Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
nikita_

Minuscola medaglia (?) di Gioacchino Rossini

Supporter

E' proprio minuscola, trovata in una ciotola in mezzo a delle monetine di poco conto.

Non so se è propro una medaglia, sembra abbastanza antica.

cosa potrebbe essere?

Al dritto:

JEOACHINO ROSSINI

Al rovescio:

______NE A

____PESARO

_____EN 1792

_____MORT A

____PASSY EN

______1868

(Nato a Pesaro nel 1792 morto a Parigi nel 1868)

Sembra Bronzo - Diametro mm. 11 - Peso gr. 0,6

(ingrandimento a 1200 dpi)

post-27461-0-73348000-1346694835_thumb.j

post-27461-0-54087100-1346694850_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E' una medaglietta di commemorazione(privata?), ottone/rame,che originariamente aveva un appiccagnolo complanare,e celebra la nascita è la morte del grande compositore Gioacchino Rossini,contemporanea o postuma alla morte,dopo il 1868,curiosità del XIX sec. Ciao Borgho.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Un diametro di mm. 11 ? Praticamente invisibile !

Fosse stata d'oro, avrei pensato ad un ciondolo da catena di orolgio. Evidentemente è stata coniata in Francia, mi resta la curiosità di quale impiego potesse avere....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Molto più piccola e sottile di un centesimo, giusto per farsi un'idea, l'€urocent ha un diametro di mm. 16,25 ed un peso di gr. 2,30.

A prima vista, quando ha fatto capolino nella ciotolina, mi era sembrata un nostro centesimo di fine '800 consumato (mm. 15 - gr. 1,00)

Non capisco come mai è stato utilzzato questo modulo così microscopico per una commemorazione, risparmio sui materiali ?

Le diciture, senza lente d'ingrandimento, sono quasi impossibili da leggere.

La tengo come curiosità della seconda metà dell '800.

Grazie ad entrambi per le risposte.

ciaovocine.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Concordo con la tua perplessità : di medaglie religiose ce ne sono di ogni formato, anche perché spesso erano portative, ma non rammento medaglie commemorative di altro genere in un formato addirittuta minuscolo (tranne il tipo mignon delle decorazioni civili e militari che vengono sfoggiate su abiti e divise da sera) .

Per questo avevo avanzato l'ipotesi di un ciondolo da appendere ad una catena....ma il metallo vile usato la rende improbabile. Sicuramente da conservare, magari prima o poi potresti arrivare ad una sua identificazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Ho trovato su di un sito francese l'immagine di cui sotto.

parla della commemorazione del grande compositore, di mm. 13 di diametro e gr. 0,74 di peso. (provenienza Hèrault) XIX sec. -

nient'altro.

Le differenze rispetto la mia sono dovute magari perchè è stata misurata includendo l'appiccagnolo (presente nell'immagine postata) e pesata con l'occhiellino in più?

a quanto pare una portativa... hanno dedicato ad un grande compositore una cosa veramente piccola, forse perchè non di nazionalità francese?

post-27461-0-51283400-1347181432_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Ciao Nikita. Francamente non credo che la Grandeur francese sia responsabile della misura della medaglia (Piccolissima perché dedicata ad uno straniero).

Come ho già detto, penso che il formato dipendesse dall'uso a cui era destinata : ma è solo una ipotesi......

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Ciao, sicuramente non sarà per il fatto che è un straniero..... ma ci sarà stata in Italia una simile commemorazione per questo nostro musicista?

Sarebbe molto interessante sapere quante ne hanno coniate, dalla tiratura si potrebbe forse capire a quale utilizzo potrebbe essere stata destinata.

_____________________________ ciaofogottino.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Al compositore furono dedicate molte medaglie, alcune delle quali sono esposte nel Museo della Musica della città dove vivo, Bologna. La tua medaglia non l'avevo mai vista prima, non credo sia facile saperne quale ne sia stata la tiratura......

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?