Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Matteo91

20 centesimi 1921, pareri conservazione

Risposte migliori

Matteo91

Ciao a tutti :)

Non sono ancora in grado di valutare questa tipologia; ne approfitto per fare un po' di esperienza.

Come la valutereste questa moneta?

Anticipatamente ringrazio,

Matteo

post-18657-0-35666600-1340215369_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Matteo91

Bisognerebbe vederla in mano...

Purtroppo è vero :) comunque grazie della risposta. Il parere basta sia indicativo e mi pare di intuire sia in alta conservazione..se da queste foto si sbaglia di un quarto di punto, non è un problema :)

Modificato da Matteo91

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

danieles1981

Cerco di essere obbiettivo:

- la scritta italia è mezza cancellata ma credo sia un difetto di conio dato che il bordo è ben definito

- i capelli sopra la fronte al /D mancano un po' di dettagli

- dettagli della donna e del vestito sono un po' consumati

- belli i campi e ben definite le firme

- si intuisce un'ottima lucentezza del metallo.

A occhio SPL/SPL+ non di più sinceramente. Ma magari in mano di più...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Matteo91

Ciao danieles,

grazie dell'intervento.

La moneta non è mia ma anche se la fosse stata, l'obbiettività è sempre ben accetta ;)

Ho preso questa foto come esempio per fare esercizio: su internet spesso se ne trovano di belle a poco prezzo e io non sono mai in grado di valutarle :)

La scritta italia cancellata credo anche io sia dovuto ad un difetto, che comunque potrebbe incidere sulla conservazione.

Il dettaglio più importante, a mio modo di vedere, è la definizione dei capelli nel "ciuffo" che in questa moneta mi sembra venga un po' a mancare..

Tuttavia a suo favore ha dei bei campi senza graffi e un bel bordo..

Grazie ancora della risposta dettagliata :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

danieles1981

La scritta italia cancellata credo anche io sia dovuto ad un difetto, che comunque potrebbe incidere sulla conservazione.

Il dettaglio più importante, a mio modo di vedere, è la definizione dei capelli nel "ciuffo" che in questa moneta mi sembra venga un po' a mancare..

Tuttavia a suo favore ha dei bei campi senza graffi e un bel bordo..

Ciao Matteo,

analisi perfetta. Mi trovi perfettamente in linea.

Di questo anno ne trovi spesso di migliori a buonissimo prezzo. Ti suggerisco di non scendere troppo a compromessi: prendila bella bella se ti interessa.

E' solo un consiglio

Ciaooo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Matteo91

Danieles il tuo consiglio è da estendere a tutte le monete comuni di VEIII ed è un ottimo consiglio.

Però VEIII è diventato un po' una collezione "secondaria", che non mi stimola più come all'inizio..

Ora che sono orientato ad altre monetazioni, anche monete come questa se a pochi euro diventano interessanti per me.

Comunque mi è servito per capirne meglio la conservazione, l'importante è questo :)

Grazie della partecipazione,

Matteo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

danieles1981

Però VEIII è diventato un po' una collezione "secondaria", che non mi stimola più come all'inizio..

Anche per me è la stessa cosa :-) Credo che sia normale: tutti ne parlano, e guarda caso tutti hanno le monete migliori di quelle che si possiedono, o sbaglio?

Ciao ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

magellano83

Ciao danieles,

grazie dell'intervento.

La moneta non è mia ma anche se la fosse stata, l'obbiettività è sempre ben accetta ;)

Ho preso questa foto come esempio per fare esercizio: su internet spesso se ne trovano di belle a poco prezzo e io non sono mai in grado di valutarle :)

La scritta italia cancellata credo anche io sia dovuto ad un difetto, che comunque potrebbe incidere sulla conservazione.

Il dettaglio più importante, a mio modo di vedere, è la definizione dei capelli nel "ciuffo" che in questa moneta mi sembra venga un po' a mancare..

Tuttavia a suo favore ha dei bei campi senza graffi e un bel bordo..

Grazie ancora della risposta dettagliata :)

i difetti di conio non incidono sulla conservazione ma bensi sul prezzo rispetto ad un'esemplare senza il difetto. Se una moneta veniva coniata gia con il difetto perchè non definirla FDC se la definizione del FDC è appunto come uscita dal conio??

il 20 cent libertà è un conio di II° classe se non erro,per cui è normalissimo incontrare debolezze di conio anche in esemplari intonsi.

I capelli che mancano nei dettagli penso sia la caratteristica di quasi tutti gli esemplari, almeno io non ne ho visto ancora nessuno con i capelli perfetti, la scritta ITALIA è mancante in parte in alcuni esemplari proprio per la debolezza di conio, non è usura anche perchè se fosse usura sparirebbero prima altri dettagli più alti della moneta.

L'esemplare postato è almeno SPL ma andrebbe visto in mano o valutato con foto migliori in alta risoluzione.

In definitiva il 20 centesimi libertà è una moneta difficile da valutare ed è per questo che è facile trovare esemplari praticamente perfetti a pochi euro.

è tra le monete (a mio avviso) più belle del Re numismatico, un'opera d'arte...

mioqrl.jpg

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Matteo91

Grazie Magellano,

condivido tutto ciò che hai scritto. Credo sia giusta anche la tua osservazione sui difetti..

Questa è una moneta per me tanto bella quanto difficile da valutare.

Questi 20 centesimi sono davvero un'opera d'arte, peccato non averla vista su moduli più grandi ma c'è un fatto "affascinante": i 20 centesimi erano monete per il popolo e trovo bello pensare che una moneta con il simbolo della libertà fosse stata coniata per il popolo e per tanti anni.

Poi, dagli anni 20, il simbolo della libertà non fu più ben visto e la moneta non venne più coniata (ma è solo un'ipotesi mia)...

Matteo :)

Modificato da Matteo91

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Saturno

Per valutare adeguatamente queste monete, bisogna guardare le tette, la pancia e le cosce della donna che raffigura la libertà. Sugli esemplari circolati, questi particolari sono schiacciati e consumati.

Nel caso di questa moneta oggetto della discussione, invece, sono ben visibili e alti (forse una leggera schiacciatura di conio sulle cosce e al dritto sulla scritta ITALIA...)segno di poca circolazione.

Le date prima del 1920 non sono facili da trovare in conservazione spl; evidentemente hanno circolato parecchio...

Significativo che dal 1922, non sono state più coniate; la Libertà era volata via :pardon:

Per me questa presentata è almeno spl.

saluti

Modificato da Saturno

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cembruno5500
Supporter

cavoli che foto magellano, complimenti.

per quanto riguarda l' alta moneta direi che siamo sullo SPL, qualcosina in più sicuramente in mano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×