Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
teiosanu_raul

Vespasiano,info e valore

cosa mi potete dire di questa monetina di vespasiano

25,5 mm , 6,3 g

post-14298-0-47544600-1336398505_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

b

post-14298-0-81057200-1336398554_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dovrebbe trattarsi di RIC 1003, coniata a Roma nel 77-78; al rovescio l'Aequitas.

Moneta rara (R2) con questa legenda di diritto IMP CAESAR VES AVG COS VIII, ma penalizzata da una conservazione modesta che la rende interessante solo per collezionisti specializzati.

Valore economico di conseguenza molto limitato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

cosa vuoi dire con "la rende interessante solo per collezionisti specializzati."? scusa la domanda,solo che non ho capito... :D

poi,in rete non trovo il ric 1003

Modificato da teiosanu_raul

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cosa vuoi dire con "la rende interessante solo per collezionisti specializzati."? scusa la domanda,solo che non ho capito... :D

poi,in rete non trovo il ric 1003

Vuol dire che se vuoi venderla te la compra...;) scherzo! magari ce l'ha gia' ma lui e' un collezionista specializzato nei Flavi, solo a collezionisti specializzati che collezionano tutte le monete di un dato imperatore puo' di solito interessare una moneta rara ma in bassa conservazione.

Il riferimento al RIC e' alla nuova edizione del RIC II tomo I, quella che ancora non si trova in pdf... ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dimenticavo che non tutti hanno la nuova edizione del R.I.C..

Comunque sul vecchio non c'è, a conferma della sua rarità.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

comunque, l'ho pagata una ventina di euro perche mi piaceva

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E' una moneta attraente, nonostante lo stato di conservazione.

Ne trovi qui una con gli stessi tipi ma meglio conservata e con un peso superiore di 2,65 grammi. Questo fa riflettere. Tutto questo incide, ovviamente, sulla quotazione.

http://www.pegasionline.com/itemdetail.asp?type=S&item=6365

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La moneta postata è stata classificata in modo errato dal venditore, come spesso capita peraltro, anche in aste maggiori.

A parte il fatto che dallo stile quell'asse si riconosce a prima vista come prodotto della zecca di Lugdunum (c'è anche il globetto alla base del collo!), quella legenda al diritto non esiste per la zecca di Roma.

Non si tratta pertanto del RIC 1003 (R3 = un solo esemplare conosciuto) ma del RIC 1228 (C3 = il tipo più comune che ci sia).

Trecento euro sono un'esagerazione per una moneta comune in conservazione buona, ma non certo eccezionale.

Il suo prezzo, a mio parere, poteva stare intorno ai 100 euro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La moneta postata è stata classificata in modo errato dal venditore, come spesso capita peraltro, anche in aste maggiori.

A parte il fatto che dallo stile quell'asse si riconosce a prima vista come prodotto della zecca di Lugdunum (c'è anche il globetto alla base del collo!), quella legenda al diritto non esiste per la zecca di Roma.

Non si tratta pertanto del RIC 1003 (R3 = un solo esemplare conosciuto) ma del RIC 1228 (C3 = il tipo più comune che ci sia).

Trecento euro sono un'esagerazione per una moneta comune in conservazione buona, ma non certo eccezionale.

Il suo prezzo, a mio parere, poteva stare intorno ai 100 euro.

Touchè! "Vox clamantis in deserto" mi aveva reso nota la necessità del mio organismo di cenare. Ho così postato al volo l'esempio, fidandomi del venditore, con riferimento al RIC 1003 da te citato, senza osservare le impronte. Un errore imperdonabile, direi.

Cordiali saluti, FlaviusDomitianus!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi chiedo solo quanto riuscirà a recuperare il poveretto che se l'è comprata se dovesse decidere di rivenderla.

Considera che questo asse (questo sì davvero raro, in conservazione superiore almeno al rovescio e con un cartellino di vecchia collezione a mo' di ciliegina) è stato venduto stasera a 178 euro.

post-22231-0-75331400-1336423889_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi chiedo solo quanto riuscirà a recuperare il poveretto che se l'è comprata se dovesse decidere di rivenderla.

Considera che questo asse (questo sì davvero raro, in conservazione superiore almeno al rovescio e con un cartellino di vecchia collezione a mo' di ciliegina) è stato venduto stasera a 178 euro.

post-22231-0-75331400-1336423889_thumb.j

Quando si dice, oltretutto, anche bello "al naturale", senza trucco e senza cosmetici!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

scusate, mi sono perso per strada, alla fine di che moneta si tratta???

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

scusate, mi sono perso per strada, alla fine di che moneta si tratta???

La moneta è quella di cui ho scritto al post n. 3.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Simile a questa moneta.io l'ho acquistata in fiera a verona.era in vendita a 140 euro e sono riuscito a prenderla a 130.

D: IMP CAESAR VESPASIAN AUG COS II(I) Testa laureata a destra

R: AEQVITAS AVGVUSTI S. C. l'Equità in piedi tiene una bilancia e uno scettro

post-30827-0-48308000-1339400954_thumb.j

Modificato da paolobs

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

RIC 286, coniata nel 71 d.C., moneta piuttosto comune (C2).

L'esemplare è gradevole, ma a mio parere pagato piuttosto caro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Simile a questa moneta.io l'ho acquistata in fiera a verona.era in vendita a 140 euro e sono riuscito a prenderla a 130.

D: IMP CAESAR VESPASIAN AUG COS II(I) Testa laureata a destra

R: AEQVITAS AVGVUSTI S. C. l'Equità in piedi tiene una bilancia e uno scettro

Nice but...portrait a little re-engraved..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

purtroppo non me ne intendo molto di valutazioni di monete.per ora mi limito a comprare monete cercando di spendere poco(questa moneta è stata un'eccezione)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Simile a questa moneta.io l'ho acquistata in fiera a verona.era in vendita a 140 euro e sono riuscito a prenderla a 130.

D: IMP CAESAR VESPASIAN AUG COS II(I) Testa laureata a destra

R: AEQVITAS AVGVUSTI S. C. l'Equità in piedi tiene una bilancia e uno scettro

Nice but...portrait a little re-engraved..

Effettivamente l'avevo notato anch'io; peccati di gioventù.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Un prezzo onesto, direi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?