondello.

3) l'epigrafia e la croce dei due conii sono simili, per quel poco che si vede forse identiche...

In attesa di vostre osservazioni ...

un saluto MB

post-10758-0-56127900-1328394110_thumb.j

Modificato da monbalda

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

alainrib

Ma che bello minuto, e molto interessante , in più! Bravo, Jean.

A presto.

Alain.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×