Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal

Sono iniziati i lavori di aggiornamento della piattaforma, potrebbero verificarsi problemi sia sul forum che nei cataloghi.

Sign in to follow this  
lorenzobassi

Dramme padane

Recommended Posts

lorenzobassi

Per confermare quando detto nel mio precedente messaggio sulla catalogazione delle case d’asta riguardo le dramme padane, ecco un nuovo errore.

Nella prossima asta di InAsta n. 15 viene proposta una dramma padana che loro classificano come Insubre ma è chiaramente Pedemontana.

Questo chiunque lo può verificare consultando il libro di riferimento di A.Pautasso che la casa d’asta cita nella sua bibliografia, ma come al solito il libro viene citato ma non consultato…….

Nel dritto la moneta Pedemontana presenta una volto di donna (Diana?) molto simile alla dramma di Massalia, di fine esecuzione. Il lungo collo mette in evidenza l’orecchino, a tre pendenti, ed la collana di perle. Il dritto della moneta Insubre presenta sempre Diana meno femminile, dal viso tondo e collo corto o dall’occhio “pesto”.

In poche parole due cose completamente differenti. Allego delle foto per rendere la cosa più chiara.

Lorenzo

post-1167-1141239951_thumb.jpg

post-1167-1141239972_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giovenaledavetralla

Che belle monete ma sono del nord Italia?

Share this post


Link to post
Share on other sites

caiuspliniussecundus

ciao Lorenzo, ma non trovi che la base d'asta di quella moneta fosse un po' alta ?? anche in dicembre Artemide propose alcune dracme di bella conservazione ma a cifre molto alte. Forse è solo una mia impressione...

Caius Plinius

Edited by caiuspliniussecundus

Share this post


Link to post
Share on other sites

lorenzobassi
ciao Lorenzo, ma non trovi che la base d'asta di quella moneta fosse un po' alta ?? anche in dicembre Artemide propose alcune dracme di bella conservazione ma a cifre molto alte. Forse è solo una mia impressione...

Caius Plinius

103603[/snapback]

Concordo con te Plinus sulla crescita dei prezzi delle monete celtiche-padane. Forse adesso sono troppo care o forse erano svalutate prima. Se confronti i cataloghi d’asta di un paio di anni fa la differenza dei prezzi e più che evidente. Artemide, nell’asta di dicembre, a proposto monete con prezzi di partenza decisamente alti con i prezzi di mercato. Per confermare questa crescita dei prezzi basta guardare anche su Ebay dove ci sono dramme padane in vendita con dei prezzi di partenza incredibili. Il mio intento e di far crescere l’interessa alla monetazione preromana non quello di far crescere i prezzi ….. forse è colpa mia.

Lorenzo

Share this post


Link to post
Share on other sites

caiuspliniussecundus
Il mio intento e di far crescere l’interessa alla monetazione preromana non quello di far crescere i prezzi ….. forse è colpa mia.

Lorenzo

103679[/snapback]

non è escluso. In un mercato sicuramente di nicchia rispetto a quello delle romane, se arrivano 10 nuovi collezionisti i prezzi volano alle stelle. Se tutti i membri di questo forum, vista questa nuova sezione, dicono "massì, alla prossima asta mi prendo una bella dracma padana" i prezzi lieviteranno ancora.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.