Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal

Sono iniziati i lavori di aggiornamento della piattaforma, potrebbero verificarsi problemi sia sul forum che nei cataloghi.

Sign in to follow this  
Guest Fid

Lasciare ripatinare una moneta

Recommended Posts

Guest Fid

Ho diverse monete d'argento e di rame ottocentesche appena acquistate ma purtroppo qualcuno le ha pulite levando loro un po' di bellezza.Quali sono le condizioni migliori per permettere la ripatinatura delle monete?Mi conviene tenerle chiuse in uno scatolo o dentro degli involucri di plastica? :unsure:

Edited by Fid

Share this post


Link to post
Share on other sites
Gianluca

Esponile ai fumi dell'ammoniaca. Dopo una settimana saranno meno "brillanti".

Share this post


Link to post
Share on other sites

caiuspliniussecundus

Il rame io non lo toccherei. Per ripatinare l'argento dicono che i bagni di sole facciano un gran bene. Non chiedermi però se è meglio il mare o la montagna !! C'è anche la possibilità di scurire l'argento con la varechina (candeggina) ma ci andrei cauto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guest Fid

Sono pezzi in conservazione vicine al fdc per cui vorrei evitarle di rovinarle :(

Edited by Fid

Share this post


Link to post
Share on other sites
Gianluca

Su un piattino metti 2 dita di ammoniaca, sopra, a circa 10 cm le monete. Io le mettevo sopra a 2 binari fatti con gli stuzzicadenti. Attento a non farle cadere dentro!

Share this post


Link to post
Share on other sites

rickkk

Secondo me la patina sull'argento si deve formare in modo naturale, sconsiglio trattamenti chimici "forzati"

La patina si forma per azione ossidante dell'ossigeno presente nell'aria, i raggi UV (ad esempio quelli del sole) catalizzano il processo... per questo sui sacchetti di patatine c'è scritto di non esporle alla luce :)

Ciao

R

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guest Fid

quindi sarebbe sconsigliato tenere le monete al chiuso, per ripatinarle naturalmente mi converebbe tenerle su un mobile esposto alla luce?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Giovenaledavetralla

Qui da noi c'è la solfatare se ci vai con un anello d'argento e ti fai il bagno si patina subito di nero.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guest Fid

un mio amico ripatinava il rame con zolfo comprato in farmacia ma l'effetto secondo me era orribile :unsure:

sull'argento non ho mai visto che effetto faccia

Edited by Fid

Share this post


Link to post
Share on other sites
Satrius

sul rame io ho provato il metodo dell'ammoniaca, il risultato è stato in parte positivo in parte negativo in quanto su alcune monete la patina era perfetta, su altre aveva un colore blu elettrico orrendo :(

Share this post


Link to post
Share on other sites

william

ma quanto ci mette una moneta di rame a ripatinare da sola?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guest Fid

non saprei darti una tempestica precisa ma posso dirti che una mia moneta da 2 tornesi si è ripatinata parzialmente da sola in un mese circa

Share this post


Link to post
Share on other sites
caiuspliniussecundus

Hei, quindi la lampata UVA ripatinerebbe l'argento ?? interessante.

Esporre le monete al sole ritengo sia una cosa improponibile... come si fa !! se poi passa una gazza ladra ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guest Fid

la si potrebbe lasciare in un contenitore di una stanza molto esposta alla luce.Ma quanto tempo dovrà passare per avere una buona patina sull'argento? :unsure:

Edited by Fid

Share this post


Link to post
Share on other sites
legioprimigenia

metteci l'olio solare contro le scottature... soprattutto per i sovrani senza molti capelli.... :P

Share this post


Link to post
Share on other sites

caiuspliniussecundus
la si potrebbe lasciare in un contenitore di una stanza molto esposta alla luce.Ma quanto tempo dovrà passare per avere una buona patina sull'argento? :unsure:

103088[/snapback]

non va bene, se ci vogliono i raggi UVA, il sole deve essere diretto, non filtrato dai vetri. Vanno messi in giardino o sul balcone

Share this post


Link to post
Share on other sites

15x60

Un amico che colleziona solo romane ha voluto ricostituire la patina di un suo bronzo: ha sepolto la moneta nel giardino di casa, e dopo un anno e mezzo circa ha potuto constatare il formarsi di un inizio di patina............metodo assolutamente naturale, ma che pazienza!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

william

secondo voi una moneta di rame con acqua e sale si potrebbe ripatinare?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gianluca

Mai sentito come metodo. Non mi sembra una buona idea far venir a contatto moneta e sale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

caiuspliniussecundus
secondo voi una moneta di rame con acqua e sale si potrebbe ripatinare?

103108[/snapback]

:o

il sale da cucina, contenendo cloruro, innesta immediatamente il cancro del bronzo sulla moneta. Si usa acqua demineralizzata apposta perché priva di cloruri

Caius

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.