Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Claudius

Ferdinando IV - informazione per incompetente tota

Risposte migliori

Claudius

Ciao a tutti,

scusate l'intrusione nel vostro forum, soprattutto con una domanda per la quale verrò, presumibilmente, ricoperto di insulti.

Nel mio passato è "passata", scusate la ripetizione, anche una mini-raccolta di monete napoletane.

Questa mi venne rubata, a causa della mia incompetenza, da un venditore senza scrupoli. Non che questa avesse chissà quale valore, se non affettivo per me.

Poichè la mia memoria, in campo di monete napoletane è abbastanza scarsa, posso dire che si trattava nella quasi totalità, di monete di Ferdinando IV. Ho ricostruito quasi tutta la raccoltina, ma mi manca un pezzo del quale ho un ricordo vago, troppo vago, ....vaghissimo.

Sul rovescio (molto consunto) c'era una leggenda che suonava tipo IDENA BAL o qualcosa di simile.

Vi dice qualcosa?

Attendo lumi ( e pomodorate se necessario)

Grazie a tutti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Galenus

Nessuna intrusione, il forum è bello proprio per questo e nessuno ti pomodorerà. Ricordi se fosse una moneta d'oro/argento/rame? Era di grande o piccolo modulo? Per quanto riguarda Ferdinando IV, la maggior parte di piastre e mezze piastre d'argento, al rovescio ha lo stemma borbonico ed in legenda "Hispaniar(um) Infans" (e questo vale pure per l'oro), tranne le piastre del 1805 ("Utr Sic Hier Hisp Inf"), le piastre "Fecunditas", le "Pro fausto PP reditu v.s." e "Soli Reduci". Il carlino d'argento reca al rovescio il motto "In hoc signo vinces". Per il rame, di solito c'è l'indicazione del valore (Es. "tornesi"+il valore in cifra), oppure sulle monete da tre tornesi "Publica commoditas" (o "publica letitia"); sui grani "Un grano cavalli 12". Ricordi tracce di qualche disegno nel campo del rovescio? Tipo: grappoli d'uva, corone di alloro, stemmi, croci, figure di vario tipo? Sicuramente ho dimenticato parecchie monete, aspettiamo pareri autorevoli...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Claudius

Grazie mille Galenus,

ecco le informazioni, in base ai miei ricordi.

Era di rame, piccolo modulo (avevo una specie di serietta, il grano (da 12 cav.), il 4 cav., forse qualche tornese, e questa era più o meno la più piccola. Se non ricordo male non aveva motivi ma era solo epigrafica, ma potrei sbagliarmi su tutto

La memoria fa brutti scherzi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francesco77

Nessuna intrusione, il forum è bello proprio per questo e nessuno ti pomodorerà. Ricordi se fosse una moneta d'oro/argento/rame? Era di grande o piccolo modulo? Per quanto riguarda Ferdinando IV, la maggior parte di piastre e mezze piastre d'argento, al rovescio ha lo stemma borbonico ed in legenda "Hispaniar(um) Infans" (e questo vale pure per l'oro), tranne le piastre del 1805 ("Utr Sic Hier Hisp Inf"), le piastre "Fecunditas", le "Pro fausto PP reditu v.s." e "Soli Reduci". Il carlino d'argento reca al rovescio il motto "In hoc signo vinces". Per il rame, di solito c'è l'indicazione del valore (Es. "tornesi"+il valore in cifra), oppure sulle monete da tre tornesi "Publica commoditas" (o "publica letitia"); sui grani "Un grano cavalli 12". Ricordi tracce di qualche disegno nel campo del rovescio? Tipo: grappoli d'uva, corone di alloro, stemmi, croci, figure di vario tipo? Sicuramente ho dimenticato parecchie monete, aspettiamo pareri autorevoli...

Quoto la domanda fatta da Galenus, dacci qualche info in più così potremo esserti d'aiuto. Per quanto concerne il tuo intervento non vedo alcuna intrusione ........ anzi, siamo onorati di averti tra noi e ti diamo il benvenuto in questa sezione. E poi questa è una sezione di un forum, di una grande famiglia, siamo una comunità ...... l'unione fa la forza. Francesco

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Galenus

Rame, piccolo modulo, solo epigrafica (cioè: o aveva solo scritte al rovescio o aveva anche altre parti -usurate- comunque secondarie alla scritta): il BAL (considerato che il tuo ricordo non è freschissimo) potrebbe essere un VAL di CAVALLI?? Nel qual caso potrebbe essere un grano... D'altronde, dei piccoli nominali (escludo la pubblica, cioè il tre tornesi, in quanto nominale un po' più grande) il grano è l'unico con scritte al rovescio, gli altri hanno solo figure e/o sigle (i vari piccoli nominali con scritto CAVALLI al rovescio sono estremamente rari, essenzialmente prove antecedenti al 1788, anno in cui si iniziò regolarmente a coniare monete di rame). Ho pensato anche ai quattrini per i Reali Presidii di Toscana, con uguale modulo ed effigie delle corrispondenti monete napoletane, sempre a nome di Ferdinando IV, ma questi hanno al rovescio la scritta "Reali Presidii Quattrino/i IIII/II/I". Non ricordi, seppur vagamente, l'anno?

P.S. IDENA non riesco proprio a ricondurlo a Ferdinando IV....

Ecco il link del catalogo: magari, guardando le foto, la riconosci. http://numismatica-italiana.lamoneta.it/cat/W-FIV1

Modificato da Galenus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Claudius

Grazie a tutti per l'aiuto!!!

In effetti BAL potrebbe essere il VAL.

non mi ricordo veramente a questo punto se potessero anche esserci figure, avevo 13 anni, ora ne ho 45, e non avendo mai analizzato questa monetazione in modo costruttivo, è già miracoloso che sono riuscito a riorganizzare qualche esemplare della raccolta.

La golosità con cui, quel negoziante me la "ciuffò", mi induce a credere che forse qualche pezzo poteva essere interessante (anche se non credo). Ricordo che in cambio mi diede quella che mi spacciò per una moneta romana (rivelatasi poi una coniazione mamertina, ma lo scoprii anni dopo), una monetona di Gioacchino Murat, e un bel 10 tornesi da un KG di Ferdinando IV (alias Ferinando I)

Quando riesco vi posto qualche foto dei miei esemplari napoletani.

Ma in questa sezione valgono anche le siciliane o pugliesi (intese normanni e affini??)

Modificato da Claudius

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gennydbmoney

Grazie a tutti per l'aiuto!!!

In effetti BAL potrebbe essere il VAL.

non mi ricordo veramente a questo punto se potessero anche esserci figure, avevo 13 anni, ora ne ho 45, e non avendo mai analizzato questa monetazione in modo costruttivo, è già miracoloso che sono riuscito a riorganizzare qualche esemplare della raccolta.

La golosità con cui, quel negoziante me la "ciuffò", mi induce a credere che forse qualche pezzo poteva essere interessante (anche se non credo). Ricordo che in cambio mi diede quella che mi spacciò per una moneta romana (rivelatasi poi una coniazione mamertina, ma lo scoprii anni dopo), una monetona di Gioacchino Murat, e un bel 10 tornesi da un KG di Ferdinando IV (alias Ferinando I)

Quando riesco vi posto qualche foto dei miei esemplari napoletani.

Ma in questa sezione valgono anche le siciliane o pugliesi (intese normanni e affini??)

ciao claudius,sono curioso di vedere questo 10 tornesi da un KG...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Claudius

Ciao,

do per scontato che quando parlo di un KG, intendo "molto pesante", ovvero "monetona sostanziosa", non invero nel senso letterale :) della parola

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gennydbmoney

Ciao,

do per scontato che quando parlo di un KG, intendo "molto pesante", ovvero "monetona sostanziosa", non invero nel senso letterale :) della parola

lo so,dicevo per dire,però non hai ancora postato le foto delle tue monete :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×