Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
moneyman

200 lire 1977 prova?

Risposte migliori

moneyman

salve a tutti ragazzi tra le monete ereditate c'e ne una in astuccio di pelle sigillata dalla zecca dello stato dell'anno 1977 , non ne ho mai vista una in custodia normale , credevo fossero solo le commemorative, no le 200 lire lavoro , cosa ne pensate?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Danielucci

Hai delle foto da postare?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

PerUnaLira

sulla moneta, lato E di LIRE, ci deve essere scritto PROVA, in caso contrario è una normale 200 lire del 77

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

moneyman

sulla moneta, lato E di LIRE, ci deve essere scritto PROVA, in caso contrario è una normale 200 lire del 77

ho capito , ma non ne ho mai viste di normali in astuccio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

legionario

La custodia rassomiglia molto a quella per la moneta di prova.

In questa discussione ci sono le foto:

Nella custodia originale della moneta di prova la moneta non è sigillata nella bustina e si può prendere per mano; in questa custodia della moneta normale mi sembra invece che la moneta sia sigillata

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

moneyman

ma e normale che sia in astuccio una moneta comunissima? e strano, nessuno di voi ne ha una uguale?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

legionario

L'astuccio blu ha il timbro della zecca, simile a questo in allegato?

post-4217-0-79892800-1332444417_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

soleshine

Si è normale, per dirla tutta magari no, resta il fatto che ne ho viste diverse in vendita 200 lire del 1977 normali dentro l'astuccio della zecca, se non c'e la scritta prova a destra in corrispondenza della E la tua è una di quelle, diciamo una curiosità...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Danielucci

E' tanto semplice...astuccio o non stuccio...sulla moneta c'è la scritta PROVA? se si complimenti, se non c'è hai una moneta che vale 10 Cent...

gf112r.jpg

Uploaded with ImageShack.us

Modificato da Danielucci

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Danielucci

Sinceramente sulla tua moneta non vedo la scritta prova...

sam0414t.jpg

Uploaded with ImageShack.us

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

moneyman

io capisco quello che voi dite, la mia moneta non ha la scritta prova, ma perche' allora nessuno che io abbia domandato ha la stessa moneta in custodia, magari ha qualche altra particolarita' .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cembruno5500
Supporter

se non ha la scritta Prova, hanno tolto la Prova e hanno infilato un 200 lire 1977 normale.

E' già successo .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

PierluigiRoma

O magari hanno cancellato la scritta prova... :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giov60

se non ha la scritta Prova, hanno tolto la Prova e hanno infilato un 200 lire 1977 normale.

E' già successo .

Direi che non è questo il caso.

Al post #4 moneyman presenta 3 link: il 3° mostra il cartellino che si intravvede anche nel 1° e 2° e che non riporta nella descrizione del rovescio il riferimento alla scritta "prova" (come avrebbe dovuto se lo fosse stata).

Bisognerebbe guardare bene il cartellino in questione per vedere se è originale (in carta pregiata simil pergamino) o "artigianale". Nel primo caso potrebbe essere un vezzo di zecca (riferito al primo anno di emissione): non lo ricordo ma potrebbe ben starci. Nel secondo caso (più probabile) una confezione di iniziativa privata (come molte serie annuali nella decade '70 - '80) che forse vuole "giocare" con confezioni simili a quelle di prova (vi erano molte taschine di quel tipo in commercio negli scorsi anni).

A proposito: quasi certamente la taschina non è sigillata: la parte superiore (quella prossima alla cerniera della taschina) sul retro dovrebbe essere aperta e permettere con un ragionevole sforzo di sfilare o infilare una moneta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Danielucci

se non ha la scritta Prova, hanno tolto la Prova e hanno infilato un 200 lire 1977 normale.

E' già successo .

Direi che non è questo il caso.

Al post #4 moneyman presenta 3 link: il 3° mostra il cartellino che si intravvede anche nel 1° e 2° e che non riporta nella descrizione del rovescio il riferimento alla scritta "prova" (come avrebbe dovuto se lo fosse stata).

Bisognerebbe guardare bene il cartellino in questione per vedere se è originale (in carta pregiata simil pergamino) o "artigianale". Nel primo caso potrebbe essere un vezzo di zecca (riferito al primo anno di emissione): non lo ricordo ma potrebbe ben starci. Nel secondo caso (più probabile) una confezione di iniziativa privata (come molte serie annuali nella decade '70 - '80) che forse vuole "giocare" con confezioni simili a quelle di prova (vi erano molte taschine di quel tipo in commercio negli scorsi anni).

A proposito: quasi certamente la taschina non è sigillata: la parte superiore (quella prossima alla cerniera della taschina) sul retro dovrebbe essere aperta e permettere con un ragionevole sforzo di sfilare o infilare una moneta.

Esattamente!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×