Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
lucadesign85

8 Reali 1808 Messico T.H. Carlo IIII (IV)

Risposte migliori

lucadesign85

Salve a tutti, vi mostro il mio ultimo acquisto messicano, un 8 Reales di Carlo IV, moneta ai tempi molto ambita dalla pirateria che imperversava nei mari tra le Americhe e la Spagna, in cerca di galeoni carichi di valori.

Il dritto presenta una bellissima patina con iridescenze blu ed al verso è ben leggibile il motto spagnolo che in latino recita "Plus ultra", letteralmente "Oltre qui", motto che trae origine dal suo contrario "Nec plus ultra" che significa "Non oltre qui" e indica quindi il limite estremo e invalicabile della perfezione umana. Era anche il motto dello Stato spagnolo, in quanto l'Iberia era considerata il limite estremo occidentale del mondo, sede delle Colonne d'Ercole, ma dopo che nel 1492 le caravelle spagnole ebbero superato questa barriera, nel sedicesimo secolo, il sovrano Carlo V lo modificò in "Plus Ultra", quasi a voler abbattere non solo i muri geografici, bensì tutti i limiti fisici e mentali dell'uomo.

Messico Carlo IV (1788-1808)

8 Reales 1808 M° T.H. - Argento .8960 - diametro 39,2 mm - peso 27,0674 g.

D/ CARLOUS • IIII • DEI • GRATIA • 1808 • "Carlo IV per grazia di Dio, 1808"

Carlo IV di profilo con corazza e corona d'alloro.

R/ • HISPAN[iARUM] • ET IND[iARUM] • REX • M • 8 R[EALES] • T • H • "Re delle Spagne e delle Indie" - "segno di zecca messicano" - "valore da 8 Reali" - "sigle del saggiatore"

Stemma spagnolo coronato tra colonne di Ercole con il motto PLVS VLTRA.

Saluti,

Luca

post-3533-0-04542900-1340038452_thumb.jp

post-3533-0-37495900-1340038460_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

oddio quelle dei pirati son piu` vecchie di questa

comunque rimane una bella moneta , questa circolava anche negli stati uniti e le 2 colonne d ercole col nastro son poi l origine del simbolo del dollaro $

ci son parecchie zecche che li battevano sia in spagna (che si riconoscono perche` han solo il titolo di re di spagna) che in america latina

le zecche piu` rare son quelle di nueva guatemala , santiago e per l argento le 2 colombiane di popayan e nuevo reino

quelle piu` comuni son potosi , lima e citta del messico

ti inviterei anche ad approfondire la monetazione sudamericana post indipendenza fino al 1850 e basata ancora su questo standard , che e` molto bella

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dracma76

E 'una moneta molto bello, queste monete d'argento era di solito acido, ma questo è molto buono. Congratulazioni

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ray-ban

Non sarà dei pirati e dei corsari, ma è comunque una bellissima moneta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lucadesign85

oddio quelle dei pirati son piu` vecchie di questa

Bè in realtà la pirateria ha continuato ad imperversare per i mari ben oltre l'età napoleonica, ed infatti alcuni dei pirati più famosi di questo periodo, sono diventati celebri grazie ai romanzi di Patrick O'Brian, poi naturalmente il periodo di maggior diffusione è da collocarsi tra XVII e il XVIII secolo, quando ha avuto inizio la pirateria cosiddetta "moderna".

Saluti,

Luca

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lucadesign85

Mi piace fantasticare sul fatto che questa moneta avesse potuto far parte del famoso tesoro del pirata William Thompson che nel 1820 nascose il cosiddetto "Bottino di Lima" sull'isola del Cocco per poi rivelare la sua posizione esatta solo in punto di morte, d'altronde la numismatica è anche questo, viaggiare e fantasticare con la mente insieme alle nostre monete :)

Saluti,

Luca

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×