Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
numizmo

Mailing da UNIDROIT...arrivato oggi.

Risposte migliori

numizmo

Cultural Property Observer

Sunday, February 12, 2012

Italian Archaeologist Arrested for Fakery

The Art Newspaper is reporting that prominent Italian archaeologist Edoardo David has been placed under arrest for suspicion of running a ring that has produced convincing forgeries of antiquities. Apparently, the ring duped an Italian count into trading real antiques for fakes. The Count had hoped to build a museum on the family estate.

It will be interesting to learn if this story gets any coverage whatsoever on the archaeological blogs that enjoy flogging collectors and museums over any sort of infraction, whether real or imagined.

http://culturalpropertyobserver.blogspot.com/2012/02/italian-archaeologist-arrested-for.html

http://www.tusciaweb.eu/2011/12/reperti-archeologici-falsi-due-arresti-a-tarquinia/

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa

ma tu vedi un pò .. incredibile questa vicenda ma direi anche alquanto sprovveduto questo nobile appassionato di antichità...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numizmo

Bè, sprovveduto mica tanto, se hanno dovuto ricorrere all'esposizione ai raggi X per farli passare per buoni e fargli comperare gli oggetti, vuol dire che il nostro nobile, anche lui i suoi esami se li faceva prima di comperare ( quantomeno la termoluminescenza) e difatti, quando poi qualcosa è andato storto e il nostro si è accorto che c'era qualche inghippo e ha fatto le sue rimostranze, i furbetti hanno pensato bene di dargliele di santa ragione minacciandolo se avesse portato allo scoperto la faccenda..cosa che poi è avvenuta...

A parte tutto, dato che Bordo è il fratello di " Omero l'ultimo etrusco" grande vasaio e, almeno a leggere l'articolo, turlupinatore, questa deriva verso la violenza mi sembra un segno di mutati tempi e rapporti tra pescatori e ghiozzi..Una volta andavano avanti finché il pollo non si accorgeva di qualcosa e allora trovavano un'accordo risarcitorio in maniera tranquilla ( al limite si minacciava il ghiozzo di fargli far visita alle 7 , da chi di dovere,con conseguente perdita del materiale, buono e fasullo e grane giudiziarie ...se non si fosse prestato ad un accordo tra le parti) adesso mi pare che quel modus operandi sia passato di moda e sia cambiato in peggio...mala tempora currunt...

Modificato da numizmo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa

voglio dire che oggi uno, si ritiene collezionistia serioe magari anche di mezzi, vada a fidarsi di queste bande di furbetti mi suona un pò strano. Capisco affidarsi a mercanti, case d'asta (e magari anche li si incappa in qualche incidente di percorso) ma pensare di farsi un'intera collezione con quei ceffi che si vedono nelle foto , beh o è ceffo anche il collezionista oppure c'è proprio ..

Come si può pensare oggigiorno di ricorrere a tali mezzi oltretutto sistematicamente... Anche la True ricorreva a canali alternativi , ma parliamo di 20 anni fa e oltretutto comunque attraverso mercanti conosciuti, senza scrupoli e infatti qualcuno è stato anche condannato (Medici) , ma comunque conosciuti. Mah le vie del Signore sono infinite..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paleologo

Ma il sottotitolo del sito che hai citato è "togliete-gli-oggetti-antichi-dalle-mani-di-quegli-imbecilli-degli-archeologici-perché-solo-noi-collezionisti-privati-sappiamo-come-trattarli-a-dovere-e-quindi-non-ci-rompete-le-balle-con-questa-storia-dei-beni-culturali-di-proprietà-pubblica"? :P

Scherzi a parte, vista che questo sito mi pare che sia una delle tue fonti preferite, sarebbe il caso di citare anche qualche fonte che la pensa in maniera un po' differente? Ho notato che cita i recenti disordini di Atene come argomento a favore della non restituzione delle opere trafugate, ma non mi pare che abbia mai citato i riots di Londra o di Los Angeles come argomento a favore del contrario ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numizmo

Ma il sottotitolo del sito che hai citato è "togliete-gli-oggetti-antichi-dalle-mani-di-quegli-imbecilli-degli-archeologici-perché-solo-noi-collezionisti-privati-sappiamo-come-trattarli-a-dovere-e-quindi-non-ci-rompete-le-balle-con-questa-storia-dei-beni-culturali-di-proprietà-pubblica"? :P

Scherzi a parte, vista che questo sito mi pare che sia una delle tue fonti preferite, sarebbe il caso di citare anche qualche fonte che la pensa in maniera un po' differente? Ho notato che cita i recenti disordini di Atene come argomento a favore della non restituzione delle opere trafugate, ma non mi pare che abbia mai citato i riots di Londra o di Los Angeles come argomento a favore del contrario ;)

A prescindere che a me fare politica non piace,ti rispondo perché sei te..sennò non lo farei...

A prescindere che questo non è il mio sito preferito ma è solo uno dei tanti a cui sono iscritto e a cui sarebbe bene che si iscrivesse anche tanta altra gente, sempre per la regola che bisogna ascoltare almeno un paio di campane differenti,prima di trinciare giudizi.......

A prescindere che , visto che la maggior parte dei membri del suddetto sito porta avanti né più né meno le stesse lotte e proposte che farebbero comodo anche a noi e su cui si discute da qualche anno in legislazione con risultati zero.....

A prescindere da tutto questo, dove è che sei riuscito ainterpretare tutto quello che hai interpretato dal commento della notizia, almeno relativamente alla parte in Inglese?

C'è un unico punto corretto, ed è che visti i disordini in corso in Grecia, che sono già costati un paio di edifici storici e in egitto che anche quì sono costati abbastanza i termini di danni archeologici, l'idea di rimandare le restituzioni non mi pare peregrina...

I riots di Los Angeles o di Londra, non arrivano in quei luoghi e interessi e sono gestite parecchio meglio....

L'articolo ha come sottotitolo,non mio ma all'origine,ilmotto " chi controlla i controllori"...relativamente alla fattiva collaborazione del David he avrò testato nei laboratori a cui aveva accesso, il grado di accuratezza e di sostenimento delle analisi, dei pezzi falsificati proponendo correzioni ai trattamenti fino al punto che ad un esame standard sarebbero passati. Senza l'aiuto dell 'insider David, dubito che l'infermiere avrebbe avuto in mano i protocolli su cui regolarsi per invecchiare a dovere i manufatti falsi.Quindi, alla fine, ilpiù colpevole è proprio lui...il controllore

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Satrius

mi sembra che si possa proprio dire che a Tarquinia c'è qualcuno che perde il pelo ma non il vizio...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paleologo

A prescindere che a me fare politica non piace,ti rispondo perché sei te..sennò non lo farei...

Quale politica? Tutt'al più stiamo parlando di politiche... dei beni culturali.

A prescindere da tutto questo, dove è che sei riuscito ainterpretare tutto quello che hai interpretato dal commento della notizia, almeno relativamente alla parte in Inglese?

Beh, diciamo dal tenore generale dei commenti che compaiono su quel sito, dove vado sempre a leggere ogni volta che lo segnali ;) , e che poi sono gli stessi che vengono usati spesso anche sul FAC (anche i nomi mi sembrano ricorrenti). Poi figurati se voglio fare la difesa d'ufficio della categoria degli archeologi (era di questo che mi stavi accusando? :) ) ma volevo solo segnalare che questo sito ha delle posizioni molto ideologiche: come da noi ci sono i talebani della conservazione, da quelle parti ci sono i talebani del libero commercio; e come qui a volte leggo commenti abbastanza assurdi su quanto i popoli anglosassoni siano rozzi, ignoranti, arroganti ecc. ecc., lì mi è capitato di leggere commenti di tenore analogo su quanto i popoli mediterranei siano ladri, inaffidabili, ipocriti ecc. ecc. Volevo solo far notare, in tono semiserio, quando mi danno fastidio queste generalizzazioni. Me la passi? :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numizmo

A prescindere che a me fare politica non piace,ti rispondo perché sei te..sennò non lo farei...

Quale politica? Tutt'al più stiamo parlando di politiche... dei beni culturali.

A prescindere da tutto questo, dove è che sei riuscito ainterpretare tutto quello che hai interpretato dal commento della notizia, almeno relativamente alla parte in Inglese?

Beh, diciamo dal tenore generale dei commenti che compaiono su quel sito, dove vado sempre a leggere ogni volta che lo segnali ;) , e che poi sono gli stessi che vengono usati spesso anche sul FAC (anche i nomi mi sembrano ricorrenti). Poi figurati se voglio fare la difesa d'ufficio della categoria degli archeologi (era di questo che mi stavi accusando? :) ) ma volevo solo segnalare che questo sito ha delle posizioni molto ideologiche: come da noi ci sono i talebani della conservazione, da quelle parti ci sono i talebani del libero commercio; e come qui a volte leggo commenti abbastanza assurdi su quanto i popoli anglosassoni siano rozzi, ignoranti, arroganti ecc. ecc., lì mi è capitato di leggere commenti di tenore analogo su quanto i popoli mediterranei siano ladri, inaffidabili, ipocriti ecc. ecc. Volevo solo far notare, in tono semiserio, quando mi danno fastidio queste generalizzazioni. Me la passi? :rolleyes:

Certo che te la passo...sarei il re degli ipocriti se non te la passassi, visto che sono il primo a cui la generalizzazioni danno molto fastidio...in ogni caso, tanto per continuare a NON generalizzare,NON stavo accusandoti di fare l'elogio degli archeologi così come NON voglio accusare UNIDROIT_L di fare il talebano della liberalizzazione selvaggia........in medio....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

skubydu

sperando che non li abbiano rifilati anche altrove...o ancora peggio sostituiti da qualche altra parte..

mah...

cmq è vero, di sicuro godevano di buone referenze, pero anche chi li acquistati...

ciao

sku

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numizmo

sperando che non li abbiano rifilati anche altrove...o ancora peggio sostituiti da qualche altra parte..

mah...

cmq è vero, di sicuro godevano di buone referenze, pero anche chi li acquistati...

ciao

sku

A proposito di chi li ha acquistati...se fossero stati autentici, essendo senza provenienza lo avrebbero accusato di ricettazione, essendo falsi di cosa lo accuseranno? l'intenzione di comprare vasi senza lecita provenienzac'era lo stesso, però non sono autentici...decade l'accusa perché l'oggetto non è autentico? e i propalatori di cosa li accuseranno?

son curioso di vedere le imputazioni eventuali di tutti...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cliff

sperando che non li abbiano rifilati anche altrove...o ancora peggio sostituiti da qualche altra parte..

mah...

cmq è vero, di sicuro godevano di buone referenze, pero anche chi li acquistati...

ciao

sku

A proposito di chi li ha acquistati...se fossero stati autentici, essendo senza provenienza lo avrebbero accusato di ricettazione, essendo falsi di cosa lo accuseranno? l'intenzione di comprare vasi senza lecita provenienzac'era lo stesso, però non sono autentici...decade l'accusa perché l'oggetto non è autentico? e i propalatori di cosa li accuseranno?

son curioso di vedere le imputazioni eventuali di tutti...

Penso che il nobile si sia mosso solo dopo consulto legale, non credo sia cosi' ingenuo. Essendo falsi dovrebbe decadere l'accusa di ricettazione, anche perche' non credo si possa parlare di consapevolezza dell' ipotetica illecita provenienza di un oggetto falso ma ritenuto vero, andiamo sul surreale. Tanto piu' che se si presentavano al pollo come mediatori per vendergli vecchie collezioni famigliari lui puo' ora ben dire che era convinto che tali collezioni famigliari anche se senza documenti fossero presenti nelle famiglie di origine anteriormente al 1909....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa

sperando che non li abbiano rifilati anche altrove...o ancora peggio sostituiti da qualche altra parte..

mah...

cmq è vero, di sicuro godevano di buone referenze, pero anche chi li acquistati...

ciao

sku

A proposito di chi li ha acquistati...se fossero stati autentici, essendo senza provenienza lo avrebbero accusato di ricettazione, essendo falsi di cosa lo accuseranno? l'intenzione di comprare vasi senza lecita provenienzac'era lo stesso, però non sono autentici...decade l'accusa perché l'oggetto non è autentico? e i propalatori di cosa li accuseranno?

son curioso di vedere le imputazioni eventuali di tutti...

Penso che il nobile si sia mosso solo dopo consulto legale, non credo sia cosi' ingenuo. Essendo falsi dovrebbe decadere l'accusa di ricettazione, anche perche' non credo si possa parlare di consapevolezza dell' ipotetica illecita provenienza di un oggetto falso ma ritenuto vero, andiamo sul surreale. Tanto piu' che se si presentavano al pollo come mediatori per vendergli vecchie collezioni famigliari lui puo' ora ben dire che era convinto che tali collezioni famigliari anche se senza documenti fossero presenti nelle famiglie di origine anteriormente al 1909....

francamente quantomeno molto rischioso e siicuramente non la prassi che seguirebbe un collezionista, serio, che normalmente si rivolgerebbe di preferenza ad antiquari che possano certificare una provenienza oppure a vendite all'asta che sono almeno pubbliche e note (salve che ti sequestrino i lotti come avvenuto nella recente "Cabinet W" :D

Inoltre se veramente tali reperti si credeva provenissero da "antica e nobile famiglia ..." si sarebbe dovuta indicare quale e , se fossi stato io , certo qualche garanzia l'avrei chiesta credo almeno prima di sborsare qualche ghello :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×