Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
francescopi

informazioni su sigillo di ottaviano fregoso

Sto facendo una ricerca sugli stemmi della famiglia Fregoso di Genova. In internet ho trovato l'immagine del sigillo di Ottaviano Fregoso figlio di Agostino del fu Lodovico, all'epoca in cui Ottaviano fu governatore di Genova in nome dei Francesi, cioè dall'8 settembre 1515 al 1522. Siccome il sigillo in internet è pittosto piccolo, non riesco a capire esattamente cosa ci sia al centro: si tratta di due chiavi decussate?

Qualcuno mi può aiutare? Grazie

post-26123-0-00819300-1337693776_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Direi che sono senz'altro chiavi decussate, che erano nello stemma di famiglia come puoi vedere qui: http://balbianblog.b...rano-nuova.html mentre i primi tre campi dovrebbero vedersi meglio da questo stemma che allego che era di un Campofregoso contemporaneo di Ottaviano (Mons. Federico 1507-1533).

Ho guardato un po' i miei libri ma non ho trovato nient'altro ...mi spiace

post-9750-0-09422400-1337714450_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciao e benvenuto

mi dispiace non poterti esserti di aiuto .... l'unica cosa a cui potrei fare un collegamento è il fatto che Ottaviano era figlio di Gentile di Montefeltro ovvero la figlia del celebre Federico da Montefeltro duca d'Urbino il cui stemma era quello che ti allego in cui come si può vedere sono presenti le chiavi e inoltre nel 1506 aiutò lo zio Guidobaldo da Montefeltro a difendere i territori da Cesare Borgia figlio di Rodrigo Borgia "in arte" papa Alessandro VI

post-25167-0-61356900-1337716325_thumb.p

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il palo centrale con le chiavi decussate e il gonfalone dovrebbe alludere alla carica di Gonfaloniere di S.R.Chiesa (un'alta carica dello Stato Pontificio, con compiti sia cerimoniali sia militari). Successivamente lo stesso stemma credo sia stato usato, per quanto impropriamente, anche dal Capitano Generale della Chiesa (il comandante in capo dell'esercito pontificio). Vi torna per il personaggio in questione?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Il palo centrale con le chiavi decussate e il gonfalone dovrebbe alludere alla carica di Gonfaloniere di S.R.Chiesa (un'alta carica dello Stato Pontificio, con compiti sia cerimoniali sia militari). Successivamente lo stesso stemma credo sia stato usato, per quanto impropriamente, anche dal Capitano Generale della Chiesa (il comandante in capo dell'esercito pontificio). Vi torna per il personaggio in questione?

ù

..."Stimato da Giulio II ottenne il titolo di Generale della Santa Chiesa e nel 1506 si portò a Bologna per recuperare la città dalle mani di Giovanni Bentivoglio"

Dovrebbe essere sufficiente, quindi Ottaviano ne aveva titolo, ...ma lo stemma che ha postato Matteo95, con le chiavi e il palo, era del nonno ....

Modificato da dizzeta

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vi ringrazio per la collaborazione, da parte mia le ricerche continuano, se qualche altra persona crede di aggiungere qualcosa di nuovo rispetto a quello che avete scritto voi, molto cortesemente, sarò grato a tutti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ringrazio tutti per i loro contributi. Dello stemma della famiglia Fregoso, originaria di Genova, credo di essere sufficentemente documentato. A me interessa però, in particolare, verificare se nello stemma o sigillo di Ottaviano Fregoso ci sia, come mostrato nella figura che ho allegato, l'emblema delle due chiavi incrociate; da quanto ne so e presuppongo, questo emblema non sarebbe quello pontificio, ma proverrebbe dal papa Niccolo V, il quale, non avendo uno stemma suo personale, all'atto dell'elezione a pontefice, adottò quello della Chiesa. Papa Niccolò V, al secolo Tomaso Parentucelli, era originario di Sarzana, Signoria per qualche tempo dei Fregoso, era intimo amico di molti Fregoso, per cui io ipotizzo che sia stato lui a concedere il suo emblema ai Fregoso. Bisognerebbe però rintracciare una immagine del sigillo di Ottaviano Fregoso migliore di quella che ho riprodotto, oppure di altri Fregoso che abbiano nel proprio stemma le chiavi decussate. Il link relativo allo stemma rinvenuto a Colturano, non è sufficiente a dimostrare la mia tesi. Grazie per la collaborazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?