Jump to content
IGNORED

Prove di circolazione Euro


temujin79
 Share

Recommended Posts

Buona giornata a tutti, non so se postare questa discussione qui o nell'area euro:

mi interessa collezionare le prove di circolazione di euro, per intenderci si tratta di quei gettoni con valore in euro che, alcuni anni prima del suo corso legale, erano cicolati come esperimento in certi comuni italiani. Ho già una coppia di monete di Laino Intelvi, un comune in provincia di Como. A breve provvederò a postare un paio di foto.

Mi sembra una collezione interesante dal punto di vosta storico, solo che, come per molti altri gettoni di questo genere, manca un catalogo ben dettagliato. Ho visto che su alcuni cataloghi alfa compaiono alcune di queste monete. Mi chiedevo se nel forum vi fosse qualcuno interessato a questo filone che abbia la possibilità di aggiornare il catalogo online.

Link to comment
Share on other sites


Personalmente no.

In materia sono ignorante ma non penso che si possa parlare di "monete" in quanto manca, credo, un riconoscimento legale nazionale dell'emissione. Non penso quindi sia formalmente corretto inserirle nel catalogo delle "monete" per non creare confusione e mischiare "a" con "b".

Sono convinto però che una sezione a parte e a se stante non dovrebbe essere un problema crearla. Naturalmente c'è bisogno di utenti interessati che si offrano per l'implementazione e la catalogazione di suddetti esperimenti. Forse anche in altri paesi europei vi è stato qualche esperimento.

Comincia a postare tutte le informazioni che hai, foto e quant'altro ... giusto per capire di cosa si parla per chi, come me, ne sa ben poco.

Link to comment
Share on other sites


Sono circolati a Laino Intelvi nel 1999 di sicuro, non so se l'esperimento è durato qualche mese o solo pochi giorni...anche questo dettaglio sarebbe interessante da conoscere.

Link to comment
Share on other sites


Si tratta di esperimenti di circolazione dell'euro che si sono svolti in vari comuni, immagino con la collaborazione delle associazioni di commercianti. I gettoni in questione sono circolati, non so dirti per quanto tempo ne in che quantità.

Link to comment
Share on other sites


Spostata,

Sperando che abbia più interventi da parti degli amici lamonetiani che collezionano questa tipologia.

Grazie.

Grazie per averla spostata! Speriamo bene di raccimolare più informazioni su questi esperimenti pre-euro!

Link to comment
Share on other sites


Ci sono già alcune discussioni a riguardo di questi gettoni:

http://www.lamoneta....le-pontassieve/

http://www.lamoneta...._1

http://www.lamoneta....precursori euro

Beh, tra questi e le probe degli € preferisco questi! :blum:

Grazie per aver postato le discussioni precedenti, mi sono letto un po' di messaggi e ho visto che molti non erano a conoscenza di questi gettoni. Io ne sono venuto a conoscenza tramite il catalogo ALFA EDIZIONI delle monete italiane e regioni, edizione del 2000. L'alfa è uno dei cataloghi meno considerati dai numismatici, e in effetti non hanno tutti i torti. Solo che questa volta è stato utile!

A quanto ho reperito nel catalogo, i comuni che hanno emesso gettoni sono stati:

Fiesole-Pontassieve (FI) - 50 cent e 1 euro datati 1997

Miglianico (CH) - 1 euro 1999

Montesilvano (PE) - 1 euro 1999

Sassello (SV) - 10, 20, 50 cent, 1 e 2 euro datati tutti 1999

Settimo Torinese (TO) - 5, 10, 20, 50 cent, 1 e 2 euro 1999

Como - 1 e 2 euro 1999

Laino Intelvi (CO) - 50 cent e 1 euro 1999

Non sono sicuro che questi siano gli unici comuni, se qualcuno ne conosce altri si faccia avanti!!!:-)

Link to comment
Share on other sites


Grazie per aver postato le discussioni precedenti, mi sono letto un po' di messaggi e ho visto che molti non erano a conoscenza di questi gettoni. Io ne sono venuto a conoscenza tramite il catalogo ALFA EDIZIONI delle monete italiane e regioni, edizione del 2000. L'alfa è uno dei cataloghi meno considerati dai numismatici, e in effetti non hanno tutti i torti. Solo che questa volta è stato utile!

A quanto ho reperito nel catalogo, i comuni che hanno emesso gettoni sono stati:

Fiesole-Pontassieve (FI) - 50 cent e 1 euro datati 1997

Miglianico (CH) - 1 euro 1999

Montesilvano (PE) - 1 euro 1999

Sassello (SV) - 10, 20, 50 cent, 1 e 2 euro datati tutti 1999

Settimo Torinese (TO) - 5, 10, 20, 50 cent, 1 e 2 euro 1999

Como - 1 e 2 euro 1999

Laino Intelvi (CO) - 50 cent e 1 euro 1999

Non sono sicuro che questi siano gli unici comuni, se qualcuno ne conosce altri si faccia avanti!!!:-)

Grazie per aver postato questo riepilogo! Potrebbe essere interessante approfondire queste notizie con delle immagini in modo da avere un quadro completo... se qualcuno ha qualcosa a disposizione, potrebbe postarla? :)

Link to comment
Share on other sites


  • 2 weeks later...

Ci sono già alcune discussioni a riguardo di questi gettoni:

http://www.lamoneta....le-pontassieve/

http://www.lamoneta...._1

http://www.lamoneta....precursori euro

Beh, tra questi e le probe degli € preferisco questi! :blum:

Grazie per aver postato le discussioni precedenti, mi sono letto un po' di messaggi e ho visto che molti non erano a conoscenza di questi gettoni. Io ne sono venuto a conoscenza tramite il catalogo ALFA EDIZIONI delle monete italiane e regioni, edizione del 2000. L'alfa è uno dei cataloghi meno considerati dai numismatici, e in effetti non hanno tutti i torti. Solo che questa volta è stato utile!

A quanto ho reperito nel catalogo, i comuni che hanno emesso gettoni sono stati:

Fiesole-Pontassieve (FI) - 50 cent e 1 euro datati 1997

Miglianico (CH) - 1 euro 1999

Montesilvano (PE) - 1 euro 1999

Sassello (SV) - 10, 20, 50 cent, 1 e 2 euro datati tutti 1999

Settimo Torinese (TO) - 5, 10, 20, 50 cent, 1 e 2 euro 1999

Como - 1 e 2 euro 1999

Laino Intelvi (CO) - 50 cent e 1 euro 1999

Non sono sicuro che questi siano gli unici comuni, se qualcuno ne conosce altri si faccia avanti!!!:-)

Ciao, per caso avevo mezz'ora di tempo e ho visto questa discussione.

Io possiedo tutta la collezione completa dei Precursori Euro che sono stati fatti in Italia, però solo quella che viene ufficializzata nel catalogo del 2003 di cui posto la foto. micc4o.jpg si vede?

Possiedo tutta la collezione "normale" con anche i biglietti o buoni cartacei e anche qualche pezzo in argento raro.

Tra quelle più rare in assoluto vien da San Raffaele Cimena (Torino), hanno fatto solo 50 pezzi in argento per i novelli sposi nel 1998.

Hanno fatto un altro catalogo 2004/2005 e hanno aggiunto altri precursori di Ditte o associazioni; ma quello diciamo valido è del 2003.

Il catalogo 2004/2005 l'ho acquistato a Milano al mercatino di Via Armorari.

Edited by pesnad
Link to comment
Share on other sites


Fantastico! Perché non ci fai tutti felici postando qualche immagine della tua collezione? O magari ci potresti indicare la lista di tutti i comuni che hanno emesso dei "precusori dell'euro"...

Link to comment
Share on other sites


Forse è meglio che scannerizzo il catalogo in modo che possiate vedere meglio i vari precursori, la provenienza, l'anno e valutazione che veniva data e quantità.

Se volete fatemi sapere in modo che prima che vada in vacanza l'ho già sistemato.

Ciao

Link to comment
Share on other sites


Belle!

I pezzi di san raffaele cimena, se ho ben capito, erano un regalo alle coppie che si sposavano in comune, no?

Quindi in questo caso non si trattava propriamente di un esperimento di circolazione, oppure c'erano in quel comune negozi che li accettavano come pagamento?

In ogni caso se vuoi affrontare il lavoro di scannerizzazione del catalogo te ne saremo grati!;-)

Link to comment
Share on other sites


Belle!

I pezzi di san raffaele cimena, se ho ben capito, erano un regalo alle coppie che si sposavano in comune, no?

Quindi in questo caso non si trattava propriamente di un esperimento di circolazione, oppure c'erano in quel comune negozi che li accettavano come pagamento?

In ogni caso se vuoi affrontare il lavoro di scannerizzazione del catalogo te ne saremo grati!;-)

Si erano un omaggio agli sposi e non erano in circolazione nei negozi.

Pochissimi Comuni o Associazioni hanno fatte circolare per un brevissimo periodo nel loro interno questi precursori o pseudo banconote/buoni; ma lo scopo era di far conoscere e abituare la gente alla nuova moneta.

Riguardo al catalogo l'ho già scannerizzato ieri sera però devo togliere le pubblicità di alcuni negozi che hanno sostenuto il catalogo.

Penso che non si possano mostrarle, se mai il resposabile di questa sezione può darmi l'autorizzazione o no.

Impiegherò un pò di tempo a postare sia il catalogo che le foto dei miei precursori, ho poco tempo causa il troppo lavoro e la responsabilità che in questo tempo ho a disposizione.

Buona giornata :)

Link to comment
Share on other sites


Inizio oggi con postare le foto del catalogo 2003 dei Precursori dell'Euro: Introduzione e Prefazione e 4 pagine dei precursori.

Non ho tolto la pubblicità della ditta I.M. International perchè è menzionata nella prefazione, la quale ha realizzato molti precursori di vari Comuni.

69j8ef.png21j3hc0.png

ka2umf.png

2ko9w1.png

Edited by pesnad
Link to comment
Share on other sites


Molto bene, è interessante rilevare che non tutte queste emissioni erano allo scopo di fare esperimenti di circolazione con la nuova moneta. Anzi mi sembra che si tratti in buona parte di emissioni a carattere celebrativo.

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.