Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
legionario

Etruscan Coinage (part 1) di Italo Vecchi

Risposte migliori

legionario

Sono anni che si attendeva l'uscita di questo Corpus sulle monete etrusche a cura di Italo Vecchi: ora sembra che la prima parte del lavoro sia stato pubblicata.

Nel catalogo Negrini 36 sotto la voce http://www.numismati...ep.Italiana.pdf (in fondo al pdf)

ho trovato queste due pagine pubblicitarie che permettono l'acquisto dei due volumi (la cui uscita è prevista per febbraio) ad un prezzo speciale di 140 euro (anzichè i 240 euro di listino).

post-4217-0-13571400-1352396550_thumb.jp

post-4217-0-55988200-1352396558_thumb.jp

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

delboyd

Sono anni che si attendeva l'uscita di questo Corpus sulle monete etrusche a cura di Italo Vecchi: ora sembra che la prima parte del lavoro sia stato pubblicata.

La notizia e la prossima uscita dei due volumi mi sembravano molto interessanti.

Vedo pero' che nessuno commenta... tutti in attesa di toccarli con mano?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paleologo

Evidentemente... anche perché è una monetazione abbastanza per "iniziati". Quanto a me, mi piacerebbe conoscere le differenze rispetto alla monografia di Catalli del '90.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

delboyd

Evidentemente... anche perché è una monetazione abbastanza per "iniziati". Quanto a me, mi piacerebbe conoscere le differenze rispetto alla monografia di Catalli del '90.

Cito e concordo. Anche se mi ritengo un "iniziando" piu' che un "iniziato"

Essendo infatti interessato, e visto che mi pare di capire che il prezzo ridotto si basi sul'adesione a scatola chiusa (ma fino a quando?), speravo di stimolare i commenti di qualcuno che avesse avuto modo di "sbirciare" il contenuto e di indirizzarci!

Poi credo lo prendero' comunque... :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa
Supporter

Evidentemente... anche perché è una monetazione abbastanza per "iniziati". Quanto a me, mi piacerebbe conoscere le differenze rispetto alla monografia di Catalli del '90.

l'opera del Catalli, peraltro ottima , la considererei un'introduzione a questa monetazione. Questo piu' un catalogo ragionato delle varie emissioni.

La difficoltà, eccezionale, nell'affrontare tale tipologia di monetazione (e per questo non vi sono, pur per una serie cosi importante, pubblicazioni specifiche che la riguardino, a meno che di non rifarsi ai vari Sambon, Garrucci, Marchi & Tessieri che sono dei veri e propri cimeli bibliografici, oppure ai pratici - ma non ragionati - repertori delle Sylloge, con la lodevole eccezione dell'ottimo volume del Museo Archeologico di Firenze - guarda caso curato dal Catalli) sta proprio nell'inquadramento storico e numismatico delle varie emissioni, la maggior parte delle quali (parlo dell'argento e dell'oro) anepigrafe quindi con ovvie difficoltà di attribuzione.

So che Italo ci ha lavorato per anni, anzi per decenni. Sono curioso di vedere il risultato, finalmente, di tanti sforzi .

non so fino a quando duri l'offerta a prezzo ridotto ma sicuramente leggeremo, non appena distribuito delle recensioni su tale lavoro.

Infine se serve posso dire che la collana "Collezioni Numismatiche" , dell'edizione Ennerre, ove viene pubblicato si ditingue per opere sempre molto curato sotto il profilo scientifico ed editoriale. La collana è curata da Novella Vismara e Rodolfo Martini.

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Vincenzo

Non scrivevo sul forum da un bel po' di tempo e lo faccio in questa occasione per mostrare tutto il mio giubilo verso opere di questo tipo.

I Corpora Nummorum, come quelli epigrafici o ceramici, devono avere delle caratteristiche precise, stabilite dai classicisti di fine settecento- inizi ottocento, per essere definiti tali.

1)Devono mirare alla completa raccolta dati, con il censimento di tutti gli esemplari conosciuti(nell'Ottocento solo le collezioni pubbliche museali; oggi anche gli esemplari esiti in aste con immagini; sono esclusi normalmente gli esemplari in mano ai privati collezionisti e non editi).

2)Gli esemplari devono avere un precisa rintracciabilità(luogo di collocazione-numero d'inventario-asta con numero di lotto) onde evitare errori di ripetibilità all'interno del censimento.

3)Non sono previste foto di tutti gli esemplari, trattandosi di Corpus e non di Repertorio Generale.

4)Completa analisi bibliografica precedente.

5)Infine, come dato aggiuntivo, ma non obbligatorio, ricostruzione cronologica delle varie serie, in basi ai dati raccolti.

Il Corpus sulle monete etrusche e quelle umbre edito da Italo Vecchi, a mia conoscenza, possiede tutte queste caratteristiche.

Il volume del Catalli, peraltro pregiatissimo, non risponde al primo dei requisiti, quindi non può essere definito Corpus, nè in tale maniera è stato opportunamente definito dall'autore.

Il libro al prezzo scontato(140 euro) sarà venduto solo in prevendita, quindi a "scatola chiusa". Sarà completamente in inglese.

Il piano definitivo dell'opera non è stato ancora definito, ma lo sarà presto sul sito dell'editore.

I Corpora sono strumenti che non devono mai mancare nelle biblioteche di ogni studioso di numismatica, essendo la base di futuri studi, il punto di partenza, aldilà dei risultati cronologici proposti dall'autore.

Mi spiace che pochi commenti vi siano stati per tale post, insieme a quello del prossimo convegno di Bari, ignorato del tutto dalla comunità forumistica.

Saluti.

Modificato da Vincenzo
  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

franco obetto

grazie Vincenzo per la spiegazione...

concordo in pieno con il tuo commento e,tramite un caro amico,mi sono gia messo in lista....per il resto,aspetto di avere l'opera e spero di apprendere qualcosa di nuovo.

sul convegno di bari..potresti, illustrarcelo tu?mi farebbe piacere saperne di piu'...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paleologo

Sul convegno di Bari c'è già una discussione

www.lamoneta.it/topic/95557-4-congresso-nazionale-di-numismatica-a-bari/

che è stata giustamente riportata in evidenza dato che nelle edizioni passate questo evento si è dimostrato di grande spessore scientifico e culturale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

franco obetto

stavo infatti leggendo.....una discussione un po' trascurata,Vincenzo ha ragione.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

skubydu

Non è la monetazione che seguo, ma di sicuro è un opera che per chi ama la monetazione antica non puo mancare!!

Corro ad ordinarla...... :-)

ciao

sku

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

legionario

A Verona erano presenti gli editori della Ennerre, i quali hanno portato una "prova di stampa" dei volumi da poter sfogliare e controllare.

Per l'occasione di Veronafil era possibile prenotare i due volumi al prezzo speciale di 120 euro.

E' prevista la spedizione per fine gennaio - primi di febbraio 2013.

Modificato da legionario

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

skubydu

A Verona erano presenti gli editori della Ennerre, i quali hanno portato una "prova di stampa" dei volumi da poter sfogliare e controllare.

Per l'occasione di Veronafil era possibile prenotare i due volumi al prezzo speciale di 120 euro.

E' prevista la spedizione per fine gennaio - primi di febbraio 2013.

ciao, come sono?

grazie

skuby

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cliff

A Verona erano presenti gli editori della Ennerre, i quali hanno portato una "prova di stampa" dei volumi da poter sfogliare e controllare.

Per l'occasione di Veronafil era possibile prenotare i due volumi al prezzo speciale di 120 euro.

E' prevista la spedizione per fine gennaio - primi di febbraio 2013.

ciao, come sono?

grazie

skuby

Li ho sfogliati un po' e sembrava un lavoro accurato ed organico, erano fotocopie quindi sul livello delle immagini non mi pronuncio. Ho comunque prenotato il libro in fiera alla fine.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

acraf

La politica dell'editore, Ennerre, era stata di rinunciare alla catena dei rivenditori italiani, preferendo battere a tappeto i collezionisti e i commercianti che hanno partecipato al Convegno di Verona.

Le prenotazioni servivano per fissare la tiratura più idonea: infatti, la stampa del libro verrà avviata solo tra poco. Ai primi di gennaio si saprà se la scelta è stata giusta o sbagliata.

Per l'estero, invece, il discorso è diverso perché saranno coinvolti dei rivenditori, ma al prezzo normale di E. 240 sconto 30%.

In ogni caso l'iniziativa di fare uno sconto del 50% con la prenotazione mi ha un pò stupito e credevo fosse in vigore una recente legge italiana che appunto vietava di applicare alti sconti su nuovi libri.... Comunque non sono un esperto di editoria e spero di poter avere presto a disposizione un'opera che reputo fondamentale per la monetazione antica.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

legionario

Concordo con quanto detto da Cliff: i due volumi mi hanno dato una buona impressione (il primo volume è descrittivo, il secondo volume riporta le schede di tutte le monete, con tanto di foto che saranno però in bianco e nero).

Modificato da legionario

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko8710

Da avere...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Vincenzo

Scusate,

da lunedì sto provando a chiamare la casa editrice per avere il libro al prezzo scontato.

A tutte le ore risponde la segreteria telefonica. Ho lasciato nome e cognome e numero di telefono, ma non mi hanno richiamato.

Qualcuno di voi, ha già prenotato l'opera(non a Verona, ovviamente)?

Grazie.

Vincenzo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

delboyd

Vincenzo,

prova a scrivere loro una mail (info@edizioniennerre.it).

Non essendo potuto andare a Verona, li ho contattati via mail ed ho concordato la prenotazione. Mi hanno risposto abbastanza velocemente - mi pare il giorno dopo - ed in modo molto cortese.

Saluti

daniele

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giulira
Supporter

Ho appena scritto un'email al'editore per richiedere il volume. Attendo risposta, sperando che il prezzo sia ancora scontato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

legionario

Ho ricevuto dalla casa editrice Ennerre un'email con la quale vengo informato che i volumi sono stati stampati e che stanno per cominciare la spedizione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Vincenzo

Ho ricevuto dalla casa editrice Ennerre un'email con la quale vengo informato che i volumi sono stati stampati e che stanno per cominciare la spedizione.

Anche per me, medesima cosa. Il tempo previsto di arrivo è di 10/15 giorni. Sic scripserunt!

Sono altamente curioso...

Vincenzo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

skubydu

ciao, ma le spese di spedizioni sono a carico loro? in fattura non sono riportate....

speriamo spediscano con corriere .....

ciao

skuby

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Vincenzo

Qualcuno ha ricevuto i volumi?
Oggi, tornato a casa dopo qualche giorno, ho trovato la "schedina" dell'arrivo. Domani mattina passerò in posta a ritirare il pacco.

Saluti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

delboyd

Volumi arrivati ieri anche a me! Ad essere precisi pero', sono a casa di mia sorella perchè sono in periodo globetrotter... mi toccherà aspettare ancora qualche tempo prima di riuscire a toccarli...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Vincenzo

Ho preso alla posta i volumi.

Dal punto di vista editoriale mi sembrano ben fatti.

Per un giudizio sul contenuto, bisognerà attendere un'attenta lettura.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×