Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
rorey36

159 solidi trovati in un campo a Sandridge (GB)

Recommended Posts

rorey36

post-8209-0-92996500-1353186739_thumb.pn

In un campo di Sandridge nell'Hertfordshire sono stati trovati 159 solidi. Erano sparsi in un vasto terreno e non si è trovato alcun contenitore . Tornati alla luce a seguito di pioggie e lavori di aratura sono stati portati al museo della vicina cittadina di St.Alban, ripuliti e classificati.

La maggio parte è attribuita a Arcadio e Onorio, poi ci sono 11 Valeriano II, 7 Teodosio e un Graziano. Qualche moneta non è stato possibile classificarla.

Le zecche: 117 Mediolanum, Ravenna e Treviri 11 cad.Roma 7 e qualche Costantinopoli,Tessalonica,Lugdunum e Sirmium oltre a qualcuna non attribuibile.

http://www.bbc.co.uk...-herts-19965507

Share this post


Link to post
Share on other sites

Paleologo

Interessante la disttribuzione delle zecche! Un funzionario imperiale o un militare che fino a qualche tempo prima era stato di stanza a Mediolanum?

Share this post


Link to post
Share on other sites

numismaticadott

Notizia davvero molto interessante,

Dario :good:

Share this post


Link to post
Share on other sites

stefcuoz

Interessante ? semmai deprimente :angry:

Io nei campi trovo solo sassi, erbacce, e cacarelli di pecore :unknw: :unknw: :unknw:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guest utente3487

Tornati alla luce a seguito di pioggie e lavori di aratura sono stati portati al museo della vicina cittadina di St.Alban, ripuliti e classificati.

Che senso della conservazione della cultura. Da noi, trovate in un campo, avrebbero preso ben altre strade, altro che Museo, almeno nel 90 per cento dei casi.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Gallienus
Tornati alla luce a seguito di pioggie e lavori di aratura sono stati portati al museo della vicina cittadina di St.Alban, ripuliti e classificati.

Che senso della conservazione della cultura. Da noi, trovate in un campo, avrebbero preso ben altre strade, altro che Museo, almeno nel 90 per cento dei casi.

Edited by Gallienus

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gallienus
Tornati alla luce a seguito di pioggie e lavori di aratura sono stati portati al museo della vicina cittadina di St.Alban, ripuliti e classificati.

Che senso della conservazione della cultura. Da noi, trovate in un campo, avrebbero preso ben altre strade, altro che Museo, almeno nel 90 per cento dei casi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.