Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
IpseDixit

Bilancia di precisione

31 risposte in questa discussione

Salve a tutti! Forse la mia domanda vi risulterà abbastanza scontata e magari un pò sciocca, ma la faccio lo stesso...

Da quando ho iniziato a frequentare il forum, ho notato che nelle discussioni riguardo la catalogazione delle monete è sempre richiesto il peso, quindi credo sia necessario l'acquisto di una bilancia di precisione.

In giro se ne trovano a buon prezzo, ma non so se fidarmi.

E' davvero così necessaria? E se è così, mi dareste qualche consiglio per scegliere la "sensibilità" e magari qualche tipo specifico?

Vi ringrazio anticipatamente.

Pasquale

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

salve, una bilancia può sempre tornare utile e non costa cifre enormi. Io la ho comprata ad un convegno, 15 euro, due decimali, max 20 grammi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Direi che è molto utile, per certe monetazioni e/o per riconoscere i falsi. Per quello che colleziono io, va benissimo una taratura al decimo di grammo (ma molti ti diranno che è preferibile il centesimo) e te la cavi facilmente con una decina di Euro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si trovano, almeno nella mia città, anche nei bazar dei cinesi, intorno ai 10-15 euro. Se però la pesata massima è 20 gr. è un po' limitata, non potendo pesare neanche uno Scudo. Bisognerebbe che arrivasse almeno all'oncia (31 gr.), anche rinunciando ai centesimi di grammo e rimanendo sui decimi. Attenzione però, prima di metterla in opera, a tararla in base all'altitudine s.l.m. (nelle istruzioni si trova come fare), e al tenerla perfettamente orizzontale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Salve. Per me è molto importante poter utilizzare una bilancia: è lo strumento principale per sapere se la moneta che hai in mano è un falso o meno. La si può prendere al decimo o al centesimo e fino a 500 g, si trovano ovunque (anche sul noto sito) per una decina d'euro (anche meno se al decimo).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

La bilancia,la lente,la calamita e il calibro sono Essenziali. La bilancia conviene prenderne subito una che pesi il gr.0,01, il Calibro meglio se digitale a batterie è piu preciso e con 10/15 euro lo prendi idem per la bilancia. La calamita e la lente a tua scelta,se hai possibilita ti consiglio quei microscopi digitali che colleghi al computer puoi fare anche delle foto (questo lo devo acquistare anch'io). Pinzette e guanti numismatici non sono essenziali ma a volte fanno comodo.

Buona Numismatica F.

;)

Modificato da favaldar

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io ho la bilancia max 100 grammi sensibilità 0,01....pagata 12 dai cinesi al mercato ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io ho la bilancia max 100 grammi sensibilità 0,01....pagata 12 dai cinesi al mercato ;)

Infatti, mi ci vorrebbe proprio così! Sul noto sito ho trovato molte offerte di bilance fino a 300 g con una sensibilità di 0,1, ma nessuna con queste caratteristiche (fino a 100 g con sensibilità 0,01) che credo siano ideali.

Devo cercare un pò meglio... :good:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La bilancia non è necessaria ..... ma è indispensabile!

E' molto importante tararla ogni volta che la si utilizza, il costo per un buon prodotto, è più che abbordabile.

Io ne ho acquistate due, una con pesata massima di 10 gr e sensibilità a 0,001 ( sono pignolo?) per ducati e fiorini e scudi basta ed avanza, l'altra con pesata massima a 100 gr con sensibilità a 0,01 gr per piastre e mezze piastre.

saluti

TIBERIVS

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

...con pesata massima di 10 gr ... per ducati e fiorini e scudi basta ed avanza

Ho capito male? Se è questo il senso della frase, mi spiace contraddirti ma gli scudi vogliono più del doppio come portata :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

...con pesata massima di 10 gr ... per ducati e fiorini e scudi basta ed avanza

Ho capito male? Se è questo il senso della frase, mi spiace contraddirti ma gli scudi vogliono più del doppio come portata :P

Non mi sbaglio caro mio :nono: ,

probabilmente a voi amanti del regno, la parola SCUDO, vi conduce a pensare "solamente" al padellone di 25 grammi.......d'argento

però esistono ALTRI scudi ( per fortuna), che per i papalini sono delle belle monete d'oro, ( scudo d'oro del sole) che pesano 3,39 gr circa, vi sono poi altre tipologie, ma per me si va fuori dal seminato.... ( del mio interesse)

saluti

TIBERIVS

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

...però esistono ALTRI scudi ( per fortuna), che per i papalini sono delle belle monete d'oro, ( scudo d'oro del sole) che pesano 3,39 gr circa, vi sono poi altre tipologie, ma per me si va fuori dal seminato.... ( del mio interesse)

Ops, ignoranza mia :sorry:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Esatto ci sono gli Scudi in argento e gli Scudi d'oro (anche di Pio IX),come il Ducato d'argento (Regno di Napoli) e il Ducato d'oro (Venezia) e come lo Zecchino d'oro e lo Zecchino della RAI........ :blum:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per quanto riguarda il calibro io utilizzo uno digitale me in ferro ed ogni volta che lo utilizzo su una moneta ho una paura matta di rovinarla qualche suggerimento?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per quanto riguarda il calibro io utilizzo uno digitale me in ferro ed ogni volta che lo utilizzo su una moneta ho una paura matta di rovinarla qualche suggerimento?

Ci sono calibri in plastica e sono precisi.Il digitale non serve,va bene quello a nonio.

post-9800-0-70165500-1346479270_thumb.jp

Ciao.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Io qualche anno fa ne ho presa uno uguale a questa: http://www.ebay.it/itm/MINI-LCD-BILANCIA-BILANCINO-DI-PRECISIONE-0-01g-100g-/221105457620?pt=Bilance_da_cucina&hash=item337ae989d4 e mi trovo benissimo.

Secondo me è il giusto compromesso perchè pesa da 0.01 fino a 100g.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io qualche anno fa ne ho presa uno uguale a questa: http://www.ebay.it/i...=item337ae989d4 e mi trovo benissimo.

Secondo me è il giusto compromesso perchè pesa da 0.01 fino a 100g.

Anch'io presi quella ma adesso che colleziono medaglie mi pento di non aver preso quella fino ai 500g.

P.S. Mi trovo benissimo con quella che ho

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Credo proprio che ne prenderò una che pesa fino a 100 g con sensibilità di 0,01 g così come consigliato da molti di voi.

Grazie a tutti per i vostri preziosi consigli! :good:

Modificato da IpseDixit

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Concordo con gli altri, per la bilancia almeno 0,01 gr. Un buon calibro con nonio è sufficiente: basta un pò di attenzione e, anche se i becchi sono di metallo, non c'è nessun rischio di rovinare le monete. Lo uso tutti i giorni per misurare materiali cromati, zincati o rettificati. Per la lente spendrei qualcosa di più : avere una buona visione delle monete è essenziale. Penso anch'io di prendere quel visore per vedere le monete al computer.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anche per me la bilancia è indispensabile e si trova con poche decine di euro,a me è servita diverse volte per togliere i dubbi di autenticità in modo particolare sulle monete di medio-basso valore

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La Leuchtturm vende ottimi accessori per i collezionisti e

appassionati di numismatica.

Io compro gli accessori solo da loro, e ne rimango ogni volta

molto soddisfatto!

Vendono buone bilance per monete, e a prezzi accessibili,

ti segnalo il link dove potrai scaricare il catalogo in pdf:

http://www.leuchtturm.com/epages/leuchtturm_eu.sf/en_IT/?ObjectPath=/Shops/leuchtturm_eu/Categories/Welcome_I

Spero di esserti stato d'aiuto,

Dario :good:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anche se si discosta un Po dal titolo della discussione chiedo qui poiché se ne sta parlando. Voglio comprarmi una lente o un monocolo per le monete, ho trovato anche tra i prodotti della leuchtturm tanti tipi diversi, 5x, 10x, 20x... Non ho idea di quale ingrandimento potrebbe fare al caso mio .. Colleziono monete dalla fine dell'800 indietro. Grazie a chi vorrà aiutarmi!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

ti segnalo il link dove potrai scaricare il catalogo in pdf:

http://www.leuchttur...ories/Welcome_I

Spero di esserti stato d'aiuto,

Dario :good:

Ciao Dario, sto dando un'occhiata al catalogo e devo dire che ci sono davvero tanti prodotti interessanti, a cominciare dalle capsule quadrate, gli oblò e il loro raccoglitore salvaspazio! Davvero molto interessante, Grazie! :hi:

Per quanto riguarda la bilancia, l'ho già presa alla modica cifra di 7,50 euri...è questa:

post-31386-0-47980100-1346758171_thumb.j

Modificato da IpseDixit

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Già che ci siamo, una lente d'ingrandimento da 10X credete si abbastanza o devo cercare qualcosa di più?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Già che ci siamo, una lente d'ingrandimento da 10X credete si abbastanza o devo cercare qualcosa di più?

Come scritto sopra nel mio post, mi accodo alla richiesta :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?