Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
rick2

repubblicana da id

Risposte migliori

rick2

questa monetazione non la conosco proprio , quindi trattatemi come un principiante.

e` la classica prora/giano bifronte

diametro 33mm

peso 27.6 grammi

si vedone 3 lettere sotto la prora , l ultima delle quali e` una M

cosa e` ? e a quando si puo` datare ?

grazie

post-8662-0-84996300-1332698761_thumb.jp

post-8662-0-77140200-1332698767_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Marcus Didius

Ciao rick,

dovresti identificare quel simbolo sopra la prora, forse una corona d'alloro, in quanto il segno di valore è davanti alla prora, sotto è Roma e non ci resta che quel simbolo.

Marcus Didius

post-14680-0-86560700-1332700699_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Visto lo stato della moneta, non sarà facile identificare il simbolo. Dal peso si dovrebbe pensare al periodo 180-170 a.C., ma questi pesi oscillano molto; e inoltre credo si sia alleggerita circolando.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

si vede un marinaio sulla galea e sopra sembra una O o una corona d alloro

ma che denominazione e` ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Un marinaio mi pare difficile, sarebbe un inedito! Credo sia la parte superiore del "ponte" della nave, che ha una sorta di riparo a capanna (come si chiama?) Il numerale: è un asse.

Quanto ai simboli: esiste la corona, ma in quel caso il segno di valore è sopra alla prora.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

vi attacco un altra foto della prora con luce diversa

quindi questo e` un asse che piano piano si e` svalutato fino ad arrivare a quelli del I o II secolo a 9-10 grammi

ma in questo caso che rapporto c era ?

sempre 16 assi per 1 denario ?

mi pare che i denari e i quinarii fossero di 4 grammi e 2 grammi

o sbaglio ?

post-8662-0-84893200-1332704437_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Marcus Didius

una sorta di riparo a capanna (come si chiama?): edicola che troviamo quadrangolare o triangolare.

quella "corona" potrebbe anche essere una lettera D oppure una O

- gens Dvrmia? con MD in monogramma,

- gens Terentia con VAR in monogramma e O;

- gens Tvrdia con T VR in monogramma e D.

Marcus Didius

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caio Ottavio

una sorta di riparo a capanna (come si chiama?)

Salve.

Sembrerebbe un castello di prua di una nave da guerra, come di seguito illustrato:

post-24898-0-11041400-1332708342_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Marcus Didius

possibile anche quanto detto da Legionario - Lupa con gemelli scambiata per simbolo o lettera -

Marcus Didius

post-14680-0-13275000-1332711820_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

in questi casi a che datazione si puo` risalire ?

avete foto o link con queste monete dove si puo` imparare qualcosa ?, ripeto di queste ne so meno di 0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Marcus Didius

Ciao Rick,

non possiedo niente in merito alla tua richiesta: per quanto riguarda la classificazione dell'asse anonimo con simbolo lupa e gemelli si tratta di una emissione di Roma del 169-157 a.C. e catalogata da: Crawford 183/1 - Grueber 514 - Sear 694 - Sydenham 297

aggiungo che prima di catalogarlo come quello descritto devi essere sicuro altrimenti devi continuare a cercare nella monetazione bronzea repubblicana. Ti posto le foto che possiedo dell'asse in oggetto:

Ae 31 - g. 31

Marcus Didius

post-14680-0-34692500-1332777928_thumb.j

post-14680-0-20203800-1332777939_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

ma non ci sono siti online per queste monetazioni ?

o qualche testo di riferimento scaricabile in PDF ?

ne ho anche un altro , ma si vede pochissimo , pero pesa 33.2 grammi dopo semmai lo posto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI Sui bronzi repubblicani non mi pare ci sia molto on line. Puoi cominciare a guardarti i Cataloghi qui su La Moneta, poi quello che c'è in Wildwinds ecc. Mi pare bello il sito di McCabe (Ahala): http://andrewmccabe.ancients.info/EarlyMoney.html Ci sono anche molte interessanti discussioni nel settore "Repubblicane" qui nel Forum. Ma visto che stai a Londra, magari trovi usato il ROMAN REPUBLICAN COINS di M.Crawford *nuovo costa circa 300 euro!

Modificato da gpittini

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

dove su wildwinds ? che non l ho trovata

anche il siti mccabe

scusate ma veramente su queste sono a 0 , trattatemi come un principiante :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Non ho detto che ci fosse la tua, serviva a cominciare a vedere un po" di repubblicane...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×